Economia

Economia

Al via i tagli alle tasse
su import beni di consumo

Al via i tagli alle tasse <br />su import beni di consumo


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

 

Pechino, 3 giu. - La Cina taglia i dazi su diversi beni di consumo di importazione per sostenere la domanda interna. L'annuncio alle riduzione delle tasse sulle importazioni - di media superiore al 50% - era arrivato il 25 maggio scorso, come "un importante misura per creare crescita stabile e spingere verso la riforma strutturale", secondo quanto affermato dal Ministero delle Finanze cinese. Tra le merci che subiranno le maggiori riduzioni ci sono i capi di vestiario occidentali, che subiranno una riduzione delle tasse di circa il 50%, arrivando al 7-10% del valore dei prodotti rispetto alla forbice preesistente del 14-23%, mentre i prodotti di cosmetica per la cura delle pelle e i prodotti per l'infanzia, come i pannolini, vedranno le tasse di importazione ridursi al 2% dal 7,5% e dal 5% precedenti.
 
Il costo eccessivo di alcuni beni di consumo importati è motivo di insoddisfazione da parte dei consumatori cinesi. Secondo gli analisti, su alcuni prodotti, il consumatore cinese paga il 20% in più per lo stesso prodotto di quanto pagherebbe, invece, su altri mercati, come quello europeo, e alcuni generi di consumo, come il caffè, sono più costosi in Cina che in altri Paesi occidentali. Con il taglio alle tasse, il governo punta anche a modificare le abitudini dei consumatori cinesi, e a ridurre i viaggi per shopping delle fasce più benestanti del Paese che possono permettersi di spostarsi verso Hong Kong, o in alcuni casi verso l'Europa e gli Stati Uniti, per acquistare a prezzo ridotto rispetto alla Cina continentale i prodotti provenienti dall'occidente.
 
Per vedere i primi effetti delle misure introdotte lunedì scorso, bisognerà aspettare. Sul breve termine, gli esperti non si attendono cambiamenti sostanziali: i beni che vedranno una riduzione delle tasse riguardano circa il 10% delle totale delle importazioni cinesi, che negli ultimi due mesi hanno segnato una caduta verticale, anche a causa di una domanda interna ancora debole e a un più generale rallentamento dell'economia: nel primo trimestre di quest'anno la crescita cinese ha raggiunto il 7%, un dato ragguardevole per molte economie occidentali e in linea con le aspettative del governo, ma ai livelli di crescita più bassi dal 2009.

 

3 giugno 2015

 

 

ALTRI ARTICOLI

 


NAVE AFFONDA NELLO YANGTZE "ANCORA PERSONE VIVE A BORDO"

 

CINA E COREA DEL SUD FIRMANO TRATTATO DI LIBERO SCAMBIO

 

NAVE AFFONDA NELLO YANGTZE "ANCORA PERSONE VIVE A BORDO"

 

CINA: 200 STUDENTI ROMANI ALLA SCOPERTA DI LINGUA E CULTURA

 

CINA: DA OGGI E' VIETATO FUMARE IN PUBBLICO A PECHINO

 

ISOLE CONTESE: CINA RIFIUTA DI SOSPENDERE LAVORI

 

XI JINPING: 13ESIMO PIANO QUINQUENNALE "CRUCIALE" PER LO SVILUPPO DELLA CINA

 

CINA INVESTE 900 MLD DLR SULLA VIA DELLA SETA

 

MERS, DONNA RICOVERATA A HONG KONG: PRIMO CASO ACCERTATO IN CINA

 

DALLA CINA 900 MILIARDI DI DOLLARI DI INVESTIMENTI SU VIA DELLA SETA

 

XI JINPING CHIEDE PIANO B PER RISERVE GREGGIO

 

FIFA: ANCHE DA HONG KONG PASSAVA CORRUZIONE CALCIO MONDIALE

 

SOTTO INDAGINE SEC 35 ALTI FUNZIONARI CINESI

 

SWIFT, YUAN VALUTA PIU' USATA NEI PAGAMENTI IN ASIA-PACIFICO


INCENDIO IN CASA DI RIPOSO, 12 ARRESTI

 

ISOLE CONTESE, CINA AL CONTRATTACCO ESTENDE AL "MARE APERTO" PROTEZIONE MARITTIMA

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNIONARI COME MONITO

 

NIENTE TARGHE ALTERNE PER AUTO ELETTRICHE PECHINO

 

ITALIA-CINA: GUIDI, NOSTRO PAESE PONTE LOGISTICO PRIVILEGIATO

 

CINA,TERROSISMO: ELIMINATE 181 CELLULE IN UN ANNO IN XINJIANG

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNZIONARI COME MONITO

 

CANNES: PREMIO PER LA REGIA AL TAIWANESE HOUW HSIAO-HSIEN

 

CINA: AIIB OPERATIVA ENTRO FINE 2015

 

HP CEDE 51% ALLA CINESE TSINGHUA, NASCE H3C

 

DOPO IKL BRASILE, LI IN COLOMBIA SUL TAVOLO LE INFRASTRUTTURE

 

ARTISTA ZHOU YI ALL'EXPO CON UN VIDEO

 

CINESI "MALE IN ITALIA", LINGUA,
RIMPIANTI E PREGIUDIZI TRA LE CAUSE

 

XI JINPING: "I NUOVI MEDIA AIUTINO IL RINGIOVANIMENTO NAZIONALE"

 

PREMIER LI IN BRASILE, CRESCITA AL 7% NEL 2015

ALLUVIONE NEL SUD DELLA CINA, ALMENO 16 I MORTI


CINA, LI KEQIANG IN BRASILE: ACCORDO PER INVESTIRE 53 MILIARDI DI DOLLARI

 

USA: 6 CINESI ACCUSATI DI FURTO INFORMATICO DI SEGRETI INDUSTRIALI

 

GREENPEACE, PESCA ILLEGALE AL LARGO DELLE COSTE AFRICANE

 

"MADE IN CHINA 2025", PECHINO SVELA PIANODECENNALE PER INNOVAZIONE MANIFATTURIERO

 

AIIB: MEMBRI FONDATORI DOMANI A SINGAPORE SU LINEE OPERATIVE

 

'BREAKING BAD': ARRESTATO PROFESSORE PER PRODUZIONE DROGHE

 

ASEAN: DAL GOVERNO MAGGIOR SOSTEGNO AL MADE IN ITALY

 

CINA-EMIRATI: RAGGIUNTO ACCORDO DA 330 MLN PER GIAGIMENTO MENDER

 

CINA-USA: XI "RAPPORTI "STABILI", KERRY "PESA TENSIONE NEI MARI"

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci