Finanza

Safe rassicura su blocco capitali, ma no investimenti ciechi

Safe rassicura su blocco capitali, ma no investimenti ciechi


Roma, 13 feb. - La Cina non ricorrera' al blocco dei capitali, ma chiede agli investitori di non essere irrazionali negli investimenti all'estero. E' il messaggio del capo della State Administration of Foreign Exchange cinese (Safe) Pan Gongsheng, che ha rassicurato gli investitori sulla politica riguardante i movimenti di capitali, dopo che il governo centrale ha varato alcune misure restrittive sull'esportazione di capitali a partire da fine novembre scorso. Pan ha spiegato al China Business News che la linea che seguira' Pechino sara' il risultato di un equilibrio tra la gestione dei rischi connessi alle fuoriuscite e le facilitazioni al commercio e agli investimenti. Le autorita' finanziare, ha continuato Pan, aumenteranno i controlli sulla regolarita' delle transazioni.

 

Il capo della Safe ha poi lanciato un avvertimento agli investitori per non lasciarsi prendere da una "cecita'" negli investimenti all'estero: Pan Gongsheng ha chiesto, invece, di convogliare le risorse nei progetti di cooperazione industriale internazionale o nell'iniziativa di sviluppo infrastrutturale asiatica "Belt and Road", lanciata dal presidente cinese, Xi Jinping, nel 2013.

 

Le fuoriuscite di capitali hanno raggiunto volumi molto alti negli ultimi due anni, contribuendo alla riduzione delle riserve valutarie di Pechino: dal picco di meta' 2014, quando si aggiravano attorno a quota quattromila miliardi di dollari, a gennaio scorso, sono scese per la prima volta in sei anni sotto quota tremila miliardi (2998 miliardi di dollari). Anche in questo caso, il capo della Safe evita allarmismi. Le riserve valutarie  rimangono ancora ampie, ha sottolineato Pan Gongsheng, secondo cui e' "normale" la fluttuazione alla luce di "complicati scenari economici e finanziari". La Cina, ha concluso il capo della Safe, continuera' nel percorso di apertura dei propri mercati finanziari con una "prospettiva strategica" che bilanci i benefici di breve e lungo termine.

 

e.b.

 

13 FEBBRAIO 2017

@Riproduzione riservata