Politica interna

Politica Interna

MAOMING, LE PROTESTE SI ESTENDONO A CANTON

MAOMING, LE PROTESTE SI ESTENDONO A CANTON


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest


Pechino, 2 apr. - Le proteste contro la costruzione di un impianto chimico nella città di Maoming, che si sono protratte per tre giorni, si sono estese e hanno toccato anche la città di Canton, capoluogo della provincia sud-orientale del Guangdong. Le manifestazioni da parte delle popolazione locale di Maoming erano cominciate domenica mattina, quando alcuni abitanti della città del Guangdong si erano radunati di fronte al palazzo della municipalità per protestare contro la costruzione di un impianto di paraselene, un prodotto chimico usato nella realizzazione di prodotti in poliestere. Le proteste sarebbero nate, secondo quanto ricostruito dalla BBC, dopo che sui social network era circolato un documento che chiedeva agli studenti delle scuole medie di sostenere la realizzazione dell'impianto e di non inscenare manifestazioni che andassero contro il progetto chimico del valore di circa 3,5 miliardi di yuan, circa 400 milioni di euro, realizzato congiuntamente dalla municipalità e dal gruppo leader del petrolchimico cinese, Sinopec.

Gli scontri con la polizia sono scoppiati quasi subito, domenica mattina, dopo che i primi manifestanti si erano riuniti sotto la sede dell'amministrazione locale con striscioni e avevano cominciato a lanciare oggetti contro i cancelli del municipio. Durante gli scontri sarebbe anche stata bruciata una vettura che molti dei manifestanti hanno successivamente indicato come l'auto del sindaco, e ci sarebbe stato anche un morto, un uomo caduto dalla motocicletta e colpito dalle forze dell'ordine. Il pugno di ferro delle autorità nei confronti dei manifestanti ha lasciato il posto, ieri, a un atteggiamento più conciliante nei confronti dei manifestanti. La municipalità ha fatto sapere ai cittadini che ci sarà una consultazione popolare prima della realizzazione dell'impianto e che non verrà dato il via ai lavori se ci sarà una maggioranza di contrari. Le proteste si sono nel frattempo estese anche alla città di Canton, capoluogo provinciale del Guangdong. Alcuni utenti di Weibo, il Twitter cinese, hanno postato immagini delle manifestazioni, anche se non c'è ancora la conferma da parte delle autorità locali.

Maoming è una città che ha una lunga storia di impianti chimici e petrolchimici sul proprio territorio. Gli abitanti della città, secondo le testimonianze raccolte finora, si sono spesso lamentati dei miasmi che circolano nelle vie del piccolo centro del Guangdong. Da Sinopec, intanto, non è arrivato alcun commento ufficiale alla vicenda. Non è la prima volta che il gigante del petrolchimico cinese incappa nella rabbia popolare. Il caso più noto in tempi recenti risale a novembre scorso quando un'esplosione a una condotta realizzata proprio da Sinopec a Qingdao aveva provocato la morte di oltre sessanta operai che stavano lavorando per riparare una falla che si era creata la notte precedente. L'incidente aveva portato il presidente cinese Xi Jinping a lanciare un'inchiesta a livello nazionale per stabilire lo stato di conservazione delle condotte che attraversano il suolo cinese e l'esito delle indagini aveva portato a circa ventimila difetti che potevano portare a rischi di varia natura nelle 665 condotte esaminate.

2 aprile 2014

 

ALTRI ARTICOLI:

BENE MERCATI ASIATICI DOPO AUMENTO INDICE PMI

 

BUONANOTTE MALAYSIA 370, LE ULTIME PAROLE DEL PILOTA


WUKAN, RIELETTO LEADER DELLE PROTESTE, SOSPETTA INTERFERENZA

 

XI JINPING IN EUROPA, MOLTI ACCORDI E POCA POLITICA

 

AL VIA IL PROCESSO CONTRO LA MAFIA DEL SICHUAN

 

XI JINPING IN GERMANIA, DAGONG EUROPE:
ECONOMIA CINESE SEMPRE PIÙ APERTA

 

COREA DEL SUD INVIA RESTI VITTIME CINESI GUERRA DI COREA


ONLY ITALIA SIGLA STORICO ACCORDO CON BALLETOWN

 

MH370, NUOVA PISTA PER MALAYSIA E AUSTRALIA

 

IL PRESIDENTE XI JINPING IN EUROPA E LE DIVISIONI TRA BRUXELLES E PECHINO

 

WTO, CINA PERDE DISPUTA SU TERRE RARE

 

FAMIGLIE PASSEGGERI CINESI RICEVONO I PRIMI RISARCIMENTI

 

AL VIA LA SETTIMANA DELL'ITALIA A NANCHINO

 

BANCHE: FINISCE L'ERA DEI PRESTITI FACILI
Panico in una filiale del Zhejiang, clienti in fila per maxi prelievo

 

MICHELLE OBAMA OMAGGIA IL TIBET E RIPARTE

 

AL VIA LA SETTIMANA DELL'ITALIA A NANCHINO

 

XI JINPING IN FRANCIA PER LA SECONDA TAPPA

 

BOEING, PROTESTA PARENTI VITTIME "ASSASSINI"

XI: MINISTRO ESTERI CINESE VOLERA' A KUALA LUMPUR

 

MICHELLE OBAMA OMAGGIA IL TIBET E RIPARTE

 

TAIWAN PRESIDENTE DICE SI' A DIALOGO CON STUDENTI

 

MERCATI ASIATICI IN LIEVE RIALZO, PESA PMI CINESE

 

MICHELLE PASSA IN RASSEGNA L'ESERCITO DI TERRACOTTA

 

XI IN EUROPA: AL VIA IL SUMMIT SU SICUREZZA NUCLEARE

 

TAIWAN, CANNONI AD ACQUA CONTRO MANIFESTANTI AL PARLAMENTO

 

MH370: ELICOTTERI CINESI AVVISTANO "OGGETTI SOSPETTI"

 

CONCORDATA FINE PROCEDURA ANTI-DUMPING CONTRO VINO UE

 

XI JINPING IN EUROPA PER IL PRIMO VIAGGIO DA PRESIDENTE

 

HONG KONG, AGGREDITI ALTRI DUE DIRIGENTI GIORNALI

 

ROGO PRATO: 5 ARRESTI PER MORTE 7 CINESI

 

MALAYSIA, "NESSUN AVVISTAMENTO ALLE MALDIVE" Bangkok ammette errori, "abbiamo ignorato radar"

 

ATTENTATO KUNMING, PLAUSO DA GRUPPO SEPARATISTA XINJIANG

 

NASCE LA PRIMA ASSICURAZIONE CONTRO LO SMOG

 

TAIWAN: STUDENTI OCCUPANO PARLAMENTO CONTRO COMMERCIO CON LA CINA

 

MICHELLE OBAMA IN CINA TRA DUE GIORNI, FOCUS SU SCUOLA

 

PARIGI BATTE PECHINO PER SMOG

 

LA SVOLTA DEL CICLO CINESE

 

AMBASCIATORE LI RUIYU: "CINA E ITALIA INSIEME PER SOSTENIBILITA'"

 

MH370, CINA: MALAYSIA ESTENDA RICERCHE

Dai media piogge di critiche al governo malese

 

CRIMEA VOTA SECESSIONE, USA E UE: ILLEGALE, CINA NEUTRALE

 

PBOC RIALZA DA 1% A 2% BANDA OSCILLAZIONE YUAN

 

TWITTER: AD COSTOLO A SHANGHAI, PRIMA MISSIONE IN CINA

 

NORD COREA LANCIA 25 MISSILI NEL MARE DEL GIAPPONE

 

ALIBABA PRONTA PER WALL STREET

 

MUORE IL VESCOVO DI SHANGHAI

 

PECHINO: NEL 2020 POPOLAZIONE URBANA AL 60%

 

MH370: SETTE GIORNI DI IPOTESI, TEORIE ED ERRORI

 

CENSURA WECHAT, WEIBO PRONTA PER QUOTAZIONE IN BORSA

 

BANCA CENTRALE BLOCCA PAGAMENTI DA CELLULARI

In allarme i colossi dell'e-commerce Alibaba e Tencent

 

IN MANETTE LEADER DI WUKAN, ATTIVISTA: ARRESTO SOSPETTO

UOMO ACCOLTELLA 5 PERSONE. POLIZIA: "NON E' TERRORISMO"

 

NECESSARIO AFFRONTARE IL MALCONTENTO CHE ALIMENTA IL TERRORISMO

 

B-777 VOLO' PER ALTRE CINQUE ORE,
SATELLITI RAFFORZANO TESI

 

MALAYSIA: ERRORE IN FOTO SATELLITARIPechino insiste: "possibili detriti"

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci