Politica interna

Politica Interna

Incendio in casa di
riposo, 12 arresti

Incendio in casa di <br />riposo, 12 arresti


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 27 mag. - Dodici dipendenti di una casa di riposo nella provincia orientale cinese dello Henan sono state arrestati in relazione all'incendio divampato nella notte tra lunedì e martedì che ha provocato 38 morti e sei feriti, due dei quali in gravi condizioni. Nella struttura, si trovavano 51 ospiti al momento dell'incendio. Tra gli arrestati, c'è anche il rappresentante legale dell'istituto per anziani, mentre le forze dell'ordine sono ancora alla ricerca di altre tre persone. Le cause dell'incidente non sono ancora state chiarite, scrive l'agenzia Xinhua, anche se da alcune immagini diffuse on line potrebbe essere collegato a un incendio a una stazione di benzina che si trovava nei pressi della casa di riposo.

L'incendio alla struttura, che si trova nella località di Pingdingshan, ha provocato la decisione di una revisione delle strutture pubbliche a livello nazionale. Il ministero della Pubblica Sicurezza cinese ha ordinato ispezioni nelle strutture per anziani e per bambini, dopo che il presidente cinese, Xi Jinping, aveva chiesto ieri ai funzionari di tutto il Paese di "tenere a mente la gestione della sicurezza" e aveva ordinato un'indagine approfondita sulle cause dell'incendio. Altro appello alla sicurezza è arrivato nelle scorse ore dal primo ministro, Li Keqiang, che ha chiesto ai funzionari di tutto il Paese di "imparare la lezione, controllare tutti i potenziali rischi alle strutture per evitare il ripetersi di simili incidenti", citando come prioritari i controlli alle strutture per anziani, agli asili e agli ospedali.


 

27 maggio 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 

ISOLE CONTESE, CINA AL CONTRATTACCO ESTENDE AL "MARE APERTO" PROTEZIONE MARITTIMA

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNIONARI COME MONITO

 

NIENTE TARGHE ALTERNE PER AUTO ELETTRICHE PECHINO

 

ITALIA-CINA: GUIDI, NOSTRO PAESE PONTE LOGISTICO PRIVILEGIATO

 

CINA,TERROSISMO: ELIMINATE 181 CELLULE IN UN ANNO IN XINJIANG 

 

CORRUZIONE, VISITA IN CARCERE 70 FUNZIONARI COME MONITO   

 

CANNES: PREMIO PER LA REGIA AL TAIWANESE HOUW HSIAO-HSIEN

 

CINA: AIIB OPERATIVA ENTRO FINE 2015

 

HP CEDE 51% ALLA CINESE TSINGHUA, NASCE H3C

 

DOPO IKL BRASILE, LI IN COLOMBIA SUL TAVOLO LE INFRASTRUTTURE

 

ARTISTA ZHOU YI ALL'EXPO CON UN VIDEO

 

CINESI "MALE IN ITALIA", LINGUA,
RIMPIANTI E PREGIUDIZI TRA LE CAUSE
 

 

XI JINPING: "I NUOVI MEDIA AIUTINO IL RINGIOVANIMENTO NAZIONALE"

 

PREMIER LI IN BRASILE, CRESCITA AL 7% NEL 2015

ALLUVIONE NEL SUD DELLA CINA, ALMENO 16 I MORTI


CINA, LI KEQIANG IN BRASILE: ACCORDO PER INVESTIRE 53 MILIARDI DI DOLLARI

 

USA: 6 CINESI ACCUSATI DI FURTO INFORMATICO DI SEGRETI INDUSTRIALI

 

GREENPEACE, PESCA ILLEGALE AL LARGO DELLE COSTE AFRICANE

 

"MADE IN CHINA 2025", PECHINO SVELA PIANODECENNALE PER INNOVAZIONE MANIFATTURIERO

 

AIIB: MEMBRI FONDATORI DOMANI A SINGAPORE SU LINEE OPERATIVE

 

'BREAKING BAD': ARRESTATO PROFESSORE PER PRODUZIONE DROGHE

 

ASEAN: DAL GOVERNO MAGGIOR SOSTEGNO AL MADE IN ITALY

 

CINA-EMIRATI: RAGGIUNTO ACCORDO DA 330 MLN PER GIAGIMENTO MENDER

 

CINA-USA: XI "RAPPORTI "STABILI", KERRY "PESA TENSIONE NEI MARI"

 

PREMIER LI, AL VIA TOUR IN SUD AMERICA

 

XI POTENZIA MISSILI INTERCONTINENTALI, PIU' TESTATE NUCLEARI

 

WANG A KERRY,"IRREMOVIBILI" SU PROTEZIONE INTERESSE MARI 

 

MODI IN CINA: INTESA SU DISPUTE TERRITORIALI 

 

INTERNET ULTRAVELOCE IN 14 MILA PICCOLI CENTRI ENTRO FINE 2015  

 

GOVERNI LOCALI: AL VIA PIANO SWAP DEBITO DA MILLE MLD DLR 

 

CINA E INDIA, I RIVALI  ASIATICI DELL'ENERGIA

 

EXPO: VINITALY A PECHINO PRESENTA PADIGLIONE VINO

 

GOVERNI LOCALI: AL VIA PIANO SWAP DEBITO OPERAZIONE DA MILLE MILIARDI DI DOLLARI


@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci