In Primo Piano

Archivio rubriche

Politica interna

Nobel Liu Xiaobo in libertà condizionale per motivi di salute

Nobel Liu Xiaobo in libertà condizionale per motivi di salute<br />

Al premio Nobel per la Pace, Liu Xiaobo, è stata garantita la libertà condizionale, dopo otto anni di carcere, per motivi di salute. Lo riferisce al quotidiano di Hong Kong South China Morning Post il fratello dell’attivista, Liu Xiaoxuan, a cui la notizia è stata a sua volta confermata dall’avvocato di Liu, Mo Shaoping. Liu Xiaobo si trova ora in un’ospedale a Shenyang, nel nord-est della Cina, dove è sottoposto a cure mediche per il cancro al fegato.

Politica interna

Rischio frane nel Sichuan, soccorritori devono allontanarsi

Si complicano i lavori di salvataggio dei 93 dispersi sotto la frana di terra che sabato ha sepolto il villaggio di Xinmo, contea di Maoxian, nel Sichuan, provincia nel sud-ovest della Cina: i soccorritori sono stati allontanati dalla zona per il rischio di nuovi smottamenti, informa l'agenzia ufficiale cinese Xinhua.

Politica internazionale

Cina: morte Warmbier “vera tragedia”, Usa e Nord Corea gestiscano al meglio

La morte dello studente statunitense, Otto Warmbier, tornato in coma a casa settimana scorsa dopo diciassette mesi in un carcere nord-coreano, è una “vera tragedia”, e la Cina auspica che Stati Uniti e Corea del Nord possano “gestire al meglio” la vicenda.

Focus

HONG KONG 20 ANNI DOPO

L'isola si prepara all'anniversario.
Dopo Occupy, le tensioni con Pechino

Venti anni di governo cinese, come regione amministrativa speciale. Il primo luglio del 1997, Hong Kong tornava alla Cina dopo 156 di dominio britannico. Lo speciale di Agi.
[...]

ALIBABA

Jack Ma sempre più ricco,
2,8 miliardi in un giorno

Oggi, il fondatore di Alibaba è l'uomo più ricco d'Asia e il quattordicesimo uomo più ricco del mondo, con un patrimonio personale di 41,8 miliardi di dollari, 8,5 miliardi dei quali guadagnati a partire dall'inizio dell'anno, e Alibaba è il primo gruppo in Asia, per un valore complessivo di 360 miliardi di dollari. [...]

Elezioni in Uk

Cina preoccupata per il futuro
degli investimenti post-Brexit

La Cina guarda voto in Gran Bretagna con un occhio agli investimenti e uno al futuro dei negoziati sulla Brexit. Il timore principale che emerge dalla stampa cinese è quello dell’instabilità che potrebbe derivare dal voto di oggi. Per Pechino conta avere le idee chiare sul futuro.
[...]

Dossier

DIAVOLI E DRAGONI

Tutto quello che volete sapere sulla vendita del Milan ai cinesi è in un ebook [...]

LA PAROLA ALL'ESPERTO

L’INQUISIZIONE LETTERARIA DI QIANLONG
E Il SIKU QUANSHU

Di Adolfo Tamburello Ci chiediamo se sia lecito vedere Qianlong (r.1736-1796), infarinato di cultura cattolica e al corrente dell'Inquisizione europea, ambire a farsi papa in Cina più del nonno e del padre. Ci spiegheremmo i tanti ruoli ricercati da lui di pontifex maximus nei solenni rituali di Stato celebrati [...]

LO SCAFFALE DI PAGINA 2

Lo scaffale di pagina 2

Una vita cinese. Il tempo del padre

Andrea Marcelloni Ebbene si, lo ammetto, non sono un grande appassionato di fumetti e di graphic novel (anche se lo sono stato da ragazzo), eppure una recente pubblicazione di questo genere mi ha prima incuriosito e poi appassionato. Si tratta di “Una vita cinese, il tempo del padre”, del fumettista Li Kunwu.

RITAGLI di Emma Lupano

“CESSI PUBBLICI”
Intervista a Guo Shixing

TEATRO
Un drammaturgo cinese dal tratto graffiante, un regista sinologo innamorato dei suoi testi, un’opera dal titolo provocatorio come “Cesuo” (Bagni pubblici) e la voglia di renderla universale. “Cessi pubblici” del drammaturgo Guo Shixing, tradotta e diretta dal regista Sergio Basso

PUNTA DI PENNELLO

L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare

L'ASINO D'ORO
Dal 7 aprile è disponibile in libreria L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare, di Francesca Rosati, L'Asino d'oro edizioni. Per gentile concessione dell'editore, AgiChina pubblica un estratto del libro. 

HOT IN BEIJING

Politica 'cane unico' e stop 40 razze contro boom cinofilia

Costume e Società
Soppressa nel 2013, la politica cinese del "figlio unico" per il controllo demografico è stata riesumata nel modello ma è applicata ai cani.

IPSE DIXIT

Cosa pensano (davvero) i cinesi dell'Italia

Visita di Mattarella in Cina
L'nteresse alla visita e agli accordi firmati durante la stessa è stato più forte in Cina che in Italia, dove la questione del congresso PD, il problema “esistenziale” dello stadio della Roma, il malore della Raggi e le sparate intolleranti di Salvini, hanno avuto maggiore copertura durante quei giorni. 

DEZAN SHIRA & ASSOCIATES

IL PERMESSO DI LAVORO
PER I DIPENDENTI STRANIERI

CASE STUDY
Nel giugno del 2014, una società assumeva un lavoratore straniero, il Signor H., sottoscrivendo il relativo contratto di lavoro. La società originariamente non completò tutte le procedure burocratiche legate alla sua assunzione, tanto che lo stesso iniziò a lavorare senza contratto...