Politica internazionale

Politica internazionale

Xi e Putin
a Sochi

Xi e Putin <br />a Sochi


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 7 feb. - Grandi cordialità e dialoghi intensi per Xi Jinping e Vladimir Putin che si sono incontrati nelle scorse ore, in occasione dell'arrivo in Russia del presidente cinese per assistere alla cerimonia di inaugurazione dei 22esimi Giochi Olimpici Invernali che si tiene oggi a Sochi. Xi Jinping si è detto certo del buon esito della manifestazione, al suo incontro con Putin: le olimpiadi invernali, ha spiegato il presidente cinese, mettono in risalto l'era di prosperità che la Russia sta attraversando in questo periodo storico. Putin ha ringraziato Xi per avere preso parte alla cerimonia e gli ha fatto gli auguri per il nuovo anno lunare. Il presidente russo ha poi paragonato la controparte cinese a un vecchio amico e ha fatto gli auguri alla squadra olimpica cinese per le gare dei prossimi giorni.

 

La stampa cinese ha posto l'accento a lungo sulla partecipazione di Xi alla cerimonia di inaugurazione delle olimpiadi invernali più costose della storia dello sport. Mentre Obama, Angela Merkel e François Hollande rifiutavano l'invito del presidente russo, Xi Jinping ha comunicato la sua adesione e la "convinta partecipazione" cinese all'evento, come l'ha definita il Ministero degli Esteri di Pechino. Proprio dell'assenza dei leader europei all'evento ha parlato il Global Times, giornale pubblicato dal più autorevole Quotidiano del Popolo: in un editoriale pubblicato oggi, il tabloid cinese ha sottolineato come l'arrivo di Xi a Sochi sia un segnale della volontà cinese di fare fronte comune con la Russia nelle responsabilità internazionali che vedono i due Paesi protagonisti nelle diverse sedi internazionali.

 

Anche l'agenzia di stampa ufficiale Xinhua ha sottolineato in un editoriale pubblicato ieri che il presidente cinese ha scelto per la seconda volta in due anni la Russia come prima destinazione per i suoi viaggi all'estero come segnale che Pechino intende consolidare sempre di più i rapporti con Mosca. Xinhua ha sottolineato la cooperazione sino-russa nelle questioni internazionali, come la guerra in Siria e il nucleare iraniano e le relazioni economiche tra i due Paesi. Proprio alla Sirua è stato dedicato un momento del loro incontro. Xi e Putin hanno raggiunto in video conferenza i capitani delle navi russe e cinesi che fanno parte della missione internazionale incaricata dello smantellamento dell'arsenale di armi chimiche siriane. Entrambi i presidenti hanno fatto gli auguri agli equipaggi per il nuovo anno e ricordato l'importanza della missione.

 

I due hanno parlato delle relazioni bilaterali, durante il loro incontro delle scorse ore. Anche se dalla stampa cinese non sono trapelati ulteriori dettagli, tra i primi risultati concreti del comune impegno nel rafforzare le relazioni bilaterali è arrivata ieri la conferma da parte del gigante energetico russo Rosneft che nel 2014 esporterà in Cina 180mila barili di greggio in più rispetto alle condizioni del maxi-accordo che la lega dallo scorso anno alla cinese CNPC, il massimo gruppo energetico statale. La notizia, comparsa sugli schermi della Reuters, ha anche un altro risvolto positivo nel legame tra i due Paesi: la Cina ha ufficialmente superato la Germania come primo cliente del greggio russo.
 

 

07 febbraio 2014

 

LEGGI ANCHE

 

XI A SOCHI PER RINSALDARE PARTNERSHIP CON PUTIN


 

ALTRI ARTICOLI:

 

 

XI A SOCHI PER RINSALDARE PARTNERSHIP CON PUTIN

 

TOKYO NEGA SU MASSACRO NANCHINO, PECHINO S'INFURIA

 

CINA-MYANMAR: MANCATI STANDARD, NUOVI GUAI CONDOTTA

 

FIRENZE, INCENDI: A FUOCO CAPANNONE GESTITO DA CINESI

 

DUBBI SU CRESCITA CINA, BORSE IN PICCHIATA

 

SPESE MILITARI IN CRESCITA, CINA SECONDA DOPO USA

 

ACQUISTO RISO, CINA ANNULLA AFFARE CON THAILANDIA

 

TOCHINA BUSINESS PROGRAM, AL VIA LA SECONDA EDIZIONE

 

PECHINO DURA SU RAPPORTO HUMAN RIGHTS WATCH:
"NEGA PROGRESSI CINA SU RIFORMA GIUSTIZIA
 

 

FRENANO MANIFATTURIERO E SERVIZI, MA ANCORA IN CRESCITA

 

MISSILE, CINA O NATO: TURCHIA PRENDE TEMPO 

 

CINA E INDIA, GARA A CHI HA L'ARIA PEGGIORE  

 

RAMZY (NYT) AL DESK DI TAIPEI DOPO IL RIFIUTO DEI VISTO CINESE 

 

AVIARIA: PERDITE PER CIRCA 2,5 MILIARDI DI EURO

 

L'ANNO DEL CAVALLO SENZA FUOCHI D'ARTIFICIO


ESPULSO DAL PARTITO L'EX SINDACO DI NANCHINO

 

ECFR: NEL 2013 UE DEBOLE NEL RAPPORTO CON CINA

 

RAMZY (NYT) AL DESK DI TAIPEI DOPO IL RIFIUTO DEL VISTO


OBAMA: CINA SCALZATA DA USA COME DESTINAZIONE PER INVESTIMENTI

 

TENNIS: LA VITTORIA DI LI NA, E' POLEMICA SL DENARO PUBBLICO


ATTIVISTA ANTI-CORRUZIONE CONDANNATO A 18 MESI

 

MOTORI DI RICERCA DI CARNE UMANA, LA PAURA DEL LINCIAGGIO ON LINE

 

SPEDIZIONE ESPLORA FONDALI MAR CINESE MERIDIONALE

 

UNDICI ORE DI TRATTATIVA, EVITATO DEFAULT CHINA CREDIT TRUST

 

BAIDU MAPPA LA MASSICCIA MIGRAZIONE DEL CAPODANNO

 

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci