In evidenza

MINISTRO ESTERI WANG YI IN ITALIA INCONTRA LETTA MARTEDI'

MINISTRO ESTERI WANG YI IN ITALIA INCONTRA LETTA MARTEDI <br />


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella


 

Roma, 29 ott.- Conto alla  rovescia per l'incontro a Palazzo Chigi tra il premier Enrico Letta e il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, a Roma da oggi al 31 ottobre per "rafforzare la collaborazione bilaterale".


La tappa romana fa parte di una visita – la prima in Europa da Ministro – che ha già portato Wang domenica in Francia e poi a San Marino. "Segno della grande attenzione che la Cina riserva all'Italia" si legge in un comunicato dell'ambasciata cinese a Roma. "Durante questa importante visita, il ministro avrà uno scambio di vedute con la parte italiana riguardo la cooperazione bilaterale in vari settori, nonché sulla cooperazione Cina-Europa e sulle questioni globali di comune interesse. La parte cinese auspica in un rafforzamento dei rapporti bilaterali e nella promozione delle collaborazioni in vari settori".

 

E dopo Letta sarà la volta del ministro degli Esteri Emma Bonino che incontrerà Wang alla Farnesina. I due presiederanno alla quinta riunione del Comitato governativo Cina-Italia, al termine del quale sarà firmato un comunicato congiunto. "Il Comitato – ha spiegato a Radio Cina Internazionale il direttore dell'Ufficio per l'Europa del ministero cinese, Liu Haixing  - è guidato dai ministri degli Esteri dei due Paesi e ha ricoperto un importante ruolo nella guida della cooperazione bilaterale""Nei dieci anni dalla fondazione, il comitato ha svolto un ruolo enorme, principalmente di guida e di coordinamento. Auspichiamo che la conferenza congiunta elabori un programma d'azione per i prossimi tre anni, o anche per un periodo più lungo, che migliori il suo meccanismo e il suo ruolo e sviluppi i rapporti bilaterali e la cooperazione concreta".


Wang Yi, ministro degli Esteri del governo Xi, è un esperto di questioni giapponesi e nord-coreane: è stato ambasciatore a Tokyo dal 2004 al 2007, e dal 2007 al 2008 ha rappresentato la Cina nei colloqui a sei per fronteggiare la crisi del nucleare di Pyongyang. Wang ha sostituito Yang Jiechi, ora promosso a consigliere di Stato.

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci