Politica internazionale

Politica internazionale

HONG KONG: 37 ARRESTI DOPO SCONTRI A MONG KOK
Contro inazione 275 lamentele

HONG KONG: 37 ARRESTI DOPO SCONTRI A MONG KOK<br />Contro inazione 275 lamentele


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

 

Hong Kong, 6 ott. - Sale a 37 il numero di fermi di polizia per gli scontri a Mong Kok di venerdì scorso tra rappresentanti degli studenti e i gruppi anti-Occupy e pro-Pechino, che li hanno fronteggiati. Lo ha confermato la polizia di Wan Chai, in un incontro con la stampa. Altri cinque fermi sono stati confermati in relazione a sospetti crimini informatici ai danni dei server del governo di Hong Kong. Il quartiere di Mong Kok, nella zona di Kowloon, è stato teatro di alcuni dei momenti di maggiore tensione nella regione amministrativa speciale cinese dopo la decisione del capo esecutivo, CY Leung di non dimettersi dalla carica, il 2 ottobre scorso, come più volte chiesto dagli studenti e dal gruppo di Occupy Central, e di aprire una fase di colloqui tra amministrazione e comitati studenteschi con a capo la sua vice, Carrie Lam.

Oltre ai 37 fermi, la polizia di Wan Chai ha confermato anche che in relazione agli scontri di Mong Kok ci sono state 275 lamentele contro l'operato degli agenti. Le accuse variano da inazione ad abuso di potere. Negli scontri sono rimasti feriti anche 27 agenti. La polizia ha poi confermato il giallo di oggi relativo ai coltelli trovati in un'area a poche centinaia di metri da Admiralty, dove ancora si concentra il numero più alto di manifestanti. Sono 25 i coltelli a lama lunga ritrovati dalle forze dell'ordine in due posti diversi. Ancora non è stato identificata una motivazione per il gesto né alcun possibile indiziato.

6 ottobre 2014

 

 

 

LEGGI ANCHE:

 


HK: STUDENTI APRONO AI COLLOQUI CON GOVERNO

 

HK: CY LEUNG NON SI DIMETTE


SCONTRI A HONG KONG, STUDENTI "NO DIALOGO"

 

HK: STUDENTI E GOVERNO DOPO LE DECISIONI DI CY LEUNG


CY LEUNG: L'UOMO DI PECHINO CHE NESSUNO VUOLE A HONG KONG - La scheda


HONG KONG: POLIZIA NON ESCLUDE USO DELLA FORZA

 

HONG KONG, "IMPOSSIBILI DIMISSIONI DI LEUNG"


ANONYMUS MINACCIA GOVERNO HONG KONG, SOLIDARIETA' AI MANIFESTANTI


HONG KONG: STUDENTI A CY LEUNG, DIMISSIONI O SARA' ESCALATION

 

OCCUPY CENTRAL CHIEDE COLLOQUIO CON CY LEUNG

 

PROTESTE HONG KONG: PECHINO NON CAMBIERA' IDEA

 

FORCHIELLI: NESSUNA SPERANZA PER HK, POLITICI MARIONETTE

 

WONG: "CONFRONTO CON STUDENTI NOCIVO PER PECHINO"

 

HONG KONG, DECINE DI MIGLIAIA IN PIAZZA
NEL SECONDO GIORNO DI PROTESTE

 

DILAGA LA PROTESTA ANTI-PECHINO A HK, MIGLIAIA DI MANIFESTANTI PER LE STRADE

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci