Costume e società

Costume e società

Spopola app per matrimoni
di facciata (gay)

Spopola app per matrimoni <br />di facciata (gay)


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella



Roma, 22 gen.-  Si chiama Queers, è cinese e aiuta gay e lesbiche a combinare matrimoni di facciata: è l'app del momento che più spopola all'interno della comunità LGBT della Cina dove, sebbene l'omosessualità sia stata depenalizzata nel 1997, manifestare liberamente il proprio orientamento sessuale è ancora un traguardo lontano. E spesso il tabù inizia tra le mura domestiche. La soluzione Bill Zhong, 23 anni, l'ha trovata in Queers – che in slang inglese significa "finocchio" -: è bastato inserire il numero di telefono e pochi altri dati personali e in pochi minuti si è ritrovato connesso a una rete di oltre 4.000 donne lesbiche in cerca di un marito (gay) per far felice la propria famiglia e 'salvare la faccia'.


L'app è stata lanciata lo scorso 5 gennaio e in sole due settimane conta già oltre 10mila utenti registrati, ha riferito al SCMP il co-fondatore di Queers, Liao Zhuoying. L'applicazione è una costola dei siti di incontri Gaypark e Lespark, su cui è stato condotto un sondaggio preliminare per misurare l'indice di gradimento.

Questo tipo di unione -  xinhun  in cinese – non è nuova: il termine ha fatto la sua comparsa sui forum online nel 2005. "Xinhun non è basato sull'amore" ha spiegato al South China Morning Post Stephanie Wang, ricercatrice. "Qualsiasi termine e condizione può essere messa sul tavolo". In questo senso,  Chinagayles.com  - la più grande piattaforma di incontri focalizzati al matrimonio di facciata – fornisce anche  esempi di contratti pre-matrimoniali come guida alle coppie per quanto riguarda la gestione dei beni, dei figli e dell'eredità. Il matrimonio è una bugia bianca, ma i beni sono concreti, continua Wang. "Senza indicazioni accurate in materia, la gestione delle spese può diventare un focolaio di conflitti".  

 

22 gennaio 2015 

 

 

ALTRI ARTICOLI


DAVOS, LI KEQIANG: "NUOVA NORMALITA'", LOCOMOTIVA CINA NON PERDERA' SLANCIO


SHANGHAI: CINQUE INDDAGATI PER INCIDENTE DI CAPODANNO


SI STRINGE FORBICE TRA RICCHI E POVERI, GINI A 4,069

 

WANDA INVESTE 45 MILIONI DI EURO NELL'ATLETICO MADRID

 

CRESCITA AL 7,4% NEL 2014, AI MINIMI DAL 1990Borse asiatiche: Hong Kong e Shanghai in rialzo

 

AUMENTO STIPENDIO PER XI: 19MILA EURO L'ANNO

 

CITTADINI CINESI INTRAPPOLATI IN MYANMARI, CINA SMENTISCE GT

 

PAPA: PORTA APERTA AL DALAI LAMA (E ALLA CINA)

 

BORSA SHANGHAI PERDE IL 7,70%, AI MINIMI DAL 2007

 

TAIWAN: ERIC CHU NUOVO LEADER DEL KUOMINTANG, XI SI CONGRATULA


F-35, SNOWDEN: CINA HA RUBATO SEGRETI; PECHINO NEGA

 

CINA, DOPO 11 ANNI AI QUARTI DI FINALE DI ASIAN CUP

 

PAPA FRANCESCO SORVOLA LA CINA E MANDA UN TELEGRAMMA A XI JINPING

 

DA BANCA CENTRALE 50 MLD DI YUAN PER PRESTITI A PMI

 

IN CARCERE DA 3 MESI ASSISTENTE DIE ZEIT

 

ADDIO A YAO BEINA, POPSTAR SCONFITTA DAL CANCRO

 

ARRESTATO VICE MINISTRO PUBBLICA SICUREZZA MA JIAN

 

PCC: SI STRINGE CERCHIO SU ZHOU YONGKANG,
MEDIA UFFICIALI "IN CRICCA CON BO XILAI"

 

TANGENTI PER PELLEGRINAGGIO MECCA, 32 INDAGATI NEL XINJIANG

 

SMOG: A PECHINO PRIMO PICCO DI INQUINAMENTO DEL 2015

 

VICTORIA'S SECRET SBARCA IN CINA, MA SOLO CON COSMETICI

 

COMMISSIONE ANTICORRUZIONE VIGILA SU GRANDI GRUPPI STATALI

 

FERMATI OTTO UIGHURI IN PARTENZA, FORSE VOLEVANO UNIRSI A JIHAD

 

XINJIANG BANDISCE IL BURQUA NEI LUOGHI PUBBLICI

 

XI JINPING IN GRAN BRETAGNA NEL 2015

 

Zhou Youguang

IL PADRE DEL PINYIN COMPIE 109 ANNI,
DEMOCRAZIA L'UNICA STRADA

 

CINA: DEUTSCHE BANK, NEL 2015
ENTRATE FISCALI AI MINIMI DAL 1981

 

HONG KONG, MOLOTOV CONTRO CASA EDITORE LAI E SEDE NEXT MEDIA

 

AUTO: CINESE GAG PRESENTA CONCEPT CHE SI GUIDA DA SOLO

 

LA SPROPORZIONE TRA DEBITO E CRESCITA IN CINA

 

WANG YI IN AFRICA: MAI COME I COLONIALISTI OCCIDENTALI

 

CHI SONO I CINESI UNITI ALLA JIHAD ALL'ESTERO

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci