Politica interna

Politica Interna

Caso Chen Guangcheng:
sotto attacco i familiari

Caso Chen Guangcheng: <br />
sotto attacco i familiari


di Sonia Montrella
Twitter@SoniaMontrella



Roma, 10 mag.- La famiglia dell'attivista e avvocato per i diritti umani cieco Chen Guangcheng non trova pace. Chen Guangfu, fratello del dissidente, è stato picchiato selvaggiamente giovedì.

 

PICCHIATO A DONGSHIGU IL FRATELLO DI CHEN

 

Secondo quanto riferito dalla vittima all'Agence France Presse, due giovani uomini sono usciti da una macchina nera, lo hanno bloccato e picchiato con calci e pugni, in un modo che l'uomo ha definito "molto professionale". Lasciando intendere che si trattasse di agenti delle forze dell'ordine. La vicenda è avvenuta vicino Dongshigu, nella provincia dello Shangdong, dove vive la famiglia dell'attivista che lo scorso anno fece scoppiare una crisi diplomatica tra Cina e Stati Uniti con la sua fuga al consolato americano a ridosso dell'allora Segretario di Stato Hillary Clinton. Un incidente 'risolto' con la concessione di una borsa di studio all'avvocato da parte della New York University e del visto studentesco da parte di Pechino.

 

IL CASO CHEN GUANGCHENG

 

A un anno esatto dalla fuga di Chen, la famiglia lamenta un incremento delle persecuzioni delle autorità. "Prima eravamo solo tormentati, ora sono arrivate anche le percosse" ha detto Chen Guangfu che ha aggiunto: "sono davvero preoccupato per l'incolumità della mia famiglia".  Nei giorni scorsi, invece, era toccato al nipote dell'attivista, Chen Kegui, che pur soffrendo di appendicite acuta si è visto rifiutare le cure mediche. L'uomo è stato condannato a 3 anni e 3 mesi di reclusione con l'accusa di  aver ferito un agente di polizia, nelle ore convulse successive alla fuga dell'attivista politico, quando i poliziotti avevano fatto irruzione nelle abitazioni di tutti i suoi parenti. Ma secondo i suoi avvocati, Chen Kegui avrebbe reagito per legittima difesa, dopo aver visto in casa alcuni intrusi in borghese, che non si erano qualificati come agenti delle forze dell'ordine. Il processo contro di lui, inoltre,  secondo molti osservatori, non si è svolto secondo le regole del diritto. Da New York, Chen Guangcheng fa sapere che la sua famiglia è nel mirino dalla metà di aprile. E nelle ultime settimane la porta della loro casa è stata bersagliata da sassi e polli, nel bel mezzo dell'emergenza dell'influenza aviaria che dalla fine di marzo ha già ucciso 32 persone.

 

ARTICOLI CORRELATI 

 

Chen Guangcheng: non credo alle parole di Xi Jinping

 

Processo lampo: tre anni a nipote attivista Chen

 

Chen Guangcheng: "vendetta su mio nipote"

 

L'attivista Chen Guangcheng è arrivato a New York

 

I segreti del caso Chen: parla He Peirong


Dossier: tutti gli articoli di AgiChina24 sul caso Chen

 

ALTRI ARTICOLI


Dazi Ue, Pechino dice no al protezionismo 

 

Bufera su Zhang Yimou, "multa  di 19 milioni di euro, ha 7 figli" 

 

I dubbi cinesi su Okinawa, monta l'ira del Giappone

 

Li Keqiang e Netanyahu: focus sul processo di pace  

 

Cina accoglie Israele e Palestina, sfuma incontro tra Netanyahu e Abbas

 

Scuola, competizione al vetriolo


Armonizzare le minoranze

 

Senso di crisi in Cina

 

L'imperatore Xi Jinping e le stravaganze clandestine

 

Cina: bilancia commerciale torna in attivo ad aprile, export  +14, 7%

 

Usa-Cina: Pechino "senza fondamento" accuse di cyberspionaggio  

 

Banche ombra: il circolo vizioso dei veicoli finanziari

 

I 'Mao' di Warhol non piacciono, rimossi da mostra Shanghai

 

Dopo il manifatturiero calano anche i servizi   - Segnali d'allarme? Crescita in linea con previsioni governo

 

Cina-India: via le truppe da area contesa dopo accordo

 

E' cinese il primo produttore di pannelli solari nel 2012

 

Andreotti in Cina, scrisse un libro su Matteo Ricci

 

Vendono carne di topo e la spacciano per montone

 

Cina, crescita al rallentatore - Indice Pmi manifatturiero giù ad aprile

 

Primo maggio: "lavoratori" il tabù del web cinese

 

Diaoyu, per la Cina la colpa è del Giappone

 

Nuova vittima influenza  H7N9, conto sale a 27

 

Scacco degli hacker cinesi alla "società dei droni" Usa

 

Esercito: stop alle targhe speciali - La lotta di Xi Jinping contro i privilegi

 

Un database svela gli affari cinesi in Africa

 

Pechino non "scommette" sul governo Letta - Il nuovo esecutivo italiano visto dai media cinesi

 

Xinjiang: nuovi arresti dopo gli scontri

 

Xinjiang: l'armonia perduta   

 

Economia, crescita lenta: leader riuniti a Pechino

 

A tavola con la Signora Li: cene in tempo di aviaria   

 

Inquinamento: il killer che spaventa la Cina

 

Aviaria, polli principale veicolo virus H7N7


Xinjiang: nuovi arresti dopo gli scontri

 

Scontri tra civili e polizia nello Xinjiang, 21 morti 

 

Da Hong Kong nessun aiuto al Sichuan. Sisma, il paragone con il 2008

 

Taiwan: primo caso di influenza aviaria

 

 

© Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci