Politica internazionale

Politica internazionale

Isole contese: Cina quasi
finiti i lavori alle Spratly

Isole contese: Cina quasi <br />finiti i lavori alle Spratly


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 16 giu. - La Cina ha quasi terminato i lavori di costruzione alle isole Spratly, contese con le Filippine, che Pechino chiama Nansha. "Come pianificato il progetto di recupero della terra di alcune isole e scogli delle isole Nansha sarà completato nei prossimi giorni" ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Lu Kang, in una nota comparsa sul sito web del Ministero in data odierna. Lu ha ribadito che i lavori di realizzazione di strutture militari non sono rivolti contro alcun Paese e che non provocheranno danni ambientali.

Lo scopo dei lavori di ampliamento delle isole, per la Cina, è quello di aumentare il livello di sicurezza nella navigazione nella pesca, promuovere la ricerca scientifica, e prevenire o attenuare i disastri naturali. Gli Stati Uniti e i Paesi del sud-est asiatico con cui Pechino ha in corso dispute di sovranità nel Mare Cinese Meridionale temono che l'avanzamento della Cina nella regione e i lavori di ampliamento delle isole possano fare aumentare la tensione in un'area chiave per il commercio marittimo internazionale. Sulle navi che attraversano il Mare Cinese Meridionale transitano circa cinquemila miliardi di dollari di merci ogni anno. Sia gli Usa che le Filippine hanno sollevato diversi dubbi sulla presenza cinese nel Mare Cinese Meridionale. La Cina rivendica, invece, il diritto di costruire e ampliare le isole che considera parte integrante del proprio territorio nazionale.

 

16 giugno 2015

 

LEGGI ANCHE

 

CINA A USA: ABBASSATE I TONI SUL MAR CINESE

 

ISOLE CONTESE: CINA RIFIUTA DI SOSPENDERE LAVORI

 


ALTRI ARTICOLI

 


HONG KONG: IN MIGLIAIA CONTRO RIFORMA POLITICA
Nove arresti per detenzione di esplosivi

 

REUTERS: PRESTO FONDO INFRASTRUTTURE CINA-UE

 

AUNG SAN SUU KYI CONCLUDE IL SUO PRIMO VIAGGIO IN CINA

 

LA CINA SALUTA QIAO SHI, EX PRESIDENTE DELL'ANP


DOPO ZHOU IL FUTURO DELLA LOTTA ALLA CORRUZIONE


INFLAZIONE: STIME PBOC AL RIBASSO, SPETTRO DEFLAZIONE


BP, CONSUMO ENERGETICO AI MINIMI DAGLI ANNI '90


XI JINPING RICEVE AUNG SAN SUU KYI IN VESTE LEADER PCC

 

PREMIER LI, ECONOMIA CINESE SOGGETTA A PRESSIONI AL RIBASSO

 

ZHOU YONGKANG CONDANNATO ALL'ERGASTOLO

 

NUOVA LEGGE LIMITERA' LE ATTIVITA' DELLE NO-PROFIT

 

CINA BATTE GIAPPONE, RECORD NUMERO ATENEI TOP IN ASIA

 

HONG KONG: TRE NUOVI CASI SOSPETTI DI MERS

 

CINA: IMPRESE UE RIVEDONO STRATEGIE PER RALLENTAMENTO

 

PRESIDENTE ANGOLA IN CINA A CACCIA DI FINANZIAMENTI

 

PRIMA VISITA IN CINA PER AUNG SAN SUU KYI

 

AIIB: NESSUN VETO POLITICO DALLA CINA

 

SPARATORIA NELLO HEBEI, 4 MORTI E 5 FERITI

 

INFLAZIONE ALL'1,2% A MAGGIO, IN CALO RISPETTO AL MESE PRECEDENTE

 

EXPORT ANCORA IN CALO PER LA CINA, SCIVOLONE IMPORT

 

ANALISTI: PICCO EMISSIONI IN CINA PRIMA DEL PREVISTO

 

VICE PREMIER ALL'EXPO PER GIORNATA NZIONALE DELLA CINA

 

YANGTZE: 434 MORTI, TEST DNA PER RICONOSCIMENTO VITTIME

 

CINA A USA: ABBASSATE I TONI SUL MAR CINESE

 

YANGTZE: RECUPERATI 97 CORPI, 435 'DISPERSI'

 

HACKER ATTACCANO PC USA: PECHINO, ACCUSE IRRESPONSABILI

 

CINA RIVEDE AL RIBASSO STIME CONSUMI SU PIL 2014

 

TRAGHETTO AFFONDATO, OLTRE 400 DISPERSI
Familiari furiosi con le autorità


AL VIA I TAGLI ALLE TASSE SU IMPORT BENI DI CONSUMO


CINA E COREA DEL SUD FIRMANO TRATTATO DI LIBERO SCAMBIO

 

NAVE AFFONDA NELLO YANGTZE "ANCORA PERSONE VIVE A BORDO"


CINA: 200 STUDENTI ROMANI ALLA SCOPERTA DI LINGUA E CULTURA

 

CINA: DA OGGI E' VIETATO FUMARE IN PUBBLICO A PECHINO


ISOLE CONTESE: CINA RIFIUTA DI SOSPENDERE LAVORI


XI JINPING: 13ESIMO PIANO QUINQUENNALE "CRUCIALE" PER LO SVILUPPO DELLA CINA

 

CINA INVESTE 900 MLD DLR SULLA VIA DELLA SETA

 

 

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci