Politica internazionale

Politica internazionale

Spratly: la rivendicazione
in una photo-gallery

Spratly: la rivendicazione<br />in una photo-gallery


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

 Pechino, 19 giu. - La vita quotidiana sulle isole Spratly nel Mare Cinese Meridionale, rivendicate da Cina e Filippine, diventa una photo-gallery pubblicata sul portale Sina, uno dei più noti in tutta la Cina. Protagonisti delle diciassette immagini che compongono la slideshow sono i soldati e le soldatesse dell'Esercito di Liberazione Popolare cinese che lavorano alla realizzazione di infrastrutture sull'isola. La photo-gallery, dal titolo "Risultati gratificanti sulla Yongshu Reef cinese: costruire serre per i vegetali e piantare alberi da frutta", mostra la vita di sorridenti soldati cinesi in una delle isole su cui la Cina sta realizzando lavori di bonifica del territorio e di costruzione di infrastrutture, prevalentemente a fini militari.

 

GUARDA LA PHOTO-GALLERY

 

Nei giorni scorsi, il governo cinese aveva dichiarato "quasi terminati" i lavori sulle isole Spratly, che Pechino chiama Nansha, al centro di una lunga disputa di sovranità tra Pechino e Manila, precisando che i lavori di realizzazione delle infrastrutture militari non sono rivolti contro nessun Paese in particolare. I lavori di ampliamento e bonifica del territorio in cui sono impegnati i soldati cinesi sono al centro di una polemica con gli Stati Uniti che li ha definiti la "Grande Muraglia di Sabbia" nei mesi scorsi e che potrebbero fare aumentare la tensione in un'area cruciale per il commercio mondiale. Nessun riferimento alla vita militare, a parte le divise dei soldati, nè alle infrastrutture che potrebbero essere utilizzate per la difesa sono però contenute nelle immagini pubblicate su Sina. Alberi di melanzane, un cane che si gratta, maiali in una stia e improvvisate coreografie di soldatesse in riva al mare sono tra le immagini più significative. La photo-gallery, pubblicata ieri, non ha per ora riscosso molto successo: solo 1091, finora, i clic sul simbolo del cuore che indica apprezzamento per le immagini.

 

19 giugno 2015

 


ALTRI ARTICOLI


HONG KONG:BOCCIATA RIFORMA POLITICA

 

BOCOM: PRIMA BANCA STATALE A PASSARE A STRUTTURA MISTA

 

ATTACCO CON COLTELLO AL MERCATO, QUATTRO FERITI


CAOS FINANZIARIO E "FORZIERI PRIVATI",  SOTTO ACCUSA GIGANTI STATALI CINESI

 

HONG KONG: AL VIA DIBATTITO SU RIFORMA, POLIZIA IN ALLERTA

 

XI'AN: UIGHURO ATTACCA PASSANTI CON MATTONE


FIRMATO ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO CON L'AUSTRALIA

 

ISOLE CONTESE: CINA QUASI FINITI I LAVORI NELLE SPRATLY


PREMIER LI: PUNTARE SUL NUCLEARE IN LARGA SCALA


XINJIANG: SINIZZARE LA RELIGIONE CONTRO RISCHIO INFILTRAZIONI


HONG KONG: IN MIGLIAIA CONTRO RIFORMA POLITICA
Nove arresti per detenzione di esplosivi

 

REUTERS: PRESTO FONDO INFRASTRUTTURE CINA-UE

 

AUNG SAN SUU KYI CONCLUDE IL SUO PRIMO VIAGGIO IN CINA

 

LA CINA SALUTA QIAO SHI, EX PRESIDENTE DELL'ANP


DOPO ZHOU IL FUTURO DELLA LOTTA ALLA CORRUZIONE


INFLAZIONE: STIME PBOC AL RIBASSO, SPETTRO DEFLAZIONE


BP, CONSUMO ENERGETICO AI MINIMI DAGLI ANNI '90


XI JINPING RICEVE AUNG SAN SUU KYI IN VESTE LEADER PCC

 

PREMIER LI, ECONOMIA CINESE SOGGETTA A PRESSIONI AL RIBASSO

 

ZHOU YONGKANG CONDANNATO ALL'ERGASTOLO

 

NUOVA LEGGE LIMITERA' LE ATTIVITA' DELLE NO-PROFIT

 

CINA BATTE GIAPPONE, RECORD NUMERO ATENEI TOP IN ASIA

 

HONG KONG: TRE NUOVI CASI SOSPETTI DI MERS

 

CINA: IMPRESE UE RIVEDONO STRATEGIE PER RALLENTAMENTO

 

PRESIDENTE ANGOLA IN CINA A CACCIA DI FINANZIAMENTI

 

PRIMA VISITA IN CINA PER AUNG SAN SUU KYI

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci