Advertisement

Primi Piani 2008-2009

Cultura

ISTITUTO CONFUCIO:
APRE A MILANO

ISTITUTO CONFUCIO:<br />APRE A MILANO


Milano, 20 nov. - Un altro Istituto Confucio approda in Italia. Questa volta il domicilio sarà l'Università degli Studi di Milano. Parte di una rete mondiale che conta circa 300 centri in 80 stati e che in Italia ha già 8 sedi operative (la prima istituita presso l'Università La Sapienza di Roma nel 2006), la creazione e la diffusione degli Istituti Confucio rispecchia la puntuale volontà del governo cinese di potenziare l'insegnamento della lingua e di diffondere la cultura cinese all'estero avvalendosi della preziosa partnership dei più prestigiosi centri di istruzione dei paesi ospitanti. Osservata da una prospettiva cinese, strategica operazione di marketing culturale per accrescere nel medio-lungo periodo il proprio soft power internazionale; osservata dalla prospettiva italiana, ottima opportunità per avvicinarsi alla millenaria cultura cinese di cui si parla tanto ma si conosce ancora poco. Il carnet di attività proposte spazia a 360°: a fianco dei corsi linguistici per tutte le età e i livelli tenuti da esperti docenti madrelingua e italiani (che saranno avviati a partire da febbraio 2010), fervono i preparativi per lezioni di calligrafia e di taiji quan, seminari di medicina tradizionale, workshop di cucina, incontri con illustri artisti e scrittori contemporanei, proiezioni cinematografiche alla presenza dei maestri del cinema orientale etc. Un occhio di riguardo è stato rivolto ai professionisti e ai manager aziendali che sempre più spesso si confrontano con l'universo Cina per esigenze lavorative. L'inaugurazione della nuova sede è fissata per lunedì 30 novembre alle 15.00. Interverranno i delegati dell'Università Normale del Liaoning (università partner), i rappresentanti dell'Ambasciata e del Consolato cinese a Milano, il rettore dell'Università degli Studi di Milano e presidente della Conferenza dei rettori italiani (CRUI) Enrico Decleva e i direttori dell'Istituto Confucio di Milano Alessandra Lavagnino e Jin Zhigang.

 

 

Istituto Confucio dell'Università degli Studi di Milano
Polo di Mediazione interculturale e comunicazione
piazza Indro Montanelli 1, Sesto San Giovanni (MI)
MM1 Sesto Marelli
tel. 02.50321675
fax 02.50321676
www.istitutoconfucio.unimi.it
info.confucio@unimi.it

 

Contatto per i giornalisti:
Emma Lupano
Tel. 335.7835402
emma.lupano@unimi.it