Politica interna

Politica Interna

ATTENTATO DI KUNMING, AL VIA PROCESSO

ATTENTATO DI KUNMING, AL VIA PROCESSO


di Sonia Montrella

Twitter@SoniaMontrella

 

 

Roma, 12 set.- Si è aperto oggi a Kunming il processo che vede alla sbarra quattro uomini ritenuti responsabili dell'attacco del primo marzo scorso alla stazione della città dello Yunnan e in cui persero la vita 31 persone, mentre 141 restarono feriti. Armati di coltelli e appartenenti a una cellula terroristica, per la polizia sarebbero stati cinque in totale gli assalitori. 

Secondo quanto si legge nella nota emessa dalla Corte Intermedia del Poplo di Kunming, Iskandar Ehet, Turgun Tohtunyaz e Hasayn Muhammad sono al processo con l'accusa di omicidio e di aver organizzato e condotto il gruppo terroristico. La quarta persona, Patigul Tohti, è accusato di omicidio e di essersi unito alla cellula.

Il tribunale non ha reso nota l'etnia di appartenenza dei quattro, ma dai nomi sembrerebbero tutti uighuri: la minoranza turcofona e musulmana della regione autonoma dello Xinjiang che da tempo si batte per difendere la propria cultura di fronte alla massiccia ondata di migrazione han, la più numerosa nel Paese con il 92% della popolazione nella regione autonoma voluta e incentivata direttamente da Pechino.

E proprio i fondamentalisti uighuri sono per il governo cinese i responsabili dei diversi attentati dell'ultimo anno, dentro e fuori lo Xinjiang. Ad agosto sono stati giustiziati nella regione autonoma otto uomini di etnia uighura per coinvolgimento in "attacchi terroristici", tra cui anche tre ritenuti responsabili dell'organizzazione dell'attacco avvenuto in piazza Tian'anmen il 28 ottobre scorso quando un suv con a bordo tre persone di etnia uighura, si schiantò contro le transenne della piazza e prese fuoco dopo avere travolto quaranta persone, due delle quali erano rimaste uccise. Il 22 maggio scorso, invece, due veicoli hanno fatto irruzione nel mercato all'aperto di Urumqi, capoluogo dello Xinjiang, rilasciando materiale esplosivo e incendiario che ha provocato la morte di 31 persone e 94 feriti.

 

12 settembre 2014

 

LEGGI ANCHE:

 


GIUSTIZIATI OTTO UIGHURI PER TERRORISMO

 

 

ALTRI ARTICOLI:

 

EX ALLEATO DI ZHOU YONGKANG ESPULSO DAL PCC

 

DAVOS: PREMIER LI DELUDE I DELEGATI

 

AL VIA I LAVORI DEL FORUM DI DAVOS A TIANJIN

 

ALLO STUDIO UN'APP ANTI-SUICIDIO

 

TERMINA VISITA RICE, POLEMICHE SU SORVEGLIANZA MARITTIMA

 

I SIMPSON ARRIVANO IN CINA, IN STREAMING SU SOHU

 

EUROSAM IN VANTAGGIO SU CPMIEC PER SISTEMA DI DIFESA AEREA TURCO

 

CINA E RUSSIA PIU' VICINE DOPO LE SANZIONI USA

 

CAMBI: YUAN AI MASSIMI DA 6 MESI

 

NOZZE GAY PER CONSOLE BRITANNICO A SHANGHAI

 

LA CRESCITA DELL'AVANZO MERCANTILE CINESE

 

SURPLUS COMMERCIALE DA RECORD AD AGOSTO, +77,8%

 

SUSAN RICE A PECHINO, OBAMA A NOVEMBRE IN CINA

 

CAMERA COMMERCIO UE: ATTUARE RIFORME CRUCIALI

 

ALIBABA VERSO WALL STREET, IPO DI 21,1 MLD DI DOLLARI

 

AMPAGNA ANTI-CORRUZIONE DURERA' FINO A 2017

 

HK: ATTIVISTI "VERGOGNOSA" PRESA DI POSIZIONE DI LONDRA

 

CINA: COOPERAZIONE CON PAESI APEC

 

UN MURO RICORDA L'ESODO EBRAICO A SHANGHAI DURANTE IL NAZISMO

 

EXPO, AL VIA PADIGLIONE CINA: 1 MILIONE BIGLIETTI VENDUTI

 

SICUREZZA ALIMENTARE: ARRIVANO LE BACCHETTE SMART

 

HK, MOVIMENTO DEMOCRATICO NON SI FERMERA'

 

HK: ORGANIZZATORI PROTESTE AMMETTONO SCONFITTA, 22 ARRESTI

 

MICROSOFT, 20 GIORNI PER RISPONDERE AD ANTITRUST

 

PUTIN APRE A PARTECIPAZIONE CINESE IN GIACIMENTO RUSSO

 

NUOVE QUOTE PER BOND DA AMMINISTRAZIONI LOCALI

 

HONG KONG PROTESTA CONTRO ELEZIONI CONTROLLATE DA PECHINO

 

PMI MANIFATTURIERO IN CALO AD AGOSTO

 

STRANIERI SPETTATORI AI PROCESSI, VIA LIBERA CORTE SUPREMA

 

IL PCC DIVENTA 'SOCIAL', ACCOUNT SU WECHAT

 

GIUSTIZIATI OTTO UIGHURI PER TERRORISMO

 

AUTO: RENZI, CONTATTI CON CINESI NON SOLO PER TERMINI

 

AMAZON: APRE SEDE ZONA LIBERA DI SHANGHAI

 

PAPA: VORREI ANDARE IN CINA «CON GRANDE RISPETTO»

 

CINA INVIA AIUTI IN AFRICA CONTRO EPIDEMIA EBOLA
Team di esperti e 80 tonnellate di aiuti umanitari

 

TIBET, INCIDENTE BUS 44 MORTI E 11 FERITI

 

TERRE RARE: PECHINO ESPRIME RAMMARICO PER DECISIONE WTO

 

WECHAT, DA OGGI REGISTRAZIONI SOLO CON IL VERO NOME

 

EXPORT DA RECORD, A LUGLIO VOLUMI RADDOPPIATI

 

NDRC: INVESTIMENTI ALL'ESTERO PRESTO APERTI A SINGOLI CITTADINI

 

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci