Sanità

Sanità

Mers, donna ricoverata a HK:
primo caso accertato in Cina

Mers, donna ricoverata a HK:<br />primo caso accertato in Cina


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest


Pechino, 29 mag. - Una donna di Hong Kong è stata trasportata d'urgenza in ospedale con sintomi apparentemente riconducibili alla Mers, la sindrome respiratoria mediorientale, dopo essere stata seduta in aereo, martedì scorso, a fianco di un passeggero sud-coreano diretto in Cina che aveva contratto il corona-virus. I medici di Hong Kong, che stanno visitando la donna ricoverata nelle scorse ore al Centro Malattie Infettive del Princess Margaret Hospital, stanno ancora accertando l'eventuale contagio. L'uomo, invece, è risultato positivo nelle scorse ore al test delle autorità sanitarie cinesi, e si trova in quarantena nella località di Huizhou, nella Cina sud-orientale, dove gli era stata diagnosticata la malattia. L'uomo aveva contratto il virus in Corea del Sud dal padre, terzo paziente accertato, e presentava sintomi della Mers già dal 21 maggio scorso. Altre 38 persone che si sono trovate a stretto contatto con il contagiato durante un viaggio in pullman sono sotto osservazione, anche se finora non sono stati riscontrati sintomi riconducibili al virus in nessuno di loro.
 
Sul volo della Asiana Airlines atterrato martedì notte a Hong Kong e proveniente da Seul si trovavano 158 passeggeri, tra cui 80 sud-coreani, 73 cinesi, otto stranieri, e otto membri dell'equipaggio anch'essi sud-coreani, scrive oggi il South China Morning Post di Hong Kong. Già da ieri, le autorità sanitarie dell'isola sono impegnate a rintracciare i passeggeri per stabilire se possano esserci eventuali casi di contagio. Al momento sono almeno dieci i casi accertati di Mers in Corea del Sud, sviluppattisi tutti da un unico paziente che era ritornato nel Paese dopo un viaggio nel Bahrain. Dal 2012, la Mers ha provocato circa 400 morti in Arabia Saudita, ma il virus non presenta, secondo gli scienziati, un livello di contagio elevato come quello della Sars, la polmonite infettiva che nel 2003 aveva provocato quasi trecento morti a Hong Kong.

 

29 maggio 2015

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci