Politica internazionale

Politica internazionale

APEC: SOSTEGNO A PROGETTO
CINESE AREA LIBERO SCAMBIO

APEC: SOSTEGNO A PROGETTO <br />CINESE AREA LIBERO SCAMBIO


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 11 nov. - I leader dei Paesi membri dell'Apec, l'Asia-Pacific Economic Cooperation, riuniti oggi al resort sul lago Yanqi, a nord-est di Pechino, hanno dato il via libera a un accordo quadro per la liberalizzazione del commercio nella regione sul modello dell'area di libero scambio caldeggiata dalla Cina, La Free Trade Zone dell'Asia-Pacifico, che comprende tutti e ventuno i Paesi membri. Capi di Stato e di governo si sono detti d'accordo sul fatto che l'Apec "deve dare contributi più importanti e significativi come incubatrice per trasformare la FTAAP da visione a realtà". La nuova zona di libero scambio regionale verrà realizzata "al di fuori dell'Apec, in parallelo con l'Apec" che dovrà mantenere il suo ruolo di organismo di cooperazione "non-vincolante  e volontaria".

L'impegno assunto dai leader va nella direzione della proposta cinese di rafforzare il libero scambio tra i Paesi del quadrante Asia-Pacifico. Il presidente cinese Xi Jinping aveva rinnovato questa mattina durante l'incontro dei leader regionali, l'importanza dell'impegno comune per il raggiungimento della FTAAP. La nuova zona di libero scambio dovrà servire a "scassinare le porte chiuse all'interno dell'Asia Pacifico" ha detto Xi Jinping, che ha lanciato l'idea di una roadmap per la nuova area, con "chiari" obiettivi e che deve entrare in vigore "presto". L'idea di uno "studio strategico" dell'area di libero scambio era già emersa negli ultimi giorni della scorsa settimana, durante le riunioni dei funzionari tecnici dell'Apec, che avevano specificato che non si trattava, però, di un via libera al processo di negoziazione dei termini della nuova area.

Gli incontri dei leader di questi giorni hanno avuto al centro, oltre alle singole relazioni bilaterali, i rapporti commerciali dell'area, che comprende alcune delle economie più dinamiche al mondo e conta per il 54% prodotto globale lordo. Oltre alla FTAAP, ci sono altre due zone di libero scambio di cui si discute, quella che vede al centro i Paesi del sud-est asiatico e i loro principali partner commerciali, come come Cina, Giappone e India, e soprattutto la Trans-Pacific Partnership, a guida statunitense, che non comprenderebbe la Cina. Proprio ieri, a Pechino, Obama aveva rilanciato la TPP tra i Paesi membri, mentre il presidente cinese aveva sottolineato che la zona di libero scambio FTAAP "non è contro gli accordi di libero scambio esistenti".

Xi Jinping si è soffermato nell'intervento iniziale del summit di oggi sulle incertezze dell'economia globale, che sta affrontando "molti fattori di instabilità e di incertezza" a cui rispondere con "l'integrazione economica a livello regionale e creando un disegno di aperture che conduca allo sviluppo a lungo termine". Il vertice di oggi sul resort del lago Yanqi è stato preceduto, ieri sera, da una cena di gala al National Swimming Center, noto durante i giorni delle Olimpiadi di Pechino 2008 come Water Cube, per la sua particolare forma. Alla cena, conclusasi con uno spettacolo di ballerini in abiti tradizionali e una coreografia di fuochi d'artificio, hanno partecipato gli ospiti vestiti con abiti tradizionali cinesi, in base all'usanza dell'Apec di vestire abiti del Paese ospitante il vertice. L'incontro è stata l'occasione per Xi Jinping di affrontare con toni più leggeri dei discorsi ufficiali, il problema dell'inquinamento atmosferico a Pechino.




11 novembre 2014

 

 

LEGGI ANCHE



APEC: SOSTEGNO A PROGETTO CINESE AREA LIBERO SCAMBIO

 

APEC: XI FA L'AMBIENTALISTA, "OGNI MATTINA CONTROLLO SMOG"

 

APEC: ACCORDI E INTESE DI PECHINO

 

XI PROPONE DI REALIZZARE IL SOGNO ASIA-PACIFICO

 

APEC: OBAMA A PECHINO,USA SPINGONO PER TRANS-PACIFIC PARTNERSHIP

 

APEC: XI E ABE A COLLOQUIO, PRIMA VOLTA IN DUE ANNI

 

APEC: DIALOGO NELLE DISPUTE SUI MARI TRA VIETNAME E CINA

 

APEC, PECHINO ACCENDE I RIFLETTORI
FOCUS SU RAPPORTI CINA-USA
 

 

APEC: SETTIMANA PROSSIMA PRIMO VERTICE XI-ABE

 

APEC: CINA E USA DIVISE DAI PATTI COMMERCIALI REGIONALI 

 

 

ALTRI ARTICOLI 


APEC, PECHINO ACCENDE I RIFLETTORI
FOCUS SU RAPPORTI CINA-USA
 

 

APEC: SETTIMANA PROSSIMA PRIMO VERTICE XI-ABE

 

XI, PER FORBES TERZO UOMO PIU' POTENTE AL MONDO

 

VINITALY TORNA A HONG KONG ALLA WINE AND SPIRITS FAIR

 

BANCA CENTRALE INIETTA LIQUIDITA' PER OLTRE 750 MLD YUAN IN 2 MESI

 

APEC: CINA E USA DIVISE DAI PATTI COMMERCIALI REGIONALI 

 

HONG KONG: NUOVI SCONTRI A MONG KOK, TRE FERMI

 

CINA PROMETTE ALLARGAMENTO SETTORI APERTI A INVESTIMENTI STRANIERI

 

GLOBAL TIMES: BARACK OBAMA LEADER "INSPIDO"

 

CANNAVARO NUOVO TECNICO DEL GUANGZHOU EVERGRANDE

 

AMBASCIATA ITALIANA RICORDA CADUTI GRANDE GUERRA

 

PECHINO PROMETTE ARIA PULITA DAL 2022

 

NEL 2016 RETE COMUNICAZIONI QUANTISTICHE ANTI-HACKER 

 

NAVE DA CROCIERA COSTA SALVA 11 PESCATORI CINESI

 

CLIMA, GALLETTI IN CINA: ITALIA IN PRIMA LINEA NELLA LOTTA

 

PMI UFFICIALE SERVIZI AI MINIMI DA 9 MESI A OTTOBRE

 

FUNZIONARI COMPRAVANO SALME PER QUOTE CREMAZIONE 

 

CLIMA, GALLETTI IN CINA: ITALIA IN PRIMA LINEA NELLA LOTTA

 

BANCA CENTRALE AVANZERA' VERSO LIBERALIZZAZIONE CAPITALI

 

LENOVO RILEVA MOTOROLA DA GOOGLE, XIAOMI TERZO PRODUTTORE SMARTPHONE AL MONDO


TIM COOK EROE DEL WEB CINESE DOPO COMING OUT

 

HALLOWEEN: NIENTE MASCHERE IN METROPOLITANA A PECHINO

 

CONFERMATA CONDANNA A MORTE PER IMPUTATI ATTENTATO KUNMING

 

BAD LOANS AI MASSIMI DA 24 MESI PER DUE BANCHE

 

A UN ANNO DALLA REVISIONE I CINESI DI FERMANO A UN FIGLIO

 

CINA VULNERAVILE A EBOLA, NUOVO APPELLO DA PIOT

 

RIESUMAVANO CADAVERI PER 'MATRIMONI FANTASMA', 11 ARRESTI

 

IV PLENUM - ANALISTI A CONFRONTO


STATO DI DIRITTO CON CARATTERISTICHE CINESI

 

DA DOMANI IN VISITA MINISTRO AMBIENTE GALLETTI

 

YUNNAN: ARRESTATE 21 PERSONE PER VOLENZE PER TERRENI


XI JINPING, SI' A NASCITA DI NUOVE FTZ COME A SHANGHAI

 

FORBES: JACK MA (ALIBABA) IL PIU' RICCO DELLA CINA


CINA E ITALIA, CONFRONTO SU ALFABETO E DIGITALIZZAZIONE A SHANGHAI

 

XI JINPING, SI' A NASCITA DI NUOVE FTZ COME A SHANGHAI

 

FORBES: JACK MA DI ALIBABA IL PIU' RICCO DELLA CINA

 

CINA E ITALIA, CONFRONTO SU ALFABETO E DIGITALIZZAZIONE

 

EBOLA: CINA SOTTO MINACCIA DICE LO SCIENZIATO PETER PIOT

 

EX NUMERO DUE ESERCITO
AMMETTE, "HO INTASCATO TANGENTI"

 

LE DECISIONI DEL QUARTO PLENUM, STATO DI DIRITTO
CON CARATTERISTICHE CINESI

 

PENA DI MORTE, ALLO STUDIO ELIMINAZIONE PER 9 REATI

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci