Advertisement

In Primo Piano

Archivio rubriche

Politica interna

Un gioco on line per applaudire Xi, l’iniziativa lanciata da TenCent

Un gioco on line per applaudire Xi, l’iniziativa lanciata da TenCent

Anche chi non è potuto essere presente al discorso del presidente cinese, Xi Jinping, all’apertura del Congresso del Partito Comunista Cinese potrà comunque applaudire il leader per le parole pronunciate nelle tre ore e mezzo di discorso alla grande Sala del Popolo. Un nuovo gioco on line sviluppato da TenCent, uno dei maggiori gruppi di internet in Cina, che gestisce la piattaforma di messaggistica istantanea WeChat, permette di applaudire i passaggi salienti del discorso, semplicemente battendo con una mano sul proprio smartphone.

Finanza

Zhou lancia l'allarme, rischio di “momento di Minsky”, e apre al ritiro

La Cina corre il rischio di dovere fare i conti nel prossimo futuro con gli effetti di un eccessivo ottimismo che potrebbe portare al “momento di Minsky”, ovvero all’improvviso collasso del valore degli asset al termine di un ciclo economico di prosperità, scatenato da livelli tropo alti di speculazione. E’ l’ultima previsione del governatore della banca centrale cinese, Zhou Xiaochuan.

Economia

Crescita in linea con le attese, al 6,8% nel terzo trimestre 2017

Lieve rallentamento per la Cina nel terzo trimestre 2017. Il dato finale pubblicato dall’Ufficio Nazionale di Statistica di Pechino segna una crescita al 6,8% per il periodo da luglio a settembre scorsi, in calo di un decimale rispetto al dato dei primi sei mesi, quando era al 6,9%, ma comunque in linea con le attese degli analisti e al di sopra dell’obiettivo fissato a marzo scorso dal governo del 6,5%.

Focus

PCC

Da Mao a Xi, storia del Partito
Comunista Cinese (in breve)

A Pechino si riunisce il diciannovesimo Congresso. Nathan (Columbia University): "L’ideologia del Partito non ha mantenuto un forte legame con il marxismo” [...]

PCC

Breviario minimo del Congresso

Si apre il Congresso del Pcc. Storia, cerimoniale, obiettivi: quello che c'è da sapere (in pillole). Il "grande diciannovesimo", come viene chiamato ("Shijiu Da", in cinese) sarà, secondo l'opinione condivisa da tutti gli osservatori, un Congresso di consolidamento, più che di transizione [...]

PCC

I Millennial cinesi sono 400 milioni, adorano Nike e non Victoria's Secret. Ecco perché

Sono ricchi, amano viaggiare, hanno una casa di proprietà. Gusti e disgusti di un esercito di ragazzi destinato a cambiare il mercato dei consumi globali
[...]

Dossier

DIAVOLI E DRAGONI

Tutto quello che volete sapere sulla vendita del Milan ai cinesi è in un ebook [...]

LA PAROLA ALL'ESPERTO

MICHELE RUGGIERI ALL’APERTURA DEL DIALOGO FRA EUROPA E CINA

Di Adolfo Tamburello Prendo visione del programma del Convegno Internazionale in lingua inglese tenutosi tra il 25-27 settembre fra Roma e Napoli organizzato dalla Sapienza e “L’Orientale” (coi loro relativi Istituti “Confucio”) e l’Università degli Studi Stranieri di Pechino...

LO SCAFFALE DI PAGINA 2

Lo scaffale di pagina 2

Una vita cinese. Il tempo del padre

Andrea Marcelloni Ebbene si, lo ammetto, non sono un grande appassionato di fumetti e di graphic novel (anche se lo sono stato da ragazzo), eppure una recente pubblicazione di questo genere mi ha prima incuriosito e poi appassionato. Si tratta di “Una vita cinese, il tempo del padre”, del fumettista Li Kunwu.

RITAGLI di Emma Lupano

“CESSI PUBBLICI”
Intervista a Guo Shixing

TEATRO
Un drammaturgo cinese dal tratto graffiante, un regista sinologo innamorato dei suoi testi, un’opera dal titolo provocatorio come “Cesuo” (Bagni pubblici) e la voglia di renderla universale. “Cessi pubblici” del drammaturgo Guo Shixing, tradotta e diretta dal regista Sergio Basso

PUNTA DI PENNELLO

L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare

L'ASINO D'ORO
Dal 7 aprile è disponibile in libreria L'Islam in Cina. Dalle origini alla Repubblica Popolare, di Francesca Rosati, L'Asino d'oro edizioni. Per gentile concessione dell'editore, AgiChina pubblica un estratto del libro. 

HOT IN BEIJING

Politica 'cane unico' e stop 40 razze contro boom cinofilia

Costume e Società
Soppressa nel 2013, la politica cinese del "figlio unico" per il controllo demografico è stata riesumata nel modello ma è applicata ai cani.

IPSE DIXIT

Cosa pensano (davvero) i cinesi dell'Italia

Visita di Mattarella in Cina
L'nteresse alla visita e agli accordi firmati durante la stessa è stato più forte in Cina che in Italia, dove la questione del congresso PD, il problema “esistenziale” dello stadio della Roma, il malore della Raggi e le sparate intolleranti di Salvini, hanno avuto maggiore copertura durante quei giorni. 

DEZAN SHIRA & ASSOCIATES

IL PERMESSO DI LAVORO
PER I DIPENDENTI STRANIERI

CASE STUDY
Nel giugno del 2014, una società assumeva un lavoratore straniero, il Signor H., sottoscrivendo il relativo contratto di lavoro. La società originariamente non completò tutte le procedure burocratiche legate alla sua assunzione, tanto che lo stesso iniziò a lavorare senza contratto...