Politica interna

Politica Interna

Politburo vara misure contro
rallentamento economia

Politburo vara misure contro <br />rallentamento economia


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 31 lug. - La Cina si impegnerà a varare nuove misure mirate a contrastare il rallentamento dell'economia e per prevenire i rischi del sistema cinese. La decisione è stata presa nella tarda serata di ieri dal Politburo del Partito Comunista Cinese, il vertice del partito allargato a 25 membri. Il presidente cinese, Xi Jinping, ha definito "buono" lo stato di salute dell'economia cinese nonostante problemi che "richiedono la saggezza di tutti e sforzi concreti" per essere risolti. Tutti i livelli dell'amministrazione cinese, ha poi aggiunto Xi, devono "fare progressi mantenendo la stabilità, adattandosi al "nuovo normale" di crescita più lenta ma stabile, con attenzione alla qualità e all'efficenza dello sviluppo economico".

L'economia cinese sta subendo una pressione al ribasso "relativamente grossa", spiega il documento emesso dal Politburo del Pcc al termine del meeting, che sottolinea la necessità di una maggiore tempestività nell'identificazione e nella gestione dei rischi. Nelle ultime sei settimane i mercati azionari cinesi sono crollati, dopo un anno di rialzi record che hanno portato la OBrsa di Shanghai a guadagnare il 150%: da metà giugno a oggi Shanghai ha perso il 30% del proprio valore e il governo ha dato il via a una serie di misure per scoraggiare le pratiche di vendite allo scoperto e di margin trading, gli investimenti azionari con soldi presi in prestito, trasferendo il rischio dai singoli investitori alle società di intermediazione finanziaria.

All'incontro al vertice erano presenti anche accademici e ricercatori che hanno discusso anche dei temi della Nuova via della Seta, l'iniziativa cinese di promozione delle infrastrutture nei Paesi asiatici, e del ruolo delle piccole e medie imprese cinesi per l'innovazione durante il periodo di ristrutturazione del modello economico che sta attraversando la Cina. Il tema dell'innovazione dell'apparato industriale è stato ripreso negli ultimi giorni anche dal primo ministro, Li Keqiang, che l'aveva definita la "chiave dorata" dello sviluppo per guadagnare credito a livello scientifico e per affrontare, all'interno del Paese, i problemi ambientali.

La crescita della Cina nei primi sei mesi dell'anno è in linea con le aspettative del governo, al 7%, che è l'obiettivo di crescita fissato a marzo scorso per tutto il 2015. Gli ultimi dati trimestrali mostrano segnali di stabilizzazione della crescita, anche se la domanda interna rimane debole. Settimana scorsa il governo aveva varato nuove misure a sostegno del commercio, tra cui la riduzione delle tariffe doganali per alcune merci importate di largo consumo e l'aumento delle merci svincolate da tasse sulle importazioni. Nei giorni immediatamente successivi alla pubblicazione del dato, il premier aveva parlato della necessità per l'economia cinese di mantenere l'equilibrio tra la crescita e la ristrutturazione del modello di sviluppo, sottolineando che i fondamentali dell'economia "sono sulla strada del miglioramento".

 

31 luglio 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 

 

BORSE CINESI CHIUDONO IN RIBASSO, SHANGHAI -2,2%

 

LONDRA NEGA VISTO 6 MESI AD AI WEIWEI, SOLO 3 SETTIMANE

 

MH370, ATTESA SU CONFERMA RELITTO AL LARGO DI REUNION

 

ESPULSO DAL PCC EX NUMERO DUE DELL'ESERCITO

 

BIMBA IN COMA DOPO 1 ORA IN AUTO, A LUGLIO 5 CASI FATALI

 

SI SUICIDA PROCURATORE PROCESSO MOGLIE DI BO XILAI

 

ATTIVISTI CHIEDONO SABOTAGGIO CANDIDATURA OLIMPIADI 2022


CINA: ERDOGAN IN VISITA TRA BUSINESS E TENSIONI ETNICHE

 

BORSA SHANGHAI CONTIENE PERDITE DOPO CROLLOChiude -1,68%, la bolla cinese fa ancora paura


JIA JIA COMPIE 37 ANNI, E' IL PANDA PIU LONGEVO DI SEMPRE  

 

DOPPIA CRISI A LUGLIO, VOLATILITÀ 
NON SPAVENTA ECONOMIA REALE

 

MERCATI VOLATILI, GOVERNO CONTINUERA' A INTERVENIRE
Intervista a Fraser J.T. Howie


CINA CONDANNA ATTACCO IN SOMALIA, MUORE DIPLOMATICO

 

ACCORDO ITA PIACE ALLA CINA, PREGEVOLE SVILUPPO

 

ERDOGAN IN VISITA IN CINA IL 29 E 30 LUGLIO

 

LA NUOVA VIA DELLA SETA TRA SCETTICISMO E SPERANZA

 

CINA A UN PASSO DALL'ADDIO AL FIGLIO UNICO 

 

PREMIER LI: BRICS BANK PASSO IN AVANTI IN COOPERAZIONE

 

'BEAUTIFUL CHINA': A ROMA GLI SCATTI DI FOTOGRAFI CINESI

 

SEGNI DI VITALITA' NELL'ECONOMIA, NUOVE MISURE PER COMMERCIO

 

XI: FOCUS SU IMPRESE DI STATO E CORRUZIONE 

 

RESTITUITO IL PASSAPORTO AD AI WEIWEI 


BORSE ANCORA IN RIALZO, SERIE POSITIVA DA MAGGIO

 

GREENPEACE: MIGLIORA L'ARIA IN 189 CITTA' CINESE


FMI PREOCCUPATA PER MOBILITA' INVESTITORI SU MERCATI AZIONARI

 

AL VIA A SHANGHAI LA BRICS BANK

 

ESPULSO DAL PCC EX SEGRETARIO DI HU JINTAO

 

XI A OBAMA PROMETTE APPOGGIO SUL NUCLEARE IRANIANO

 

INTER: AL VIA IL TOUR CINESE, PRIMA TAPPA A SHANGHAI

 

XI: RIFORME E IMPRESE DI STATO PER LA RIPRESA ECONOMICA

 

DOPO IL CROLLO PIU' REGOLE E CONTROLLI PER LA FINANZA ONLINE

 

CINA: QUATTRO ARRESTI PER VIDEO SEXY ALL'UNIQLO

 

XINHUA: AVVOCATO ZHOU SHIFENG HA AMMESSO LE SUE COLPE

 

DA BANCHE 209 MILIARDI PER FERMARE CROLLO MERCATI

 

FATTO A PEZZI E ANNEGATO EX DISCEPOLO RASPUTIN CINESE

 

GIAPPONE: ALLARME CINA RIFORMA FORZE ARMATE, "MINACCIA PACE"

 

CINA: DIGITAL BROS APRE NUOVA SEDE A SHENZHEN

 

CINA,COSA CAMBIA DOPO ACCORDO SU NUCLEARE

 

FITCHT-MOODY'S: EFFETTO CROLLO BORSE LIMITATO SU ECONOMIA

 

ADB TAGLIA STIME CRESCITA
Da calo Borse no impatto consumi

 

PREVISTI 1000 KM DI FERROVIE PER DECONGESTIONARE PECHINO

 

VIDEO SEXY ALL'UNIQLO, AUTORITA': "CONTRO SOCIALISMO"


CRESCITA AL 7% NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2015

 

CINA: ACCORDO SU IRAN "DA' SPERANZA" PER PYONGYANG

 

DATI PIL SPINGONO MERCATI ASIATICI, SHANGHAI NEGATIVA


PREMIER LI: MISURE PRECISE PER SOSTENERE LA CRESCITA

 

HUNDSUN PRIMO GRUPPO SOTTO INDAGINE PER CROLLO BORSE

 

GRECIA, CAIXIN: ACCORDO NON BASTERA' A SALVARLA


ESPLODE FABBRICA DI FUOCHI D'ARTIFICIO, 15 MORTI


BORSE IN RIPRESA DOPO IL CROLLO
Dubbi su durata interventi governo


CINA FISSA NUOVI STANDARD CONVERSIONE CARBONE


LIBERATA GIORNALISTA CINESE DIE ZEIT, COPRIVA OCCUPY


PUTIN: "CINA RIMARRA'LOCOMOTIVA MONDIALE"

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci