Politica interna

Politica Interna

Esplosione scuola, nuovo
bilancio: 2 morti e 44 feriti

Esplosione scuola, nuovo<br />bilancio: 2 morti e 44 feriti


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest



Pechino, 9 set. - E' salito a due morti e 44 feriti il bilancio di un'esplosione in una scuola elementare avvenuta questa mattina intorno alle 7.10 (la 1.10 dopo mezzanotte in Italia) a Guilin, località della regione autonoma meridionale cinese del Guangxi. Lo riporta l'agenzia di stampa cinese Xinhua. A rimanere vittime dell'esplosione sono stati un uomo e una donna di età adulta. Almeno 26 tra i 44 feriti, tutti ricoverati in un ospedale nelle vicinanze, sono alunni della scuola. Undici feriti si trovano in condizioni critiche. Alcune aule sono rimaste danneggiate dall'esplosione e le lezioni sono state annullate. La dinamica dell'incidente, secondo le prime ricostruzioni è dovuta all'ingresso nei cancelli scolastici di un uomo a bordo di una motocicletta che ha poi preso fuoco prima di esplodere. L'uomo sarebbe rimasto ucciso nell'esplosione, secondo fonti locali. Il Ministero della Pubblica Sicurezza ha inviato sul posto una squadra di investigatori. La polizia locale di Guilin è intanto alla ricerca di esplosivi illegalmente detenuti nella città.

 

ARTICOLO CORRELATO


Esplosione in una scuola: 2 morti e 17 feriti

 

ALTRI ARTICOLI


CINA SOSTIENE CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU SU SIRIA


XI E OBAMA AL G20: SIRIA, NORDCOREA E CYBER SICUREZZA

HUKOU, IN FORZA IL MERCATO NERO

INTERVISTA A ANN LEE, ESPERTA DI RELAZIONI CINA USA SULLA CRISI SIRIANA

YANG JIECHI: LA POLITICA ESTERA DI XI JINPING

PRESIDENTE EUCCC DAVIDE CUCINO: MENO STATO NELL'ECONOMIA CINESE

PRESIDENTE XINHUA: MEDIA OCCIDENTALI DEMONIZZANO LA CINA

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci