Politica interna

Politica Interna

Previsti 1000 km di ferrovie
per decongestionare Pechino

Previsti 1000 km di ferrovie<br />per decongestionare Pechino


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Roma, 16 lug.- Una rete ferroviaria di mille chilometri collegherà  Pechino a Tianjin e alla provincia dello Hebei. La nuova ragnatela - Beijing-Tianjin-Hebei Intercity Railway Investment, approvata lo scorso anno-  utilizzerà treni sotterranei e di superficie che, viaggiando a una velocità di 60-67 chilometri orari i primi e di 160 chilometri orari i secondi, impiegheranno circa 40-50 minuti per coprire l'intero percorso.

 

Nel piano anche il potenziamento della rete metropolitana della capitale cui verranno aggiunti altri 27 chilometri di tratta, per un totale di 554 chilometri. Lo scopo, spiega l'agenzia Xinhua, è quello di agevolare gli spostamenti da Pechino verso le città confinanti e, a lungo termine, decongestionare la capitale sovrappopolata che conta oggi 21,5 milioni di abitanti, di cui 8,18 milioni migranti. 

 

16 LUGLIO 2015

 

 

ALTRI ARTICOLI:


CRESCITA AL 7% NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2015

 

CINA: ACCORDO SU IRAN "DA' SPERANZA" PER PYONGYANG

 

DATI PIL SPINGONO MERCATI ASIATICI, SHANGHAI NEGATIVA


PREMIER LI: MISURE PRECISE PER SOSTENERE LA CRESCITA

 

HUNDSUN PRIMO GRUPPO SOTTO INDAGINE PER CROLLO BORSE

 

GRECIA, CAIXIN: ACCORDO NON BASTERA' A SALVARLA


ESPLODE FABBRICA DI FUOCHI D'ARTIFICIO, 15 MORTI


BORSE IN RIPRESA DOPO IL CROLLO
Dubbi su durata interventi governo


CINA FISSA NUOVI STANDARD CONVERSIONE CARBONE


LIBERATA GIORNALISTA CINESE DIE ZEIT, COPRIVA OCCUPY


PUTIN: "CINA RIMARRA'LOCOMOTIVA MONDIALE"


 

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci