Politica interna

Politica Interna

Corruzione: ergastolo
all'ex numero 2 di NDRC

Corruzione: ergastolo <br />all ex numero 2 di NDRC


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest
 

 

Pechino, 10 dic. - Liu Tienan, ex vice direttore della Commissione Nazionale per lo Sviluppo e le Riforme, l'agenzia di pianificazione economica del governo cinese, è stato condannato oggi all'ergastolo per corruzione da un tribunale della provincia nord-orientale cinese dello Hebei. Liu è stato privato dei diritti politici a vita e subirà la confisca di tutti i suoi beni. L'ex alto funzionario è stato ritenuto colpevole di avere accettato dal 2002 al 2012 tangenti per 35,58 milioni di yuan (4,64 milioni di euro) personalmente o tramite suo figlio, Liu Decheng. Liu, che è stato definito onesto nell'ammissione dei reati commessi e ha "mostrato rimorso", è stato anche ritenuto colpevole di abuso di potere per avere sfruttato la propria posizione per favorire guadagni illeciti a quattro gruppi cinesi, attivi nel settore chimico e petrolchimico.
 
Liu Tienan aveva ricoperto anche il ruolo di presidente della National Energy Administration, l'ente regolatore del settore dell'energia cinese, ed è l'ultimo di una serie di alti funzionari a essere condannato durante la campagna anti-corruzione voluta dal presidente cinese Xi Jinping. Tra le vittime eccellenti della campagna ci sono anche l'ex vice presidente della Commissione Militare Centrale, Xu Caihou, che ha confessato di avere ricevuto "enormi tangenti" negli anni in cui era ai vertici dell'esercito cinese, e l'ex capo degli apparati di Pubblica Sicurezza cinesi, Zhou Yongkang, il cui arresto è stato ufficializzato nella notte tra venerdì e sabato scorso. Zhou dovrà rispondere di vari reati tra cui quelli di corruzione, abuso di potere e violazione di segreto di Stato.
 
La campagna contro la corruzione ha già portato finora a circa cinquanta funzionari di livello ministeriale a finire sotto processo e decine di migliaia di funzionari di ogni livello a subire sanzioni di vario tipo da parte della Commissione Disciplinare del partito che indaga su politici e amministratori locali corrotti. Da ieri, sul sito della Commissione Disciplinare è anche attiva una sezione per fornire informazioni riguardo ai funzionari corrotti sia all'estero che in patria. Al 1 dicembre scorso, secondo i dati ufficiali, sono state 154 le "volpi" della corruzione - ovvero i funzionari che hanno lasciato il Paese per evitare l'arresto - che hanno deciso di consegnarsi spontaneamente alla giustizia cinese.


10 dicembre 2014

 

ALTRI ARTICOLI


IL PCC SERRA I RANGHI SUL CASO ZHOU YONGKANG

 

DIRITTI UMANI: CINA A UE "FELICE L'85% DEI CINESI"

 

CROLLA BORSA SHANGHAI, IN CHIUSURA PERDE IL 5,43%

 

LEADER RIUNITI PER TRACCIARE LE LINEE ECONOMICHE 2015

 

XI: MODERNIZZARE ARMAMENTI PER RINNOVARE LA CINA

 

CINA-GIAPPONE: DOPO 3 ANNI LI INCONTRA COMITATO AMICIZIA

 

LIMA: PECHINO CONTRO FONDO CLIMA, BACCHETTA AUSTRALIA

 

ZUMA A PECHINO: FIRMATI ACCORDI SU ENERGIA E COMMERCIO  

 

OBAMA SU XI: ASCESA RAPIDA, MA PREOCCUPANTE

 

OLTRE CENTRO MILIONI DI TURISTI CINESI ALL'ESTERO

 

CINA RIBADISCE OPPOSIZIONE
A INTERFERENZE STRANIERE
 

 

PRIMA GIORNATA DELLA COSTITUZIONE,
XI JINPING PROMUOVE SPIRITO COSTITUZIONALE

 

TAIWAN: MA YING-JEOU SI DIMETTE, "NON ABBIAMO FATTO ABBASTANZA"

 

SPADAFORA: ANCHE ITALIA PARTNER CON CINA PER DIRITTI DELL'INFANZIA

 

HK: LEADER DI OCCUPY RILASCIATI DALLA POLIZIA

 

UN ANNO DOPO PRATO COMMEMORA LE VITTIME DEL ROGO 

 

TAIWAN: DIMISSIONI DI MASSA, CROLLA IL KUOMINTANG

 

HK: CINA CONTRO INDAGINI PARLAMENTARI BRITANNICI

 

AIDS: QUASI 500MILA I CINESI SIEROPOSITIVI

 

DA BRADANINI PREMIO GILLO PONTECORVO A ZHANG XUN

 

AL VIA SISTEMA DI ASSICURAZIONE SUI CONTI CORRENTI DEI RISPARMIATORI

 

SGEL E FONDAZIONI ITALIANE ENTRANO IN CDP CON IL 40,9%

 

BLOOMBERG: CINA SECONDO MERCATO AZIONARIO AL MONDO

 

DIFFAMAZIONE IN AULA, 500 AVVOCATI CONTRO LA REVISIONE

 

DA ISTUD E TSINGHUA UN MASTER RIVOLTO AL MADE IN ITALY

 

L'INCOGNITA DELLE ELEZIONI A TAIWAN E IL LAVORO PER IL RICONGIUNGIMENTO

 

YUAN A +11,2% NEI PAGAMENTI ESTERI


SECONDO INCIDENTE IN MINIERA IN DUE GIORNI, 11 MORTI

 

HK: ARRESTATI I LEADER DELLE PROTESTE, 116 I FERMI

 

DA PECHINO PRIMA BOZZA DI LEGGE SU VIOLENZE DOMESTICHE


INCENDIO IN MINIERA, 26 MORTI E 52 FERITI


SINOPEC NEL MIRINO DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE

 

HK: 32 ARRESTI DURANTE RIMOZIONE BARRICATE


TURISMO INNOVATIVO PER "CONOSCERE UN'ALTRA PECHINO"

 

BANCA MONDIALE: "ACCORDO CINA-USA SU CLIMA NON EVITERA' RISCALDAMENTO GLOBALE"

 

CINA: "GIUSTIFICABILE" ISOLA ARTIFICIALE AL LARGO SRPRATLY

 

NUOTO: SUN YANG POSITIVO AL DOPING, SQUALIFICATO A LUGLIO

 

CINA, MINISTERO CULTURA INCONTRA GIORNALISTI ITALIANI


BORSE AI MASSIMI DA TRE ANNI DOPO TAGLI DI INTERESSE PBoC

 

RISERVE GREGGIO CINESI A 91 MILIONI DI BARILI
Pechino rivela la cifra per la prima volta

 

ACCORDO FIAT-GAC: IN 4 ANNI 760MILA AUTO IN CINA

 

XI NELLE FIJI PER LA "DIPLOMAZIA DAL TOCCO DELICATO"

 

GIORNALISTA ALLA SBARRA, DIVULGO' DOCUMENTO DEL PCC

 

PBOC TAGLIA TASSI D'INTERESSE PER SOSTENERE L'ECONOMIA


PECHINO SIGLA CONTRATTO, 12 MILIARDI PER FERROVIA IN NIGERIA

 

GOVERNO PROMETTE SOSTEGNO A PICCOLE IMPRESE

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci