Finanza

Banca centrale stabilizza
cambio dello yuan

Banca centrale stabilizza<br /> cambio dello yuan


Hong Kong, 13 gen. - La banca centrale cinese ha allentato la sua morsa sullo yuan offshore e ha continuato a stabilizzare il cambio del valuta. La PBoC ha mantenuto stabile il corso dello yuan a 6,5630 sul dollaro, lasciandolo fluttuare del 2%.

 

Nella giornata di ieri Pechino, per difendere lo yuan contro quelli che considera attacchi stranieri per ridurre il differenziale tra yuan offshore e onshore, aveva alzato di addirittura 53 punti percentuali, portandolo al 66%, il tasso sui depositi in yuan offshore. Oggi, dopo che le autorita' di Hong Kong hanno iniettato liquidita' sui mercati, il governo ha allentato la morsa e il tasso sui depositi in yuan offshone e' sceso all'8,3%,.

 

Sul mercato offshore, piu' soggetto alle fluttuazioni del mercato, la quotazione dello yuan e' risalita a 6,5762 sul dollaro da 6,5756 di ieri. Sul mercato onshore lo yuan e' rimasto stabile a 6,5762 sul dollaro.

 

13 GENNAIO 2015

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci