Politica interna

Politica Interna

Sette anni ad avvocato
diritti per sovversione

Sette anni ad avvocato<br />diritti per sovversione


Di Eugenio Buzzetti



Pechino, 4 ago. - Condanna a sette anni di carcere per l'avvocato ed ex direttore dello studio legale Fengrui, Zhou Shifeng, al centro di una serie di arresti di avvocati e attivisti nel luglio dello scorso anno. Il caso di Zhou è il terzo collegato alla vicenda a finire sotto processo questa settimana, e il secondo a concludersi con una condanna a sette anni dopo quella di ieri all'attivista Hu Shigen, anch'egli accusato di sovversione. Martedì scorso un pena più lieve, tre anni con la sospensiva, era toccata a un altro attivista, Zhai Yanmin, il primo attivista a finire sotto processo a un anno dall'inizio della detenzione.

Zhou, come gli altri due, è stato processato dalla Seconda Corte Intermedia del Popolo di Tianjin. L'avvocato è stato riconosciuto colpevole di avere "diffuso voci e avere sensazionalizzato casi sensibili" ed è stato privato dei diritti politici per cinque anni. Zhou ha dichiarato che non ricorrerà in appello contro la sentenza. Gli avvocati dello studio legale Fengrui avevano rappresentato negli scorsi anni persone note nell'attivismo cinese, come lo studioso Ilham Tothi, l'attivista Chen Guangcheng e l'artista Ai Weiwei.

 

04 AGOSTO 2016

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci