Sanità

Sanità

CINA INVIA AIUTI IN AFRICA CONTRO EPIDEMIA EBOLA
Team di esperti e 80 tonnellate di aiuti umanitari

CINA INVIA AIUTI IN AFRICA CONTRO EPIDEMIA EBOLA<br />Team di esperti e 80 tonnellate di aiuti umanitari


di Giovanna Tescione
Twitter@GiTescione


Pechino, 12 ago. – E’ arrivata lunedì a Condakry, capitale della Guinea, uno dei Paesi dell’Africa occidentale più duramente colpiti dall’epidemia di ebola che da mesi sta mettendo in ginocchio anche Sierra Leone, Liberia e Nigeria, una squadra di esperti cinesi per la prevenzione e controllo del virus ebola. A riferirlo è l’agenzia di Stato Xinhua, che sottolinea come altre squadre siano invece già arrivate negli altri tre Paesi colpiti dal virus, ribadendo l’impegno del presidente Xi Jinping a dare sostegno ai Paesi africani per contenere la diffusione del virus.

Le squadre di esperti, ciascuna composta da un epidemiologo e due specialisti in disinfezione e prevenzione, offriranno inoltre assistenza alle ambasciate cinesi dei tre Paesi, distribuendo attrezzature sanitarie e la dovuta formazione per il corretto uso degli strumenti.

Insieme ai team di esperti è inoltre atterrato a Monrovia, capitale della Liberia un Boeing 747 contenente ottanta tonnellate di materiale e attrezzature mediche per un valore di 30 milioni di yuan (circa 3.6 milioni di euro) inviato dal governo cinese per offrire il proprio contributo nella lotta all’epidemia. Altri aerei contenenti forniture mediche sono arrivati lunedì in Guinea e Sierra Leone, con un carico contenente disinfettanti, medicinali e altro materiale. Si tratta della seconda spedizione di aiuti umanitari, dopo quella di maggio, che la Cina ha inviato nei tre Paesi africani colpiti da epidemia.

Nel frattempo cresce la polemica sulla possibilità di utilizzare o meno farmaci sperimentali per la cura di una malattia altrimenti incurabile. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) al termine di un vertice di 36 ore a Ginevra ha sancito che è "etico" l'uso di un farmaco sperimentale per combattere il virus. Il problema è sorto dalla scoperta di un siero sperimentale Made in Usa (testato solo sulle scimmie) lo ZMapp che è stato somministrato a due sanitari Usa che avevano contratto la malattia il Liberia e che, nel loro caso, si è dimostrato molto efficace.

L’epidemia di ebola, scoppiata a dicembre 2013 e in breve divenuta la più violenta della storia, ha fin’ora causato 1.013 vittime accertate, secondo quanto riferito dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, mentre i casi di contagio conclamato ammontano a 1.848. L’ultima vittima è Miguel Pajares, il 75enne missionario spagnolo che aveva contratto ebola in Liberia e deceduto martedì nonostante avesse ricevuto il siero ZMapp statunitense che finora si e' rivelato efficace sui due sanitari americani evacuati negli Usa, dopo essere stati a loro volta contagiati in Liberia.

 

12 agosto 2014

 

 

ALTRI ARTICOLI:

TERRE RARE: PECHINO ESPRIME RAMMARICO PER DECISIONE WTO

 

EXPORT DA RECORD, A LUGLIO VOLUMI RADDOPPIATI

 

NDRC: INVESTIMENTI ALL'ESTERO PRESTO APERTI A SINGOLI CITTADINI

 

WECHAT, DA OGGI REGISTRAZIONI SOLO CON IL VERO NOME

 

CINA SVILUPPERA' TEOLOGIA CRISTIANA IN LINEA CON IL SOCIALISMO DI MERCATO

 

CONFERMATA PENA DI MORTE PER AMICO ZHOU YONGKANG

 

NDRC: INVESTIMENTI ALL'ESTERO PRESTO APERTI A SINGOLI CITTADINI

 

WECHAT, DA OGGI REGISTRAZIONI SOLO CON IL VERO NOME

 

CINA SEMPRE PIU' PRESENTE IN ITALIA,
La strategia di Pechino dietro gli investimenti

 

TERREMOTO YUNNAN, SALE A 589 BILANCIO VITTIME

 

ANTITRUST INTENDE PUNIRE CHRYSLER E AUDI

 

HSBC, INDICE PMI SERVIZI AI MINIMI DA 9 ANNI A LUGLIO  

 

CARNE AVARIATA, 6 I DIPENDENTI DI HUSI SOTTO INCHIESTA

 

TERREMOTO YUNNAN, SALE A 410 BILANCIO VITTIME

 

YUNNAN, SALE A 398 VITTIME IL BILANCIO DEL TERREMOTO  

 

XINJIANG, FINO A 300MLN DI YUAN IN RICOMPENSE ANTI-TERRORISMO 

 

I QUOTIDIANI CINESI SCOMPAIONO DALLE EDICOLE 

 

ESPLOSIONE TAIWAN, SOCIETA' GASDOTTO "NON AVEVAMO LE CHIAVI PER MANUTENZIONE"

 

MANIFATTURIERO AL TOP DA APRILE 2012

 

ESPLOSIONI DI GAS A TAIWAN, 24 MORTI E 271 FERITI

 

CDP RETI APPROVA CESSIONE DEL 35% ALLA CINESE SGID


FMI RIVEDE AL BASSO STIME CRESCITA CINESE

 

ECONOMISTA ILHAM TOHTI ACCUSATO DI SEPARATISMO


PRIMO PROCESSO CONTRO "TRATTAMENTO CORRETTIVO GAY"

 

INDAGINE ZHOU YONGKANG, NEL MIRINO ANCHE I FAMILIARI

 

ATTACCO IN XINJIANG, DECINE TRA MORTI E FERITI

 

RIFORMARE L'HUKOU PER URBANIZZAZIONE ORDINATA

 

ZHOU YONGKANG SOTTO INCHIESTA

 

CAOS NEI CIELI, ALLARME ROSSO PER I VOLI

 

MICROSOFT 'SOTTO INCHIESTA' PER MONOPOLIO

 

NUOVI SVILUPPI IN MEDIO ORIENTE, IMPLICAZIONI PER LA CINA

 

SCANDALO CARNE: HUSI RITIRA HAMBURGER DA PECHINO

 

ANCHE UIGHURI TRA ESTREMISTI ISLAMICI IN IRAQ

 

TIFONE MATMO: 13 I MORTI

 

SICUREZZA ALIMENTARE: DIECI REGOLE PER FARE LA SPESA

 

PADOAN: CONCLUSA A HONG KONG MISSIONE CINESE, DOMANI IN ITALIA

 

WENZHOU: CANALE SI TINGE DI ROSSO, IGNOTE LE CAUSE

 

CARNE AVARIATA, MC DONALD'S NON CAMBIERA' FORNITORE

 

PADOAN: FAVORIRE INVESTIMENTI TRA ITALIA E CINA

 

CDP E SGID IN "TRATTATIVA AVANZATA"

 

HSBC: MANIFATTUTIERO AL MASSIMO DA 18 MESI

 

DISASTRO AEREO TAIWAN, AUTORITA': METEO NON AVVERSO

 

Tour in Sud America per Xi Jinping
CINA E CUBA SIGLANO 29 ACCORDI

 

PADOAN, BENE PRIMA GIORNATA DI COLLOQUI VERSO RAPPORTI CONTINUATIVI E SOLIDI

 

LOTTA ALLA CORRUZIONE COLPISCE RANA GONFIABILE

 

© Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci