Politica internazionale

Politica internazionale

Cina, rammarico per lancio
missile nord-coreano

Cina, rammarico per lancio <br />missile nord-coreano


Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 7 feb. - La Cina esprime “rammarico" per il lancio di un missile a lunga gittata da parte della Corea del Nord “a dispetto della intensa opposizione della comunità internazionale". Lo ha dichiarato oggi il Ministero degli Esteri di Pechino. “La Repubblica Democratica Popolare di Corea - ha dichiarato la portavoce Hua Chunying - dovrebbe avere di diritto all’uso pacifico dello spazio, ma questo diritto è almeno soggetto a restrizioni da parte delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’Onu”.

 

Il lancio “con successo” del missile dalla base di Dongchang-ri nel nord-ovest del Paese è stato confermato dai media nord-coreani e ha attirato le condanne internazionali tra cui quella del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Nelle scorse ore, Pyongyang, aveva dichiarato che il lancio sarebbe potuto avvenire tra il 7 e il14 febbraio prossimi.

 

Il lancio di oggi avviene a un mese di distanza dall’ultimo esperimento nucleare di Pyongyang, quello del 6 gennaio scorso, che le autorità nord-coreane hanno definito il primo esperimento compiuto con una bomba H, affermazione che ha destato molti dubbi da parte degli esperti di Washington. Hua ha poi espresso la speranza che “tutte le parti coinvolte rimangano calme e non prendano ulteriori azioni che possano portare a un’ulteriore escalation nella penisola” coreana.

 

08 FEBBRAIO 2016


@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci