Politica internazionale

Politica internazionale

Xi Jinping: “necessario
dialogo in Ucraina”

Xi Jinping: “necessario <br />dialogo in Ucraina”


di Giovanna Tescione

Twitter@GiTescione

 

Roma, 12 set. – Torna ad esprimersi sulla questione Ucraina il presidente Xi Jinping, che pur senza fare riferimento alle sanzioni insiste sul dialogo come strumento della risoluzione politica della crisi. Il numero uno della Cina ha espresso la sua posizione durante un colloquio con il presidente russo  Vladimir Putin tenuto ai margini del summit dell’Organizzazione di  Shanghai per la Cooperazione (SCO) in corso in questi giorni in  Tajikistan.

La Cina sostiene la risoluzione della crisi in Ucraina in modo politico e chiede alle parti di aprirsi ad un dialogo inclusivo quanto  prima possibile”, queste le parole del presidente cinese riportato in un  comunicato emesso giovedì dal ministero degli Esteri. Xi ha poi aggiunto che “le parti in questione devono andare in fondo alla questione e  risolvere il problema”. Le dichiarazioni arrivano il giorno dopo la decisione da parte dell'Ue di adottare nuove sanzioni economiche contro la Russia, una decisione approvata dagli Usa che si dicono al fianco di Bruxelles nella "risposta alle azioni illegali in Ucraina". 

Prudente la risposta del presidente Putin che ha ribadito la posizione  russa sulla crisi, sottolineando la grande importanza che la Russia attribuisce alla posizione e alla proposta cinese sulla questione.

Intanto al summit SCO, iniziato ieri a Dushanbe, capitale del  Tajikistan, i membri discutono sulle necessarie modifiche allo statuto  per permettere la futura annessione di India e Pakistan, al momento  osservatori, ma che potranno entrare a far parte a tutti gli effetti  dell’organizzazione già a partire dal 2015. Tra i temi principali del  summit, la cooperazione in ambito militare, la sicurezza regionale e la  cooperazione economica.

La SCO, nota anche come la la 'Nato asiatica', è un’organizzazione  intergovernativa che riunisce Cina, Russia, e quattro repubbliche  ex-sovietiche (Kazakistan, Tagikistan, Kirghizistan e Uzbekistan).

 

12 settembre 2014

 

LEGGI ANCHE:

 

CRISI UCRAINA: CINA INSISTE SUL DIALOGO

 

 

UCRAINA, ESPERTI: CINA STRETTA TRA RUSSIA E NEUTRALITÀ


UCRAINA, LA CINA RISPETTA L'INDIPENDENZA

 

 

ALTRI ARTICOLI:

 

EX ALLEATO DI ZHOU YONGKANG ESPULSO DAL PCC

 

DAVOS: PREMIER LI DELUDE I DELEGATI

 

AL VIA I LAVORI DEL FORUM DI DAVOS A TIANJIN

 

ALLO STUDIO UN'APP ANTI-SUICIDIO

 

TERMINA VISITA RICE, POLEMICHE SU SORVEGLIANZA MARITTIMA

 

I SIMPSON ARRIVANO IN CINA, IN STREAMING SU SOHU

 

EUROSAM IN VANTAGGIO SU CPMIEC PER SISTEMA DI DIFESA AEREA TURCO

 

CINA E RUSSIA PIU' VICINE DOPO LE SANZIONI USA

 

CAMBI: YUAN AI MASSIMI DA 6 MESI

 

NOZZE GAY PER CONSOLE BRITANNICO A SHANGHAI

 

LA CRESCITA DELL'AVANZO MERCANTILE CINESE

 

SURPLUS COMMERCIALE DA RECORD AD AGOSTO, +77,8%

 

SUSAN RICE A PECHINO, OBAMA A NOVEMBRE IN CINA

 

CAMERA COMMERCIO UE: ATTUARE RIFORME CRUCIALI

 

ALIBABA VERSO WALL STREET, IPO DI 21,1 MLD DI DOLLARI

 

AMPAGNA ANTI-CORRUZIONE DURERA' FINO A 2017

 

HK: ATTIVISTI "VERGOGNOSA" PRESA DI POSIZIONE DI LONDRA

 

CINA: COOPERAZIONE CON PAESI APEC

 

UN MURO RICORDA L'ESODO EBRAICO A SHANGHAI DURANTE IL NAZISMO

 

EXPO, AL VIA PADIGLIONE CINA: 1 MILIONE BIGLIETTI VENDUTI

 

SICUREZZA ALIMENTARE: ARRIVANO LE BACCHETTE SMART

 

HK, MOVIMENTO DEMOCRATICO NON SI FERMERA'

 

HK: ORGANIZZATORI PROTESTE AMMETTONO SCONFITTA, 22 ARRESTI

 

MICROSOFT, 20 GIORNI PER RISPONDERE AD ANTITRUST

 

PUTIN APRE A PARTECIPAZIONE CINESE IN GIACIMENTO RUSSO

 

NUOVE QUOTE PER BOND DA AMMINISTRAZIONI LOCALI

 

HONG KONG PROTESTA CONTRO ELEZIONI CONTROLLATE DA PECHINO

 

PMI MANIFATTURIERO IN CALO AD AGOSTO

 

STRANIERI SPETTATORI AI PROCESSI, VIA LIBERA CORTE SUPREMA

 

IL PCC DIVENTA 'SOCIAL', ACCOUNT SU WECHAT

 

GIUSTIZIATI OTTO UIGHURI PER TERRORISMO

 

AUTO: RENZI, CONTATTI CON CINESI NON SOLO PER TERMINI

 

AMAZON: APRE SEDE ZONA LIBERA DI SHANGHAI

 

PAPA: VORREI ANDARE IN CINA «CON GRANDE RISPETTO»

 

CINA INVIA AIUTI IN AFRICA CONTRO EPIDEMIA EBOLA
Team di esperti e 80 tonnellate di aiuti umanitari

 

TIBET, INCIDENTE BUS 44 MORTI E 11 FERITI

 

TERRE RARE: PECHINO ESPRIME RAMMARICO PER DECISIONE WTO

 

WECHAT, DA OGGI REGISTRAZIONI SOLO CON IL VERO NOME

 

EXPORT DA RECORD, A LUGLIO VOLUMI RADDOPPIATI

 

NDRC: INVESTIMENTI ALL'ESTERO PRESTO APERTI A SINGOLI CITTADINI

 

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci