Politica internazionale

Politica internazionale

HONG KONG: MEDIA AUSTRALIA,
LEUNG ACCUSATO DI PAGAMENTI ILLECITI

HONG KONG: MEDIA AUSTRALIA,<br />LEUNG ACCUSATO DI PAGAMENTI ILLECITI


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 8 ott. - Il capo esecutivo di Hong Kong, Leung Chun-ying, subisce un nuovo affondo, dopo le proteste degli studenti e degli attivisti di Occupy Central che settimana scorsa ne chiedevano le dimissioni. CY Leung avrebbe ricevuto pagamenti illeciti per sette milioni di dollari australiani, pari a 4,85 milioni di euro, in due tranches, da un gruppo di ingegneristica australiano, la UGL, grazie a un contratto segreto firmato nel dicembre 2011. Gli assegni a favore del leader di Hong Kong sarebbero stati staccati dopo l'insediamento al vertice dell'ex colonia britannica, nel marzo 2012: il primo proprio in quell'anno, e il secondo nell'anno successivo.

 

Secondo il quotidiano Sydney Morning Herald, che ha ricostruito la vicenda, Leung avrebbe ricevuto i pagamenti a margine dell'acquisizione del gruppo di consulenza e servizi immobiliari DTZ - nel quale lo stesso Leung ricopriva un ruolo di vertice - da parte del gruppo australiano UGL, attivo nel settore delle infrastrutture e delle energy solutions. I soldi ricevuti dal capo esecutivo di Hong Kong sarebbero stati sottratti direttamente dalle tasche degli azionisti e dei creditori, secondo i documenti in possesso del quotidiano del gruppo Fairfax Media.

 

Il governo di Hong Kong ha tentato di difendere la posizione del leader. "Sia le dimissioni dalla DTZ che la conclusione dell'accordo con UGL hanno avuto luogo prima che Mister Leung fosse eletto capo esecutivo" ha spiegato il suo portavoce, Michael Yu, che ha sottolineato come l'operazione sia avvenuta anche dopo le dimissioni dello stesso Leung dal Consiglio Esecutivo di Hong Kong, avvenute nell'ottobre 2011,prima della vendita di DTZ alla UGL.

 

La situazione si complica, però, perché anche il gruppo di consulenza Ernst & Young, che ricopriva un ruolo gestionale per DTZ, ha confermato al quotidiano di Sydney di non essere stato a conoscenza dell'accordo preso tramite la lettera segreta mandata a CY Leung dall'amministratore delegato di UGL, Richard Leupen. Inoltre, in base al report annuale di DTZ del 2011, CY Leung non avrebbe dovuto ricevere compensi di alcun tipo in caso di passaggio di gestione.

 

Intanto, arrivato all'undicesimo giorno di proteste, non si sblocca neppure la situazione per le strade di Hong Kong ancora occupate da studenti e attivisti pro-democratici. Le sigle che animano il movimento hanno ancora oggi riconfermato la decisione di occupare Admiralty e altre vie di grande scorrimento dell'ex colonia britannica. L'ultimo no allo sgombero delle strade arriva a poche ore dall'inizio del primo round di colloqui formali con il governo dell'isola e la numero due, Carrie Lam, che verteranno sulle basi legali e costituzionali della riforma costituzionale di Hong Kong.

 

08 ottobre 2014

 

 

LEGGI ANCHE:

 

 HONG KONG, AL VIA VENERDI' COLLOQUI CON GOVERNO


IL FUTURO DELLE CONTESTAZIONI A HONG KONG
Intervista a Joshua Wong, leader di Scholarism

 

HK: TUTTE LE RICHIESTE DEGLI STUDENTI DI OCCUPY

 

HONG KONG: 37 ARRESTI DOPO SCONTRI A MONG KOK

 

HK: STUDENTI APRONO AI COLLOQUI CON GOVERNO

 

HK: CY LEUNG NON SI DIMETTE

 

SCONTRI A HONG KONG, STUDENTI "NO DIALOGO"

 

HK: STUDENTI E GOVERNO DOPO LE DECISIONI DI CY LEUNG


CY LEUNG: L'UOMO DI PECHINO CHE NESSUNO VUOLE A HONG KONG - La scheda


HONG KONG: POLIZIA NON ESCLUDE USO DELLA FORZA

 

HONG KONG, "IMPOSSIBILI DIMISSIONI DI LEUNG"


ANONYMUS MINACCIA GOVERNO HONG KONG, SOLIDARIETA' AI MANIFESTANTI


HONG KONG: STUDENTI A CY LEUNG, DIMISSIONI O SARA' ESCALATION

 

OCCUPY CENTRAL CHIEDE COLLOQUIO CON CY LEUNG

 

PROTESTE HONG KONG: PECHINO NON CAMBIERA' IDEA

 

FORCHIELLI: NESSUNA SPERANZA PER HK, POLITICI MARIONETTE

 

WONG: "CONFRONTO CON STUDENTI NOCIVO PER PECHINO"

 

HONG KONG, DECINE DI MIGLIAIA IN PIAZZA
NEL SECONDO GIORNO DI PROTESTE

 

DILAGA LA PROTESTA ANTI-PECHINO A HK, MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER LE STRADE

 

 


ALTRI ARTICOLI:

 

IL FUTURO DELLE CONTESTAZIONI A HONG KONG
Intervista a Joshua Wong, leader di Scholarism

 

HK: TUTTE LE RICHIESTE DEGLI STUDENTI DI OCCUPY

 

AI CINESI IL WALDORF-ASTORIA, UNO DEI SIMBOLI DI NEW YORK

 

BANCA MONDIALE TAGLIA STIME CRESCITA CINA

 

HONGKONG: 37 ARRESTI DOPO SCONTRI A MONG KOK
Contro inazione 275 lamentele

 

HK: STUDENTI APRONO A COLLOQUI CON GOVERNO

 

SCONTRI A HONG KONG, STUDENTI "NO DIALOGO"

 

INTERVISTA A JOSEPH CHENG, HK: STUDENTI E GOVERNO DOPO LE DECISIONI DI CY LEUNG

 

PREMIER CINESE IN ITALIA DAL 14 AL 17 OTTOBRE

 

DALAI LAMA TRATTA CON PECHINO PER PELLEGRINAGGIO INFORMALE

 

HK, MANIFESTANTI FILOCINESI ATTACCANO OPPOSIZIONE

 

HK: CY LEUNG NON SI DIMETTE

 

CY LEUNG: L'UOMO DI PECHINO CHE NESSUNO VUOLE A HONG KONG - La scheda


HONG KONG: POLIZIA NON ESCLUDE USO DELLA FORZA

 

HONG KONG, "IMPOSSIBILI DIMISSIONI DI LEUNG"


ANONYMUS MINACCIA GOVERNO HONG KONG, SOLIDARIETA' AI MANIFESTANTI


HONG KONG: STUDENTI A CY LEUNG, DIMISSIONI O SARA' ESCALATION

 

OCCUPY CENTRAL CHIEDE COLLOQUIO CON CY LEUNG

 

PROTESTE HONG KONG: PECHINO NON CAMBIERA' IDEA

 

FORCHIELLI: NESSUNA SPERANZA PER HK, POLITICI MARIONETTE

 

WONG: "CONFRONTO CON STUDENTI NOCIVO PER PECHINO"

 

HONG KONG, DECINE DI MIGLIAIA IN PIAZZA
NEL SECONDO GIORNO DI PROTESTE

 

DILAGA LA PROTESTA ANTI-PECHINO A HK, MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER LE STRADE

 

TIMORE ISIS: VARATE PRIME NORMATIVE ANTI-TERRORISMO

 

PECHINO RESPINGE CRITICHE UE SU CONDANNA TOTHI

 

WSJ: ZHOU XIAOCHUAN PRESTO VIA DA BANCA CENTRALE

 

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci