Costume e società

Costume e società

Turismo, +10% di viaggi
all'estero per il capodanno

Turismo, +10% di viaggi<br />all estero per il capodanno


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella


Roma, 24 feb.- Cresce la voglia di estero dei turisti cinesi, che durante le festività per il nuovo anno hanno effettuato più di 5 milioni di viaggi oltre i confini nazionali. Il 10% in più rispetto allo scorso anno. Lo rivelano i dati pubblicati dall'Amministrazione Nazionale per il turismo cinese.

Le mete più vicine sono state anche le più popolari con Thailandia, Giappone e Corea del Sud in testa. Ma in cima alla lista dei desideri dei cinesi ci sono le Maldive: "la Gucci bag delle mete turistiche" come l'ha definita Mifzal Ahmed, direttore per lo sviluppo strategico in Mega Maldives Airlines, compagnia privata quasi esclusivmente destinata al mercato cinese. "Le persone vogliono poter sorprendere gli amici rispondendo alla domanda: cosa farai per il capodanno?" ha aggiunto Ahmed. Secondo il ministero del Turismo di Malé saranno oltre 400mila i cinesi che voleranno quest'anno alle Maldive.

A favorire gli spostamenti un cambio di valuta favorevole e politiche di rilascio visto più rilassate adottate da alcuni Paesi. Tra questi figura l'Italia che l'anno scorso, ad esempio, ha stabilito che i cittadini cinesi che vogliono visitare l'Italia per turismo o per affari possono fare richiesta del visto al consolato più vicino, senza rivolgersi necessariamente alla sede consolare di competenza in base al proprio hukou, il permesso di residenza. E nel Belpaese, che quest'anno ospiterà l'Esposizione Universale, sono previsti un milione di visitatori in arrivo dalla Cina.

Musei, città d'arte e gastronomia, ma non solo: i cinesi amano lo shopping e si confermano come i primi top spender al mondo. Secondo quanto riferito da Kyodo news, le vendite al duty-free store di Takeshimaya, ad Osaka, sono più che raddoppiate rispetto allo stesso periodo dello scorso anno proprio per l'incremento del numero di turisti cinesi.

 

Potenzialità che ha compreso bene il primo ministro francese Manuel Valls che proprio ai turisti cinesi ha rivolto una sorta di dichiarazione d'amore in occasione del Capodanno: "Sono ottimista soprattutto per quanto riguarda il rapporto tra Cina e Francia, tra i dirigenti, tra i responsabili economici, tra la gente. Penso a tutti i turisti che vengono a visitare il nostro Paese, che possono ormai beneficiare di una maggiore sicurezza e un'accoglienza di grande qualità. Dunque dico a tutti i cinesi: Benvenuti in Francia, benvenuti a Parigi".

 

25 febbraio 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 

CINA ALL'ONU: I "QUATTRO NO" NELLA COOPERAZIONE


SCOPERTA MUMMIA MONACO ALL'INTERNO DI STATUA DI BUDDHA


LE TIGRI "NASCOSTE" L'ULTIMO TARGET DEL PCC


EXPO: ALITALIA, TRE VOLI SETTIMANALI MILANO-SHANGHAI

 

VIA DELLA SETA, TERMINATO VIAGGIO INAUGURALE

 

PROTESTA CONTRO INDIA PER VISITA DI MODI IN ARUNACHAL PRADESH

 

DUE CINESI NELLE PRESELEZIONI PER COLOZZINARE MARTE

 

RIFORME FINANZIARIE ANCORA LENTE PER BANCHE STRANIERE

 

LA GRECIA SI ALLONTANA DALL'UE PECHINO STRIZZA L'OCCHIO AD ATENE

 

TERRORISMO, AL JAZEERA: CINA AL LAVORO PER RIMPATRIO UIGHURI

 

MAR CINESE MERIDIONALE: TRA PROVE DI DISGELO E CACCIA AL GREGGIO

 

GALA DI CAPODANNO, POLEMICA SU SKETCH ANTI-CORRUZIONE

 

WSJ: ALLO STUDIO FUSIONE TRA I GIGANTI DELL'ENERGIA

 

AL VIA ESERCITAZIONI NAVALI CONGIUNTE CON GRECIA

 

DAL SOCHUAX AL MILANO, LA CINA PUNTA AL CALCIO EUROPEO

 

ANNO DELLA CAPRA, IL PRIMO DELLA "NUOVA NORMALITA'"

 

MIGLIAIA DI PROFUGHI BIRMANI NELLO YUNNAN, ALLERTA A PECHINO

 

NDRC CHIEDE CRESCITA AL 6,5% FINO AL 2020

 

RFC: KAMIKAZE NELLO XINJIANG FA 7 MORTI

 

WANG YI IN IRAN, "SPRINT FINALE" SU NUCLEARE

 

MILITARI IN SOVRAPPESO A RISCHIO DEGRADAZIONE

 

DA PBoC FONDO PER LA VIA DELLA SETARIFORME: CRESCITA RALLENTATA, MA DI QUALITA'

 

CINA PERDE PRIMATO SU CONSUMO DI ORO, SORPASSO DELL'INDIA

 

CINA VERSO UNA POLITICA MONETARIA ESPANSIVA

 

XI JINPING IN USA A SETTEMBRE
Cybersicurezza e nucleare in cima all'agenda 

 

PECHINO SMENTISCE ATENE, NON ABBIAMO OFFERTO AIUTI 

 

TAIWAN: SI DIMETTE MINISTRO AFFARI CON CINA

 

BANCA CENTRALE OTTIMISTA SU ECONOMIA PIU' SOSTENIBILE 

 

VIA DELLA SETA MARITTIMA: AL VIA VIAGGIO INAUGURALE

 


 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci