Politica internazionale

Politica internazionale

Convocato ambasciatore Usa
per vendita 2 fregate a Taiwan

Convocato ambasciatore Usa<br />per vendita 2 fregate a Taiwan


Di Eugenio Buzzetti


Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 17 dic. - Il ministero degli Esteri cinese ha protestato formalmente con gli Stati Uniti per la vendita di due fregate a Taiwan come parte di un accordo tra Washington e Taipei da 1,83 miliardi di dollari. Il vice ministro degli Esteri di Pechino, Zheng Zeguang, ha convocato l'incaricato d'affari dell'ambasciata Usa, Kaye Lee, per sottolineargli che "Taiwan e' parte inalienabile del territorio cinese" e "la Cina si oppone fermamente alla vendita di armi a Taiwan". Per salvaguardare l'interesse nazionale della Cina, Zheng ha poi affermato che Pechino ha deciso di prendere le "misure necessarie, inclusa l'imposizione di sanzioni ai gruppi coinvolti nella vendita di armi". Nell'accordo tra Usa e Taiwan annunciato dal Dipartimento del Commercio di Washington - la piu' grande commessa militare statunitense a Taiwan degli ultimi quattro anni - sono comprese anche le vendite di missili anti-tank e di mezzi anfibi d'assalto, oltre ad altro equipaggiamento militare.

 

La vendita di armi a Taiwan da parte degli Stati Uniti arriva in una fase di forte tensione nel Mare Cinese Meridionale, soprattutto dopo l'incursione a fine ottobre del cacciatorpediniere Usa nelle acque territoriali delle isole Spratly che Pechino ritiene parte integrante del proprio territorio, e che ha provocato la reazione sdegnata della Cina. Generalmente considerati buoni, invece, i rapporti tra Cina e Taiwan, dopo lo storico incontro di Singapore del 7 novembre scorso tra il presidente cinese, Xi Jinping, e il presidente di Taiwan, Ma Ying-jeou, il primo dal 1949 tra i due leader dello stretto di Formosa, che divide Cina e Taiwan. Zheng ha infine chiesto agli Stati Uniti di fermare le vendite di armi a Taiwan per evitare ulteriori danni alle relazioni tra Pechino e Washington e alla cooperazione bilaterale.

 

17 DICEMBRE 2015

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci