Politica interna

Politica Interna

CIELO GIALLO A PECHINO,
SMOG RECORD PER TEMPESTA SABBIA

CIELO GIALLO A PECHINO,<br />SMOG RECORD PER TEMPESTA SABBIA


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 16 apr. - Cielo giallo sopra Pechino, ieri, dopo che una tempesta di sabbia ha iniziato a soffiare sul cielo della capitale e di altre zone del nord della Cina, a partire dal tardo pomeriggio, con venti che hanno toccato i 75 chilometri orari. La tempesta di sabbia ha fatto schizzare il tasso di inquinamento atmosferico. In serata, la concentrazione di polveri sottili PM10 nell'aria ha raggiunto i mille microgrammi per metro cubo, secondo i rilevamenti ufficiali della municipalità di Pechino, e la visibilità era ridotta a circa mille metri. Chi non disponeva di una mascherina anti-smog ha fatto ricorso a sciarpe, fazzoletti, o anche soltanto alle mani per coprire il volto e gli occhi dalle folate di polvere portata dal vento.
 
Oltre alla capitale, sono state interessate dalle tempeste di sabbia che soffiano da ieri anche le regioni settentrionali e nord-occidentali della Cina. Tra le province più colpite la Mongolia Interna e il Gansu, nel quadrante settentrionale del Paese, ma anche aree del nord-est, come il Jilin e la città portuale di Tianjin, a pochi chilometri da Pechino. Secondo le previsioni del Centro Meteorologico Nazionale, nei prossimi giorni le aree settentrionali del Paese saranno investite da un fronte freddo con temperature in calo, sotto i dodici gradi, e saranno caratterizzate dalla presenza di forti venti.
 

16 aprile 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 

CINA:+7% PIL I TRIMESTRE, DATO PEGGIORE DAL 2009

 

AIIB: 57 NAZIONI APPROVATE COME MEMBRI FONDATORI

 

HSBC: TRANSAZIONI YUAN IN CRESCITA A LIVELLO MONDIALE


MAGNETI MARELLI: DUE NUOVI IMPIANTI IN CINA PER 36 MLN EURO

 

EXPO, CHINA DAILY: RITARDI E CORRUZIONE

 

CINA:SI'A NORMALIZZAZIONE DEI RAPPORTI TRA USA E CUBA  

 

ARMI: SPESE IN CALO MA NON PER CINA, RUSSIA E SAUDITI

 

RILASCIATE SU CAUZIONE ATTIVISTE ARRESTATE L'8 MARZO

 

DALLA CINA AL NEPAL ATTRAVERSO L'HIMALAYA, LA NUOVA FERROVIA NEI PROGETTI DI PECHINO

 

CONDUTTORE TV INDAGATO PER AVER INSULTATO MAO

 

EUCCC: SMOG E RESTRIZIONI FRENANO SVILUPPO DI PECHINO

 

XINHUA: AL VIA CROWDFUNDING PER ACQUISTARE IL MILAN

 

WANG YI IN RUSSIA PROMUOVE ORDINE MULTIPOLARE

 

TASSISTI IN PROTESTA, 30 RICOVERATI PER TENTATO SUICIDIO

 

XI: "NUOVO APPROCCIO" IN DISPUTE CINA-VIETNAM

 

CINA-IRAN, NUOVE INTESE SUL PETROLIO IN VISTA

 

CINA:PRESIDENTE BANCA MONDIALE A FAVORE AIIB, ENTRA ANCHE IRAN

 

PECHINO: ACCORDO SU NUCLEARE POSITIVO PER I RAPPORTI CINA-USA

 

CORRUZIONE, 15 ANNI DI CARCERE A EX SINDACO DI NANCHINO  

 

RAFFORZATA MARINA, 3 NUOVI SOTTOMARINI NUCLEARI D'ATTACCO

 

CINA E USA DIVISE DALLA «GRANDE MURAGLIA DI SABBIA»

 

YUAN VERSO VALUTA DI RISERVA FMI, USA FRENANO

 

MIRA AL MILAN IL RE DELLE BIBITE CINESE

 

ITALIA E FRANCIA, POTENZIALI MEMBRI FONDATORI AIIB

 

"CORROTTO E SPIA", INCRIMINATO L'EX CAPO SICUREZZA

 

NUCLEARE IRANIANO: CINA CHIEDE COMPROMESSO A META' STRADA

 

MIRA AL MILAN IL RE DELLE BIBITE CINESE

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci