Advertisement

In Primo Piano

Archivio rubriche

Politica internazionale

Pechino plaude a Merkel, per la stampa è scelta di stabilità

Pechino plaude a Merkel, per la stampa è scelta di stabilità

La Cina plaude alla vittoria di Angela Merkel alle elezioni in Germania, che i giornali più rappresentativi considerano una scelta di stabilità, quella fatta dagli elettori tedeschi, anche se dalle urne tornano ad affacciarsi i rischi legati alla crescita dei movimenti populisti in Europa e, più in generale, in Occidente.

Politica internazionale

Nord Corea invia lettera all’estero, uniti contro Trump e “disastro nucleare"

La Corea del Nord scrive a partiti e parlamenti stranieri, per chiedere un’alleanza contro gli Stati Uniti, in seguito all’escalation della tensione con Washington, e avvisando che il rischio di una nucleare cresce di giorno in giorno.

Finanza

Per la Cina è “sbagliato” il downgrade di S&P, riduzione dei rischi ancora lenta

Il Ministero delle Finanze cinese ha definito una "decisione sbagliata" il downgrade da parte di Standard & Poor's Global Ratings. Per S&P, per il quale l’operazione iniziata quest’anno di riduzione dei rischi di Pechino non ha portato, finora, risultati apprezzabili, nonostante gli sforzi del governo.

Focus

ECONOMIA

Cosa sono le aziende Zombie e perché
Pechino le vuole eliminare, in breve

Il piano del presidente Xi Jinping per creare un gruppo di massimo 40 colossi in parte sostenuti dai fondi privati. Articoli di Repubblica e Fortune [...]

COREA DEL NORD

Missile sorvola di nuovo il Giappone, l’escalation missilistica di Pyongyang

Nuova provocazione missilistica di Pyongyang, che nella mattina di oggi ha lanciato quello che si ritiene essere un missile balistico a raggio intermedio che ha sorvolato l’isola giapponese di Hokkaido per la seconda volta in meno di un mese. [...]

CALCIO

Le vere ragioni per cui i cinesi
hanno messo gli occhi su Fca e Jeep

La politica di investimenti industriali di Pechino porta naturalmente a un interesse per il gruppo torinese. Contributi del New York Times, Wall Street Journal, The Paper [...]

Dossier

DIAVOLI E DRAGONI

Tutto quello che volete sapere sulla vendita del Milan ai cinesi è in un ebook [...]

LA PAROLA ALL'ESPERTO

IL REGNO DI JIAQING

Di Adolfo Tamburello Morto Qianlong nel 1799, le fortune di Heshen precipitarono giacché Jiaqing non esitò a indirgli un processo che lo condannava a morte lenta e per sottrarlo alla quale nei suoi pieni poteri di sovrano gli concedeva il grazioso invito al suicidio.

LO SCAFFALE DI PAGINA 2

Lo scaffale di pagina 2

Una vita cinese. Il tempo del padre

Andrea Marcelloni Ebbene si, lo ammetto, non sono un grande appassionato di fumetti e di graphic novel (anche se lo sono stato da ragazzo), eppure una recente pubblicazione di questo genere mi ha prima incuriosito e poi appassionato. Si tratta di “Una vita cinese, il tempo del padre”, del fumettista Li Kunwu.

RITAGLI di Emma Lupano

“CESSI PUBBLICI”
Intervista a Guo Shixing

TEATRO
Un drammaturgo cinese dal tratto graffiante, un regista sinologo innamorato dei suoi testi, un’opera dal titolo provocatorio come “Cesuo” (Bagni pubblici) e la voglia di renderla universale. “Cessi pubblici” del drammaturgo Guo Shixing, tradotta e diretta dal regista Sergio Basso

PUNTA DI PENNELLO

L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare

L'ASINO D'ORO
Dal 7 aprile è disponibile in libreria L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare, di Francesca Rosati, L'Asino d'oro edizioni. Per gentile concessione dell'editore, AgiChina pubblica un estratto del libro. 

HOT IN BEIJING

Politica 'cane unico' e stop 40 razze contro boom cinofilia

Costume e Società
Soppressa nel 2013, la politica cinese del "figlio unico" per il controllo demografico è stata riesumata nel modello ma è applicata ai cani.

IPSE DIXIT

Cosa pensano (davvero) i cinesi dell'Italia

Visita di Mattarella in Cina
L'nteresse alla visita e agli accordi firmati durante la stessa è stato più forte in Cina che in Italia, dove la questione del congresso PD, il problema “esistenziale” dello stadio della Roma, il malore della Raggi e le sparate intolleranti di Salvini, hanno avuto maggiore copertura durante quei giorni. 

DEZAN SHIRA & ASSOCIATES

IL PERMESSO DI LAVORO
PER I DIPENDENTI STRANIERI

CASE STUDY
Nel giugno del 2014, una società assumeva un lavoratore straniero, il Signor H., sottoscrivendo il relativo contratto di lavoro. La società originariamente non completò tutte le procedure burocratiche legate alla sua assunzione, tanto che lo stesso iniziò a lavorare senza contratto...

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci