Sanità

Sanità

Carne avariata, scandalo
anche su Starbucks

Carne avariata, scandalo <br />anche su Starbucks <br />


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella

 


Roma, 22 lug.- Dopo Mc Donald's, KFC e Pizza Hut, lo scandalo della ditta fornitrice di Shanghai accusata di vendere carne avariata, Husi, travolge anche Burger King e Starbucks. Il caffè noto in tutto il mondo ha fatto sapere che il pollo contenuto in alcuni sandwich in commercio nei punti vendita proviene proprio dalla Husi. L'azienda, sussidiaria cinese del conglomerato dell'Illinois OSI, è  stata chiusa dalle autorità cinese a scopo precauzionale mentre sono in corso le indagini. A denunciare la ditta una inchiesta della tv Dragon che mostra i lavoratori dell'azienda mentre raccolgono cibo dal pavimento e lo reinseriscono nella catena di lavorazione. Non solo: secondo i giornalisti ai dipendenti è stato chiesto direttamente dal management di posticipare la scadenza di 10 tonnellate di partite di carne di manzo scongelata, con cattivo odore e dal colore verdastro. Dopo aver sospeso gli ordini, Mc Donald's e Yum – che controlla Pizza Hut – si sono scusati con i clienti.
 
Ed è solo l'ultimo di una serie di scandali alimentari che minacciano la salute dei cinesi che negli ultimi anni si sono ritrovati a combattere contro il riso al cadmio, l' olio di scolo, i maiali culturisti al clenobuterolo fino al tragico scandalo del latte in polvere della'azienda Sanlu che nel 2008 uccise 6 bambini e ne avvelenò oltre 300mila.

22 luglio 2014

 

LEGGI ANCHE:

MC DONALD'S: SCANDALO NELLA FORNITRICE CINESE


 

ALTRI ARTICOLI:


XI JINPING GUARDA AL VENEZUELA PER IL PETROLIO

 

FORBES VENDUTA A GRUPPO DI INVESTITORI DI HONG KONG

 


CINA-BRASILE, ACCORDI PER 8,6 MILIARDI DI DOLLARI

 

A SINDACO YANGZHOU PERGAMENA XVI SECOLO MARCO POLO

PREMIER LI: BENE ANCHE CRESCERE MENO DEL 7,5%

 

IN ARRIVO NUOVO PACCHETTO STIMOLI

 

IN ARRIVO NUOVI PACCHETTI STIMOLI MIRATI ALL'ECONOMIA

 

RINNOVABILI, SEMPRE PIU' PRESENTI PMI ITALIANE


XI JINPING IN BRASILE A CACCIA DI INVESTIMENTI


NASCE LA BANCA DI SVILUPPO DEI BRICS

 

SBARCA A DALIAN VINITALY INTERNATIONAL

 

XI A OBAMA: GESTIONE COSTRUTTIVA DELLE DIFFERENZE

 

DIRITTI UMANI, XI NON CONVINCE PLATEA INTERAZIONALE

 

CNH INDUSTRIAL: NUOVO STABILIMENTO A HARBIN

 

USA: DA INDUSTRIALE CINESE FURTO INFORMATICO


XI IN SUD AMERICA, ALLA CINA 25 AEREI BRASILIANI

 

INDAGATI DUE ALLEATI EX ZAR DELLA SICUREZZA


PASSA DA MALTA VIA DELLA SETA MARITTIMA DI PECHINO


BANCA CENTRALE INDAGA SU BANK OF CHINA PER RICICLAGGIO DOPO INCHIESTA CCTV


CINA-USA, BANCA CENTRALE PROMETTE YUAN PIU' FLESSIBILE

 

COLOSSO JIHUA GUIDERA' COLOSSO PMI ITALIANE IN CINA

 

DAGONG EUROPE: AREE LIBERO SCAMBIO
UN AIUTO PER IMPRESE STRANIERE

 

YUAN E PROPRIETA' INTELLETTUALE NEI COLLOQUI CINA-USA

 

BANK OF CHINA CONTRO CCTV, NO RICICLAGGIO NEI NOSTRI UFFICI

 

BAIDU TRA LA CINA E SILICON VALLEY

 

INFLAZIONE RALLENTA AL 2,3% A GIUGNO

 

TRA CINA E USA PROVE DI NORMALIZZAZIONE

 

FORTUNE: CINESI 100 SU 500 SOCIETA' TOP AL MONDO

 

SACE IN MISSIONE A SUZHOU PER AIUTARE IMPRESE ITALIANE

 

STATE GRID TRA INNOVAZIONE E INDAGINI ANTI-CORRUZIONE

 

SICUREZZA ALIMENTARE, AL VIA FORUM CINA-ITALIA

 

TROPPA BUROCRAZIA PER EXPORT LATTE ITALIANO

 

DIRITTI UMANI, MERKEL A CINA: "DIALOGO SIA LIBERO"

 

MERKEL IN CINA, ACCORDO PER DUE NUOVI IMPIANTI VW

 

PREMIER, ECONOMIA MODESTA MA IN CRESCITA

 

ANNUS HORRIBILIS PER LA STAMPA DI HONG KONG


MERKEL IN CINA DA SABATO PER INVESTIMENTI

 

COMMERCIO: A SEUL XI RINSALDA L'ALLEANZA

 

YUAN CAMBIO CN DOLLARO PIU' FLESSIBILE

 

F.1: FERRARI INAUGURA SITO UFFICIALE IN CINESE

 

NASCE IL TRIBUNALE SPECIALE PER L'AMBIENTE

 

A DALIAN ZONA SPERIMENTAZIONE RIFORME ECONOMICHE

 

HUAWEI ELETTA NEL BOARD UE PER IL 5G

 

XI A SEUL PER COLLOQUI SU NUCLEARE NORD-COREANO


CNPC-GAZPROM: NESSUNA CONSEGUENZA PER EUROPA

 

ITALIA-CINA RATIFICANO TRATTATO DI COOPERAZIONE GIUDIZIARIA


HK: OLTRE 500 ARRESTI DOPO MANIFESTAZIONI ANTI-CINA

 

PYONGYANG LANCIA DUE MISSILI, XI DOMANI A SEUL

 

CINA-SVIZZERA, OPERATIVO ACCORDO ZONA DI LIBERO SCAMBIO

 

WELCOME CHINESE, CERTIFICAZIONE DI ACCOGLIENZA PER IL TURISTA CINESE

 

AMBASCIATA CELEBRA INIZIO SEMESTRE PRESIDENZA ITALIA UE

 

A PECHINO -10% DI TURISTI, COLPA DELLO SMOG


MILITARI SOSTENGONO EPURAZIONE DI XU CAIHOU


ESPULSO DAL PCC EX NUMERO DUE DELL'ESERCITO

 

YUAN: DUE CLEARING BANKS IN FRANCIA E LUSSEMBURGO

 

XI: LA CINA NON FLETTE I MUSCOLI IN MODO AGGRESSIVO


CINA-TAIWAN: DELEGATO CINESE, "CINA RISPETTA SISTEMA SOCIALE DI TAIWAN"

 

SHANGHAI, PBOC LIBERALIZZA TASSI SU DEPOSITI VALUTA ESTERA

 

 

 

© Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci