Politica internazionale

Politica internazionale

CONSOLATO SHANGHAI: 2015 ANNO
PER RIEQUILIBRARE SCAMBI ITALIA-CINA

CONSOLATO SHANGHAI: 2015 ANNO <br />PER RIEQUILIBRARE SCAMBI ITALIA-CINA


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest 

 

Pechino, 6 feb. - Il 2015 sarà l'anno per riequilibrare gli scambi bilaterali tra Italia e Cina, che attualmente vedono il gigante asiatico favorito rispetto al nostro Paese. E' questo l'obiettivo per il 2015 per il Consolato Generale d'Italia a Shanghai nell'anno dell'Expo di Milano. "Tutti i componenti del Sistema Italia - spiega il console generale d'Italia a Shanghai, Stefano Beltrame in una nota - saranno quindi chiamati a contribuire a intensificare le relazioni bilaterali e a sostenere un forte aumento dell'export". Oltre al consolato stesso, tra i componenti, la nota cita l'agenzia Ice per il commercio con l'estero, la Camera di Commercio, le associazioni e le singole aziende.

Il 2014 viene visto come positivo dal Consolato, che cita il rilascio di 111mila visti, in crescita del 12% rispetto al 2013, e l'accordo tra Ansaldo Energia e Shanghai Electric, come "uno dei principali investimenti industriali". Shanghai è stata poi la prima tappa in Cina del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in visita nel Paese a giugno scorso, un "passaggio politico essenziale per un consolidamento delle relazioni bilaterali". Il 2014 è stato segnato anche da oltre 1500 interventi a sostegno delle aziende italiane presenti sul territorio della Cina orientale e oltre cinquanta eventi promozionali.

Oltre cinquanta, poi, gli incontri istituzionali con le autorità cinesi, comprese le visite negli altri centri della Cina orientale, tra cui quelle a Nanchino, Wenzhou, Hangzhou, Ningbo e Suzhou, sede del maggiore distretto di aziende italiane al di fuori dell'Unione Europea, sul cui futuro e sulle cui problematiche è in corso una riflessione da parte del Sistema Italia. Tra gli eventi organizzati dal consolato, i più importanti citati nella nota sono stati la settimana italiana di Nanchino a marzo scorso, la settimana dell'Italian Lifestyle a giugno, la mostra sul lavoro degli architetti italiani a Shanghai a ottobre scorso, il convegno, sempre a ottobre, su "Alfabeto e tecnologia", e la proiezione di un video dell'artista Daniele Vezzolisul grattacielo Aurora a dicembre.

Nel bilancio dello scorso anno c'è posto anche per gli eventi a carattere scientifico-culturale, tra cui le celebrazioni dedicate alla figura del latinista Xu Guangqi, e la mostra dedicata dalla municipalità di Shanghai alla figura dell' ex ambasciatore Francesco Maria Taliani de Marchio, detenuto in un campo di prigionia giapponese tra il 1943 e il 1945. Cresce, infine, la comunità italiana nella metropoli cinese, con oltre tremila iscritti Aire (Anagrafe Italiana Residenti Estero) e settecento passaporti rilasciati. "Il 2015 è l'anno di Expo Milano - conclude il console Beltrame - e sarà l'occasione per cercare di raggiungere l'obiettivo dichiarato dai due governi di una armonizzazione degli scambi bilaterali".

06 febbraio 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 


ISIS: GIUSTIZIATI TRE MILIZIANI CINESI

 

ALIBABA COME AMAZON, CONSEGNERA' VIA DRONE

 

CINA-ARGENTINA: KIRCHNER E XI ESTENDONO COOPERAZIONE

 
BANCA CENTRALE VERSO STABILIZZAZIONE YUAN

 

TAIWAN, ALMENO 31 MORTI NELL'INCIDENTE AEREO, 12 I DISPERSI

 

TAIWAN: 31 MORTI NELL'INCIDENTE AEREO, 12 I DISPERSI

 

OSLO ESPELLE STUDIOSO CINESE, PECHINO: "VIOLAZIONE DEI DIRITTI"


CINA TAGLIA RISERVE BANCHE PER AIUTARE ECONOMIA

 

ITALIA-CINA: NASCE JV PER FILIERA DI SICUREZZA ALIMENTARE

 

CINESE ESTRADATA DALL'ITALIA, PRIMO CASO IN UE

 

UN SECONDO BANCHIERE SOTTO INCHIESTA PER CORRUZIONE

 

RE DEL SOLARE, LI HEJUN, NUOVO UOMO PIU' RICCO SECONDO HURUN

 

TROPPI SUICIDI, POLEMICA TRA FOXCONN E SINDACATO

 

MANIFATTURIERO NEGATIVO PER IL SECONDO MESE CONSECUTIVO A GENNAIO

 

MINSHENG BANK CROLLO IN BORSA DOPO DIMISSIONI DEL PRESIDENTE

 

OMICIDIO MC DONALD'S, GIUSTIZIATI I DUE ASSASSINI

 

DA PECHINO 'NO' A INCONTRO TRA OBAMA E DALAI LAMA

 

HK TORNA IN STRADA, 500MILA I MANIFESTANTI PRO-DEMOCRAZIA

 

SETTORE BANCARIO OMBRA SCENDE DEL 6% NEL 2014


CINA PRIMA DESTINAZIONE PER INVESTIMENTI 2015
Supera Stati Uniti per la prima volta dal 2003

 

VALLAS A LI, MERCATO EUROPEO ANCORA POSITIVO PER PECHINO

 

VIETATI LIBRI TESTO CON VALORI OCCIDENTALI ALL'UNIVERSITA'

 

STOP PRIVATIZZAZIONE PIREO: CINA PREOCCUPATA

 

NUOVE MISURE DI SICUREZZA PER "MINACCE SENZA PRECEDENTI"

 

COMMISSIONE ANNUNCIA INCHIESTA SU MARGIN TRADING

 

TURISMOTORNA A RIMINI MATCHING CHINA

 

DAGONG EUROPE: ANDREA CINCINNATI CINI
NUOVO SENIOR CREDIT OFFICER

 

PECHINO PUNTA AD ABBASSARE TARGET CRESCITA AL 7%

 

DONNA DENUNCIA STERILIZZAZIONE FORZATA

 

LI: POLITICA MONETARIA STABILE PIU' DIFFICILE DOPO QE BCE

 

TYCOON CITA GOVERNO LOCALE PER MANCATO PAGAMENTO

 

APPLE RADDOPPIA IN CINA MA PRIMATO RESTA IN USA

 

CENA A BASE DI SALAMANDRA, BOTTE POLIZIA A REPORTER

 

USA-INDIA: I DUBBI DELLA CINA SUI LEGAMI TRA OBAMA E MODI

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci