Politica internazionale

Politica internazionale

NUOVO FORTE TERREMOTO IN NEPAL
Epicentro al confine con Tibet

NUOVO FORTE TERREMOTO IN NEPAL <br />Epicentro al confine con Tibet


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Aggiornamento


Nepal: almeno 20 i morti per la scossa odierna
Sale il bilancio delle vittime per la fortissima scossa di terremoto odierna in Nepal. I morti sono almeno 20, di cui cinque nel distretto nepalese di Sindhupalchowk e sei nel distretto di Dolakha. Tre i morti nella capitale Kathmandu, cinque in India e uno in Cina


Pechino, 12 mag. - Una nuova scossa di terremoto ha colpito il Nepal, alle 9.15 ora italiana, di magnitudo 7.4 gradi sulla scala Richter, secondo i sismografi cinesi dello US Geological Survey (magnitudo 7.4 secondo i rilevamenti dei sismografi cinesi del China Earthquake Network Center). L'epicentro del nuovo sisma che ha colpito il piccolo Stato hymalaiano si trova a diciotto chilometri di profondità in un'area non lontana dal monte Everest e a 83 chilometri da Kathmandu, vicino al confine con la Cina. Il 25 aprile scorso un altro terremoto di magnitudo 7.9 sulla scala Richter aveva colpito il Nepal provocando oltre 8100 vittime e oltre 17mila feriti. Le scosse sono state avvertite sia a Kathmandu che a New Delhi. Un'altra scossa di assestamento di magnitudo 5.6 gradi sulla scala Richter ha poi colpito il Nepal, alcuni minuti dopo, secondo i rilevamenti dello US Geological Survey.
 
Il terremoto del 25 aprile scorso era stato avvertito anche nelle aree tibetane di confine con il Nepal, e secondo gli ultimi calcoli ha provocato, in Cina, 26 morti, tre dispersi e 856 feriti.Giovedì scorso, prima di partire per il Kazakistan, il presidente cinese, Xi Jinping, aveva chiesto di aumentare gli aiuti ai trecentomila cittadini delle aree tibetane colpite dal sisma, soprattutto per il soccorso ai feriti e per fornire alloggi temporanei ai 64mila cittadini evacuati dalle zone più a rischio.

 

12 maggio 2015

 

ALTRI ARTICOLI 


LA POSIZIONE CINESE NEL MEDIO LUNGO TERMINE

 

BORSE IN RISALITA DOPO IL TAGLIO DEI TASSI

 

RUSSIA-CINA: RAFFORZANO LEGAMI CON NUOVI ACCORDI ECONOMICI

 

CINA: TAGLIO 25 PUNTI BASE TASSI DI INTERESSE, IL TERZO IN 6 MESI

 

XI IN BIELORUSSIA, ACCORDO SWAP DA 7 MLD DI YUAN   

 

BORSE IN RISALITA DOPO IL TAGLIO DEI TASSI

 

RUSSIA-CINA: PUTIN RICEVE XI, "A LIVELLI SENZA PRECEDENTI" 

 

VIDEO CHOC: BAMBINO 2 ANNI PICCHIATO, NESSUNO IN SOCCORSO  

 

FMI: YUAN PIU' FLESSIBILE, VIA ALLE RIFORME

 

FMI: PIU' FLESSIBILITA' ALLO YUAN, VIA ALLE RIFORME

 

CAMPAGNA ANTI-CORRUZIONE NON SPAVENTA I MILITARI   

 

STOP RISCALDAMENTI CARBONE IN CITTA' ENTRO 2020

 

XI IN RUSSIA TRA ACCORDI IN ENERGIA E INFRASTRUTTURE

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci