Politica interna

Politica Interna

PRIMA GIORNATA DELLA COSTITUZIONE,
XI JINPING PROMUOVE SPIRITO COSTITUZIONALE

PRIMA GIORNATA DELLA COSTITUZIONE,<br />XI JINPING PROMUOVE SPIRITO COSTITUZIONALE


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest
 


Pechino, 4 dic. - La Cina celebra la prima giornata della Costituzione, con la lettura della carta cinese in tutte le scuole del Paese e attività di diffusione per le strade dei contenuti della legge fondamentale del Paese. La festa era stata decisa durante il Quarto Plenum del Comitato Centrale, che si è tenuto a ottobre, e che si è focalizzato sul tema dello stato di diritto cinese, ed è stata ufficialmente istituita il mese scorso per celebrare l'adozione della Costituzione nella forma attuale, entrata in vigore il 4 dicembre 1982. Il presidente cinese, Xi Jinping ha tenuto un discorso sulla centralità della costituzione nel governo del Paese. "La costituzione serve a garanzia del sentiero socialista dello sviluppo cinese", ha dichiarato Xi Jinping, aggiungendo che lo stato di diritto, in Cina, deve essere in armonia con la costituzione.

La celebrazione della carta costituzionale, ha proseguito Xi, "deve insegnare al popolo la legge più alta, in modo che la Costituzione sia pienamente attuata". Sull'importanza della costituzione si era espresso, ieri, anche Zhang Dejiang, presidente dell'Assemblea Nazionale del Popolo, il parlamento cinese. Zhang ha sottolineato l'importanza di diffondere la carta costituzionale cinese tra tutti gli strati della società. Lo studio della costituzione, ha spiegato Zhang, dovrebbe essere istituzionalizzato e costituire un progetto a lungo termine, per attecchire tra la popolazione.

L'importanza della carta costituzionale cinese e la necessità per tutti gli oltre ottanta milioni di membri del Partito Comunista Cinese di obbedire alla legge fondamentale cinese sono state tra le prime dichiarazioni di Xi Jinping da segretario generale del Partito Comunista Cinese, dopo il cambio al vertice del novembre 2012. Gli appelli al rispetto e al valore della costituzione e dello stato di diritto socialista da parte del presidente cinese si sono fatti più frequenti nelle ultime settimane. Il mese scorso, a Wuhan, nella Cina centro-orientale, Xi Jinping aveva sottolineato il ruolo di garanzia dello stato di diritto cinese per una "Cina sicura", ovvero per risolvere i problemi inerenti alla sfera della stabilità sociale e per diffondere senso di "sicurezza e appagamento" tra i cittadini.

Molti i commenti sulla stampa cinese per la prima festa della Costituzione. In un editoriale, l'agenzia Xinhua, ribadendo l'importanza della costituzione in ogni Paese fondato sullo stato di diritto, spiega che "questa ideologia non è stata adottata facilmente in Cina e la piena attuazione della costituzione ha ancora un lungo cammino davanti" per affermarsi nei confronti di quella che viene definita la "legge dell'uomo", ovvero la prevaricazione del singolo nei confronti della legge, come avveniva ai tempi della Cina imperiale, quando "era l'imperatore piuttosto che la legge ad avere il potere assoluto". Il Quotidiano del Popolo, organo ufficiale del Partito Comunista Cinese, si è invece soffermato sul valore della costituzione nella storia recente della Cina. "Le pratiche in vigore provano che la nostra costituzione è in linea con le condizioni del Paese, la realtà e i tempi - scrive il giornale cinese - E' anche la garanzia di base legale della nazione" e la festa della costituzione rappresenta una tentativo di "portare lo spirito della costituzione più in profondità nei cuori della popolazione".

In occasione della prima festa della Costituzione, c'è stato anche il tempo per un richiamo ai giornalisti. L'Amministrazione Statale per i Media cinesi, in un comunicato ha chiesto ai gruppi che gestiscono l'informazione a livello nazionale di a tenersi alle leggi e ai regolamenti nella gestione dei loro uffici locali e di controllare l'attività dei giornalisti. "Alcuni gruppi di informazione - spiega l'ente di sorveglianza cinese - hanno troppi uffici locali e impiegano personale a traverso canali non ufficiali, con frequenti attività illegali che minacciano fortemente lo spirito del giornalismo, recano all'autorità e alla credibilità delle notizie e portano a gravi conseguenze sociali".

 

4 dicembre 2014

 

ALTRI ARTICOLI:

 

TAIWAN: MA YING-JEOU SI DIMETTE, "NON ABBIAMO FATTO ABBASTANZA"

 

SPADAFORA: ANCHE ITALIA PARTNER CON CINA PER DIRITTI DELL'INFANZIA

 

HK: LEADER DI OCCUPY RILASCIATI DALLA POLIZIA

 

UN ANNO DOPO PRATO COMMEMORA LE VITTIME DEL ROGO

 

TAIWAN: DIMISSIONI DI MASSA, CROLLA IL KUOMINTANG 

 

HK: CINA CONTRO INDAGINI PARLAMENTARI BRITANNICI

 

AIDS: QUASI 500MILA I CINESI SIEROPOSITIVI

 

DA BRADANINI PREMIO GILLO PONTECORVO A ZHANG XUN

 

AL VIA SISTEMA DI ASSICURAZIONE SUI CONTI CORRENTI DEI RISPARMIATORI

 

SGEL E FONDAZIONI ITALIANE ENTRANO IN CDP CON IL 40,9%

 

BLOOMBERG: CINA SECONDO MERCATO AZIONARIO AL MONDO

 

DIFFAMAZIONE IN AULA, 500 AVVOCATI CONTRO LA REVISIONE

 

DA ISTUD E TSINGHUA UN MASTER RIVOLTO AL MADE IN ITALY

 

L'INCOGNITA DELLE ELEZIONI A TAIWAN E IL LAVORO PER IL RICONGIUNGIMENTO

 

YUAN A +11,2% NEI PAGAMENTI ESTERI


SECONDO INCIDENTE IN MINIERA IN DUE GIORNI, 11 MORTI

 

HK: ARRESTATI I LEADER DELLE PROTESTE, 116 I FERMI

 

DA PECHINO PRIMA BOZZA DI LEGGE SU VIOLENZE DOMESTICHE


INCENDIO IN MINIERA, 26 MORTI E 52 FERITI


SINOPEC NEL MIRINO DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE

 

HK: 32 ARRESTI DURANTE RIMOZIONE BARRICATE


TURISMO INNOVATIVO PER "CONOSCERE UN'ALTRA PECHINO"

 

BANCA MONDIALE: "ACCORDO CINA-USA SU CLIMA NON EVITERA' RISCALDAMENTO GLOBALE"

 

CINA: "GIUSTIFICABILE" ISOLA ARTIFICIALE AL LARGO SRPRATLY

 

NUOTO: SUN YANG POSITIVO AL DOPING, SQUALIFICATO A LUGLIO

 

CINA, MINISTERO CULTURA INCONTRA GIORNALISTI ITALIANI


BORSE AI MASSIMI DA TRE ANNI DOPO TAGLI DI INTERESSE PBoC

 

RISERVE GREGGIO CINESI A 91 MILIONI DI BARILI
Pechino rivela la cifra per la prima volta

 

ACCORDO FIAT-GAC: IN 4 ANNI 760MILA AUTO IN CINA

 

XI NELLE FIJI PER LA "DIPLOMAZIA DAL TOCCO DELICATO"

 

GIORNALISTA ALLA SBARRA, DIVULGO' DOCUMENTO DEL PCC

 

PBOC TAGLIA TASSI D'INTERESSE PER SOSTENERE L'ECONOMIA


PECHINO SIGLA CONTRATTO, 12 MILIARDI PER FERROVIA IN NIGERIA

 

GOVERNO PROMETTE SOSTEGNO A PICCOLE IMPRESE

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci