Politica internazionale

Politica Internazionale

CINA-GIAPPONE: BIDEN CONSIGLIA
"EFFICACI" CANALI DI COMUNICAZIONE

CINA-GIAPPONE: BIDEN CONSIGLIA <br /> EFFICACI  CANALI DI COMUNICAZIONE


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 3 dic. - Il vice presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, arrivato ieri a Tokyo, prima tappa del suo viaggio asiatico, ha chiesto a Cina e Giappone di allentare la tensione sul Mare Cinese Orientale e ha manifestato con i suoi interlocutori giapponesi le preoccupazioni di Washington per una possibile escalation. La visita di Biden arriva a poco più di una settimana dall'istituzione da parte della Cina di una zona di identificazione aerea di difesa (ADIZ) che comprende che, oltre a comprendere zone aeree sud-coreane, giapponesi e di Taiwan, copre anche l'area delle isole Senkaku contese con il Giappone, rivendicate da Pechino come Diaoyu. Washington ha dichiarato che non avrebbe accettato la nuova zona di difesa aerea cinese e ha inviato due B-52 sopra lo spazio aereo senza rispettare le regole di identificazione poste da Pechino. Una parziale marcia indietro da parte di Washington era arrivata venerdì scorso, quando il dipartimento della Difesa Usa aveva dichiarato che i propri voli di linea avrebbero rispettato le nuove regole di sorvolo dello spazio aereo cinese, precisando che, in ogni caso, non intendeva avallare le richieste cinesi.

 

"Questo ultimo incidente - ha dichiarato Biden in un'intervista scritta al quotidiano Asahi Shimbun - evidenzia la necessità di un accordo tra Cina e Giappone per stabilire misure di gestione delle situazioni di crisi e instaurare un rapporto di fiducia reciproca per diminuire la tensione". Gli Stati Uniti, ha poi aggiunto Biden, rimangono "profondamente preoccupati" per l'intensificarsi della tensione dopo l'annuncio cinese della nuova ADIZ. Durante l'intervista Biden riafferma la validità della politica del pivot in Asia, respingendo i dubbi di un minore impegno dell'amministrazione Obama nella regione per mancanza di capitale politico o di mezzi finanziari per competere da attore protagonista nell'Asia-Pacifico.

 

"Economicamente, diplomaticamente e militarmente - afferma Biden - siamo sempre stati, siamo e continueremo a essere una potenza del Pacifico. E con il presidente Obama abbiamo solo aumentato il nostro impegno". Oltre alla trans-Pacific Partnership, che Biden definisce "vicina a concludersi", il numero due di Washington ha ricordato l'impegno americano nelle tragedie che hanno colpito i Paesi del continente negli ultimi anni, dallo tsunami in Giappone al più recente tifone Haiyan, che ha travolto le Filippine: "ogni volta - ha detto Biden - gli americani erano lì".

 

Il vice presidente americano oggi ha incontrato il primo ministro giapponese Shinzo Abe e il capo di gabinetto Yoshihide Suga, che ha confermato l'impegno americano a fianco del Giappone. "Noi e gli Stati Uniti abbiamo la stessa posizione nel non riconoscere la nuova ADIZ" ha dichiarato Suga. Biden ripartirà domani per Pechino, seconda tappa del viaggio asiatico di questa settimana, che si concluderà in Corea del Sud. L'arrivo di Biden a Pechino è stato preceduto dalla stampa cinese con due editoriali comparsi sulla Xinhua e sul Global Times che, con parole diverse ma dal significato simile, chiedono al vice presidente degli Stati Uniti di non avallare le posizioni e di Tokyo unilateralmente. "Se Washington fosse saggia e di larghe vedute - scrive l'agenzia di stampa cinese - sceglierebbe dei avere un ruolo costruttivo nella regione e smetterebbe di indulgere alla sconsideratezza giapponese in cambio di un piatto di minestra e cercherebbe di convincere la nazione insulare a non andare troppo lontano". Più duro, invece, il tabloid pubblicato dal Quotidiano del Popolo. "L'unica possibilità di successo per il suo viaggio in Cina - scrive il Global Times - è quella di non andare troppo in là con le promesse" in Giappone, perché i cinesi "non accetterebbero" una presa di posizione troppo filo-giapponese da parte degli Stati Uniti sull'ADIZ.

 

Oltre a Giappone e Corea del Sud, anche Taiwan ha nei giorni scorsi riaffermato la propria posizione sulla ADIZ cinese, che in parte copre quella di Taiwan e rivendicato la propria sovranità sulle isole contese tra Cina e Giappone, un dato, si sottolinea in un comunicato ufficiale del Consiglio per la Sicurezza Nazionale di Taipei, che non è minimamente attaccato dall'annuncio fatto dalla Cina continentale di una "Zona di identificazione per la Difesa Aerea", anche se ammette che Pechino non ha consultato Taipei prima di istituire il nuovo spazio aereo.

03 dicembre 2013

 

LEGGI ANCHE:


ISOLE CONTESE, BIDEN IN ASIA PER RICUCIRE. ANCHE TAIWAN ALZA I CACCIA SULL'ADIZ
 

 

CINA, NUOVI PATTUGLIAMENTI ADIZ; PECHINO FRENA: NESSUNA TENSIONE

 

PECHINO DETTA IL TEMPO: 44 ANNI ANCHE PER NOI


GENERALE CINESE AVVERTE: AEREI "OSTILI" SU ADIZ POSSONO ESSERE ABBATTUTI


EDWARD LUTTWAK: CINA A UN MOMENTO DECISIVO

 

TOKYO PROTESTA CONTRO L'ADIZ, PECHINO FURIOSA

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

 

ISOLE CONTESE, BIDEN IN ASIA PER RICUCIRE
ANCHE TAIWAN ALZA I CACCIA SULL'ADIZ

 

APRE A REGISTRAZIONI FIGLI ILLEGITTIMI, SVOLTA NELLO HUBEI

 

ITALIA-CINA: ARRIVATO A ROMA IL NUOVO AMBASCIATORE LI RUIYU

 

TRAGEDIA PRATO: IL CORDOGLIO DELL AMBASCIATA CINESE

 

CAMERON SPINGE SU ACCORDO LIBERO SCAMBIO, BRUXELLES FRENA

 

RIPARTONO LE IPO, A GENNAIO PREVISTI 50 DEBUTTI IN BORSA

 

CINA, NUOVI PATTUGLIAMENTI ADIZ; PECHINO FRENA: NESSUNA TENSIONE

 

PCC, ALLO SCANNER ABITUDINI E PATRIMONI DEI NUOVI QUADRI

 

COLLISIONE TRAGHETTO A HONG KONG, 87 FERITI

 

VERSALIS (ENI) TRA I PREMIATI DEI CHINA AWARDS 2013

 

ACCORDO SUL NUCLEARE IRANIANO, UNA VITTORIA DIPLOMATICA CINESE

 

LA DECADENZA DI BERLUSCONI SULLA STAMPA CINESE

 

BIMBO TROVATO MORTO IN LAVATRICE, ARRESTATA LA ZIA

 

NELLO HEBEI ARRIVA LA TASSA SULL'INQUINAMENTO

 

ONG, CINA: AUMENTO CONDANNE "SENZA PRECEDENTI

 

VACANZE, NIENTE PIU' CAOS: IN ARRIVO LE RIFORME

 

LA CINA ALLA CONQUISTA DELLO SPAZIO

 

BANCHE, ALLO STUDIO BOZZA PER LIMITARE PRESTITI

 

CINA PROMUOVE FEDE RELIGIOSA CON MODERAZIONE

 

QUANTO COSTA CAPIRE LE RIFORME

 

© Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci