Politica internazionale

Politica internazionale

Pyongyang lancia due
missili, Xi domani a Seul

Pyongyang lancia due <br />missili, Xi domani a Seul


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella


Roma, 2 lug.- Dopo i due test della settimana scorsa Pyongyang ha lanciato mercoledì due nuovi missili balistici, caduti nel Mar del Giappone,  proprio alla vigilia della visita di Xi Jinping in Corea del Sud incentrata sul dossier nucleare. Il presidente cinese sarà, infatti, a Seul il 3 e il 4 luglio per  quella che è la sua prima visita nella penisola coreana da capo della Cina, principale alleata del regime nordcoreano e partner commerciale. La scelta di visitare la Corea del Sud anziché il Nord rappresenta una rottura con la tradizione, segno della sempre maggiore importanza che Pechino attribuisce alla diplomazia con Seul, sostengono gli esperti. Xi e il suo omologo Park Geun-hye  si sono già incontrati due volte, mentre il numero uno della Cina non ha ancora incontrato il leader del regime nordcoreano, Kim Jong-un, succeduto al padre Kim Jong-il morto nel dicembre del 2011.

Dal suo viaggio a Seul  Xi porterà a casa la firma di 12 accordi di cooperazione in vari settori, primi fra tutti quello commerciale e quello della protezione ambientale. Ma soprattutto, a tenere banco nei prossimi due giorni sarà la denuclearizzazione della penisola coreana attraverso il dialogo  e le pressioni che secondo Washington e Seul Pechino dovrebbe esercitare sull'alleato.

L'alleanza tra Pechino e Pyongyang è di lunga data: la Cina sostenne il Nord Corea nella guerra del 1950-53 e le due nazioni siglarono un trattato di amicizia nel 1961 in virtù del quale la Cina promise assistenza al vicino in caso di attacchi esterni. Quanto al sud, Pechino stabilì le relazioni diplomatiche solo nel 1992.


Dall'ascesa al potere di Kim Jong-un nel 2012 e l'aumento delle provocazioni non ci sono state visite di alto livello tra i due Paesi. "In genere nei suoi colloqui con Seul la Cina ha sempre considerato la posizione di Pyongyang, ma l'influenza sta scemando" ha osservato Deng Yuwen, editorialista del giornale della Scuola del Partito.

 

ALTRI ARTICOLI:

 


HK: IN 500MILA PROTESTANO NELL'ANNIVERSARIO DEL RITORNO ALLA CINA


AMBASCIATA CELEBRA INIZIO SEMESTRE PRESIDENZA ITALIA UE

 

A PECHINO -10% DI TURISTI, COLPA DELLO SMOG


MILITARI SOSTENGONO EPURAZIONE DI XU CAIHOU


ESPULSO DAL PCC EX NUMERO DUE DELL'ESERCITO

 

YUAN: DUE CLEARING BANKS IN FRANCIA E LUSSEMBURGO

 

XI: LA CINA NON FLETTE I MUSCOLI IN MODO AGGRESSIVO


CINA-TAIWAN: DELEGATO CINESE, "CINA RISPETTA SISTEMA SOCIALE DI TAIWAN"

 

SHANGHAI, PBOC LIBERALIZZA TASSI SU DEPOSITI VALUTA ESTERA

 

IRAQ, OLTRE 50 DIPENDENTI CINESI EVACUATI


LEONARDO DA VINCI CERTIFICATO 'WELCOME CHINESE AIRPORT'

 

PIAZZA LIU XIAOBO A WASHINGTON "UNA FARSA"

 

XINJIANG, 9 CONDANNE FINO A 14 ANNI PER TERRORISMO

 

PRIMA CONFERENZA ITALIA-CINA SU DIPLOMAZIA CULTURALE

 

MONDIALI: ITALIA VITTIMA "MALEDIZIONE" CONDUTTRICE CINESE

 

LI PENG PUBBLICA MEMORIALE, MA NON PARLA DI TIAN'ANMEN

 

CINA VUOLE UNA BANCA REGIONALE PER L'ASIA PACIFICO ENTRO IL 2015

 

CCTV, IN ONDA IMMAGINI INEDITE ATTACCO TIAN'ANMEN

 

BANCA CENTRALE: RISCHIO DEFAULT IN ALCUNI SETTORI

 

CAMBI: USA A CINA, LIBERALIZZARE LO YUAN

 

HONG KONG RISPONDE AL GLOBAL TIMES, NESSUN CONFRONTO CON I CINESI

 

SPAGNA ARCHIVIA ACCUSE A JIANG, PECHINO "BENE"

 

GOVERNO: MATTEO RENZI INCONTRA MENG JIANZHI

 

Intervista a Paolo De Troia TESTI DI LETTERATURA CINESE SCELTI E TRADOTTI DA BERTUCCIOLI

 

INTERVISTA A DAVIDE CUCINO, LA CINA CHE HO VISSUTO ALLA CAMERA

 

XINJIANG, 380 ARRESTI NEL PRIMO MESE DI CAMPAGNA ANTI TERRORISMO

 

REFERENDUM A HONG KONG, CINA: "UNA FARSA"

 

HSBC: MANIFATTURIERO TORNA IN ESPSANSIONE

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci