Economia

Economia

HSBC: SETTORE DEI SERVIZI STABILE A LUGLIO

HSBC: SETTORE DEI SERVIZI STABILE A LUGLIO


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest



Pechino, 5 ago. - Il settore dei servizi cinese rimane stabile, secondo i calcoli di HSBC che per il mese di luglio scorso hanno fissato il valore del comparto non manifatturiero a 51,3. Sabato scorso erano usciti i dati dell'Ufficio Nazionale di Statistica che segnavano un lieve miglioramento su base mensile: 54,1 a luglio, contro 53,9 a giugno scorso. Buon risultato anche per il sotto-indice relativo ai nuovi ordini, che si è attestato per il mese scorso a quota 52,3, dopo che a giugno aveva toccato il punto più basso da quattro anni a questa parte. Sotto quota 50 il sistema di misurazione della performance del settore dei servizi indica una contrazione del mercato; al di sopra di questa quota indica, invece, un mercato in espansione.

Il dato sei servizi di luglio giunge in un periodo di rallentamento dell'economia cinese, che per il terzo mese consecutivo ha segnato  dati macro-economici contrastanti, con il Purchasing Managers' Index calcolato da HSBC per il settore dei servizi in continua discesa  e a ritmi molto veloci. Nella scorse settimane, il primo ministro cinese Li Keqiang aveva ufficialmente in più occasioni rassicurato che l'economia cinese avrebbe raggiunto gli obiettivi posti a inizio anno, anche se in molti concordano sul fatto che difficilmente l'obiettivo del 7,5% di crescita non sia raggiungibile. Il governo pone da tempo l'accento sulle riforme e nei giorni scorsi ha approvato un mini-piano di stimoli per la piccola e micro impresa che porterà sgravi fiscali per circa sei milioni di piccoli imprenditori.

Il settore dei servizi è il più importante nell'economia cinese attuale, per la creazione di posti di lavoro. Il non manifatturiero è responsabile di circa il 46% dell'intero prodotto interno lordo cinese, e nel 2011 ha creato il 35% di tutti i posti di lavoro in Cina, superando il comparto industriale, fermo al 30%. Nonostante il governo punti a creare un nuovo ribilanciamento dell'economia in favore dei consumi interni e stia spingendo per l'urbanizzazione delle città di seconda e terza fascia, che si trovano prevalentemente nell'interno del Paese, molti giovani preferiscono ancora puntare sulle città di prima fascia, come Shanghai e Pechino, per la ricerca del primo impiego. In molti citano la differenza nel livello di sviluppo rispetto alle proprie città di origine, nonostante le difficoltà dovute al sistema di registrazione familiare noto come hukou che non permette una completa integrazione tra chi risiede nelle aree urbane e chi ci si trasferisce per lavoro: i non residenti perdono, con il trasferimento, alcuni diritti come l'assistenza sanitaria e l'istruzione per i figli, rimanendo senza una vera e propria rete di sicurezza sociale.

Il sondaggio compiuto da HSBC sulle aziende dei servizi cinesi ha avuto anche un altro risultato: le aziende del settore hanno perso ancora posti di lavoro nel mese scorso, anche se la situazione resta migliore rispetto ad aprile, quando era stato toccato il punto più basso degli ultimi quattro anni. Secondo le stime di HSBC, il 6% delle aziende che hanno risposto ha dichiarato di avere aumentato il numero dei dipendenti, con particolare attenzione proprio ai neolaureati, mentre il 2% di loro ha dovuto operare dei licenziamenti per fare fronte alla difficoltà della situazione economica.

 

ARTICOLI CORRELATI

 


Indice Pmi in crescita a luglio, ma per HSBC è in calo

 

Pechino rassicura su economia - Politburo stima crescita stabile nel secondo semestre

 

Costo dell'urbanizzazione sfiora 80 miliardi euro all'anno

 

Arriva il mini-stimolo per le piccole imprese

 

Governo abbassa pressione fiscale a piccole imprese

 

La Cina e il riscio deflazione

 

Indice manifatturiero Pmi in calo a luglio


Premier Li, Pil non può scendere sotto 7%

 

Lou Jiwei, nessun rischio di hard landing per l'economia


Balzo investimenti esteri  Li Keqiang compare in tv

 

Rallenta crescita Pil, +7,5% secondo trimestre

 

Lou Jiwei, nessun rischio di hard landing

 

Governatori PBoC rassicura dopo cash crunch

 

Surplus commerciale cala 14%, giù export a giugno

 

 


ALTRI ARTICOLI

 

CINA-UE, E' PACE SUI PANNELLI SOLARI  

 

ESECUZIONI, CINA RESTA PRIMA, MA CALTE DEL 75% IN 10 ANNI  

 

CASO XU, ARRESTATO GIORNALISTA CHE CHIEDEVA RILASCIO ATTIVISTA  

 

RILASCIATA CANTANTE CHE AVEVA POSTATO MINACCE DI BOMBE ON LINE

 

CINA-GIAPPONE: ABE RINUNCIA A VISITA CADUTI IN GUERRA

 

CINQUE RAGAZZI ANNEGATI PER SFUGGIRE AL CALDO

 

CINA-GIAPPONE: ABE RINUNCIA A VISITA CADUTI IN GUERRA  

 

FMI: YUAN SOTTOSTIMATO DEL  5-10%  

 

CASO XU ZHIYONG, ARRESTATO GIORNALISTA CHE CHIEDEVA RILASCIO ATTIVISTA  

 

INDICE PMI IN CRESCITA A LUGLIO, MA PER HSBC E' IN CALO

 

MAXXI: ALLA GUIDA IL CINESE HOU CON IL CUORE A SAN FRANCISCO

 

GLI 86 ANNI DELL'ESERCITO

 

PENG LIYUAN TRA I PIU' ELEGANTI DEL 2013 SECONDO VANITY FAIR

 

HUNAN, IN 4 ANNI 26 MORTI PER CADMIO

 

COSTO DELL'URBANIZZAZIONE SFIORA 80 MILIARDI EURO ALL'ANNO

 

MORSA DI CALDO DA RECORD, 10 MORTI SOLO A SHANGHAI

 

NASCONDE TARTARUGA IN UN PANINO PER PORTARLA IN AEREO

 

BO XILAI SI DICHIARERA' COLPEVOLE AL PROCESSO

 

PECHINO DICE NO A SUMMIT CON TOKYO

 

RISCHIA FINO A DIECI ANNI L'UOMO DELL'AUTOIMMOLAZIONE

 

TROPPI CRIMINI, POLIZIA LANCIA CAMPAGNA

 

CINA-GIAPPONE:A PROCESSO L'UOMO CHE AVVELENO' I DUMPLING

 

EMERGONO NUOVI PARTICOLARI SULLE ACCUSE A BO XILAI

 

UE-CINA: SOLUZIONE "AMICHEVOLE" SU PANNELLI SOLARI

 

GOVERNO ORDINA NUOVO ROUND REVISIONE DEI CONTI

 

OPERATIVO IL GADOTTO MYANMAR-CINA

 

ANCHE NUOVO APPALTATORE APPLE VIOLEREBBE STANDARD LAVORO

 

BANDO AI TALENT SHOW

 

E CONFUCIO TORNO' A SOGNARE. IL NUOVO RINASCIMENTO CINESE

 

ARRIVA IL MINI-STIMOLO PER LE PICCOLE IMPRESE

 

CALDO RECORD NELLA CINA ORIENTALE

 

HU JIA E TENG BIAO, ARRESTATI E RILASCIATI

 

CINA E NORD COREA, 60 ANNI DI ALTI E BASSI

 

L'Esercito e il "Sogno Cinese"
IL GENERALE E IL PRESIDENTE

 

GUARDIA COSTIERA CINESE IN ACQUE CONTESE, ABE VUOLE COLLOQUIO CON PECHINO

 

CALDO RECORD NELLA CINA ORIENTALE

 

INCENDIO IN CASA DI RIPOSO, 11 MORTI

 

HU JIA E TENG BIAO, ARRESTATI E RILASCIATA DA POLIZIA

 

BO XILAI ACCUSATO DI ABUSO DI POTERE E CORRUZIONE

 

OLTRE 200 MILIARDI DI EURO PER LOTTA INQUINAMENTO

 

XI JINPING, EDUCARE I GIOVANI AL MAOISMO

 

AEREO SOPRA ISOLE TOKYO, CINA «NORMALE ESERCITAZIONE»

 

BO XILAI ACCUSATO DI ABUSO DI POTERE E CORRUZIONE

 

SCANDALO TANGENTI, BUFERA SUI FARMACI

 

AEREO CINESE SOPRA SPAZIO TOKYO, DECOLLANO CACCIA

 

XINJIANG, STABILITA' ETNICA E SCALATA AL POTERE

 

LA CINA E IL RISCHIO DEFLAZIONE

 

ESPLOSIONI E INCENDI A PECHINO NEL GIORNO PIU' CALDO

 

MURI ROSSI, LA REALTA' DIVENTA ROMANZO

 

ESPLOSIONE IN PASTICCERIA A PECHINO, DUE MORTI E 19 FERITI

 

XI JINPING, MAGGIORI RIFORME E SLANCIO ECONOMIA

 

HUMAN RIGHTS WATCH, GOVERNO CONDANNI POLIZIA URBANA

 

SFRUTTAMENTO FALDE ACQUIFERE, GREENPEACE ACCUSA SHENHUA

 

TERREMOTO IN GANSU, 95 VITTIME E MILLE FERITI

 

CASO XU ZHIYONG, ATTIVISTI NON DEMORDONO

 

TORNA IN PUBBLICO JIANG ZEMIN, INCONTRO CON KISSINGER

 

DISABILE AUTO-IMMOLATOSI, RIAPERTA INDAGINE SULLE PERCOSSE

 

LA CORRUZIONE AI TEMPI DI XI JINPING

 

ARRESTATO L'AVVOCATO DELL'ATTIVISTA XU ZHIYONG

 

PEW RESEARCH: CINA PROSSIMA SUPERPOTENZA

 

BOMBA ALL'AEROPORTO DI PECHINO, ATTENTATORE ALL'OSPEDALE

 

RIAPERTO IL CASO DELL'AUTO-IMMOLATORE DELL'AEROPORTO DI PECHINO

 

PEW RESEARCH: CINA PROSSIMA SUPERPOTENZA

 

ATTIVISTA IN PRIGIONE, NEGATA VISITA AVVOCAT

 

CINA-GIAPPONE: ABE, NESSUNA CONCESSIONE ISOLE CONTESE

 

ITALIA-CINA: PARTE AMBASCIATORE DING WEI, E' NUOVO N.2 CULTURA

 

EXPO 2015, 60 MLN DI INVESTIMENTI IN ARRIVO DALLA CINA

 

GSK, SCANDALO INDUSTRIA FARMACEUTICA

 

BALZO INVESTIMENTI ESTERI, LI KEQIANG COMPARE IN TV

 

CHIEDEVA MAGGIORE TRASPARENZA POLITICI, ATTIVISTA ARRESTATO

 

PROTESTANO IN 10.000 CONTRO L'INCENERITORE A CANTON

 


© Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci