Economia

Economia

Cambi: yuan
ai massimi da 6 mesi

Cambi: yuan <br />ai massimi da 6 mesi


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 9 set. - Lo yuan è ai massimi da sei mesi, dopo la pubblicazione, ieri, dei dati record della bilancia commerciale di Pechino per il mese scorso. La valuta cinese è stata scambiata oggi a 6,1520 contro il dollaro, con un tasso di riferimento allo 0,3%, al punto più alto da novembre 2010. I dati del saldo import-export di Pechino hanno registrato un surplus di 49,8 miliardi di dollari, ad agosto, con una crescita del 77,8% su base annua. L'ottimismo sul raggiungimento degli obiettivi economici a fine anno è stato confermato anche dal primo ministro Li Keqiang, che oggi, all'agenzia Xinhua ha confermato l'obiettivo di crescita attorno al 7,5% per il 2014, nonostante quelle che ha definito come fluttuazioni di breve periodo nell'attività industriale cinese. Un altro segnale positivo è arrivato oggi dalla banca centrale cinese, la People's Bank of China, che sta drenando fondi dal mercato monetario attraverso un'asta repo a 14 giorni del valore di 15 miliardi di yuan.

 

 

La valuta cinese - e la sua internazionalizzazione - è stata protagonista di due eventi in questo inizio di settimana. Il primo riguarda l'apertura di una linea di currency swap con l'Argentina fino a un valore di un miliardo di dollari entro la fine di quest'anno, discussa domenica scorsa a Basilea dai governatori delle due rispettive banche centrali, Juan Carlos Fabrega, per l'Argentina, e Zhou Xiaochuan, a capo di People's Bank of China. La prima tranche di pagamenti sarà compresa tra i 700 e gli 800 milioni di dollari, secondo fonti che hanno parlato ai microfoni della Reuters. L'accordo fa parte di un maxi-prestito del valore di undici miliardi di dollari che Pechino concederà a Buenos Aires, grazie all'intesa siglata dai due presidenti, Xi Jinping e Cristina Kirchner, durante il tour sudamericano del leader cinese nel luglio scorso.

 

Un altro passo avanti verso l'internazionalizzazione della valuta cinese riguarda la decisione presa oggi da Mosca e Pechino di favorire il commercio bilaterale nelle rispettive valute, il rublo e lo yuan. Il vice primo ministro russo, Igor Shuvalov, oggi a Pechino, ha confermato che l'intesa raggiunta con il vice premier esecutivo cinese Zhang Gaoli, prevede il mantenimento dei vecchi contratti, molti dei quali denominati in dollari, ma verranno incoraggiati da entrambi i Paesi gli scambi commerciali senza passare dal biglietto verde. Nell'incontro tra i due sono poi stati discussi anche più di trenta progetti cinesi in Russia, nei settori delle infrastrutture, dello sviluppo energetico, dell'agricoltura e dei trasporti, già oggetto di accordi durante la visita in Cina del presidente russo Vladimir Putin a maggio, in vista della prossima visita di Zhang Gaoli nel Paese, a ottobre prossimo.

 

09 settembre 2014

 

 

ALTRI ARTICOLI:

 

SURPLUS COMMERCIALE DA RECORD AD AGOSTO, +77,8%

 

SUSAN RICE A PECHINO, OBAMA A NOVEMBRE IN CINA

 

CAMERA COMMERCIO UE: ATTUARE RIFORME CRUCIALI


ALIBABA VERSO WALL STREET, IPO DI 21,1 MLD DI DOLLARI


CAMPAGNA ANTI-CORRUZIONE DURERA' FINO A 2017


HK: ATTIVISTI "VERGOGNOSA" PRESA DI POSIZIONE DI LONDRA

 

CINA: COOPERAZIONE CON PAESI APEC

 

UN MURO RICORDA L'ESODO EBRAICO A SHANGHAI DURANTE IL NAZISMO

 

EXPO, AL VIA PADIGLIONE CINA: 1 MILIONE BIGLIETTI VENDUTI

 

SICUREZZA ALIMENTARE: ARRIVANO LE BACCHETTE SMART

 

HK, MOVIMENTO DEMOCRATICO NON SI FERMERA'

 

HK: ORGANIZZATORI PROTESTE AMMETTONO SCONFITTA, 22 ARRESTI

 

MICROSOFT, 20 GIORNI PER RISPONDERE AD ANTITRUST

 

PUTIN APRE A PARTECIPAZIONE CINESE IN GIACIMENTO RUSSO


NUOVE QUOTE PER BOND DA AMMINISTRAZIONI LOCALI

HONG KONG PROTESTA CONTRO ELEZIONI CONTROLLATE DA PECHINO

 

PMI MANIFATTURIERO IN CALO AD AGOSTO


STRANIERI SPETTATORI AI PROCESSI, VIA LIBERA CORTE SUPREMA

 

IL PCC DIVENTA 'SOCIAL', ACCOUNT SU WECHAT

 

GIUSTIZIATI OTTO UIGHURI PER TERRORISMO

 

AUTO: RENZI, CONTATTI CON CINESI NON SOLO PER TERMINI

 

AMAZON: APRE SEDE ZONA LIBERA DI SHANGHAI

 

PAPA: VORREI ANDARE IN CINA «CON GRANDE RISPETTO»

 

CINA INVIA AIUTI IN AFRICA CONTRO EPIDEMIA EBOLA
Team di esperti e 80 tonnellate di aiuti umanitari

 

TIBET, INCIDENTE BUS 44 MORTI E 11 FERITI

 

TERRE RARE: PECHINO ESPRIME RAMMARICO PER DECISIONE WTO

 

WECHAT, DA OGGI REGISTRAZIONI SOLO CON IL VERO NOME

 

EXPORT DA RECORD, A LUGLIO VOLUMI RADDOPPIATI

 

NDRC: INVESTIMENTI ALL'ESTERO PRESTO APERTI A SINGOLI CITTADINI

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci