Economia

Economia

Cresce l'inflazione
a settembre, +1,6%

Cresce l inflazione <br /> a settembre, +1,6%


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 14 ott. - Cresce dell'1,6% su base annua l'inflazione in Cina a settembre destando nuove preoccupazioni per il rischio deflazione. Il dato pubblicato oggi dall'Ufficio Nazionale di Statistica è al di sotto delle previsioni, che lo davano all'1,8%, e al di sotto del valore di agosto scorso, quando l'indice dei prezzi al consumo era salito al 2%.

 

La Cina è alle prese con il rallentamento dell'economia, segnalato anche dagli ultimi dati commerciali resi noti ieri, che indicano un declino delle esportazioni dell'1,1% a settembre, nei calcoli denominati in yuan, e un crollo delle importazioni del 17,7% a settembre. In linea con le aspettative, invece, l'indice dei prezzi alla produzione, che è sceso del 5,9% rispetto allo stesso periodo del 2014, in calo per il 43esimo mese consecutivo. Il dato di oggi è allo stesso livello di quello di agosto scorso, quando l'indice dei prezzi alla produzione ha segnato la contrazione più forte dal settembre 2009.



 

14 OTTOBRE 2015


LEGGI ANCHE:

 


EXPORT IN CALO A SETTEMBRE, IMPORT CROLLA DEL 17,7%

 

CHINA ENTERPREUNER CLUB IN ITALIA DAL 17 AL 22 OTTOBRE

 

INTERVISTA ALL'AMBASCIATORE D'ITALIA SEQUI IN CINA

 

QUINTO PLENUM PCC DAL 26 AL 29 OTTOBRE

 

CONDANNATO A 16 ANNI EX CAPO SASAC JIANG JIEMIN

 


BORSE OLTRE IL +3%, MIGLIORE PERFORMANCE DA AGOSTO

 

 

DA PECHINO, SEUL E TOKYO NUOVE MISURE PER CRESCITA

 

CINA, TOLLERANZA ZERO SU VIOLAZIONI NEL MAR CINESE   

 

CINA ADOTTA STANDARD FMI  

 

LANCET: UN FUMATORE CINESE SU 3 MORIRA' PER LA SIGARETTA ENTRO 2030

 

"GO AWAY, MR TUMOR",  LA CINA CONCORRE AGLI OSCAR


 

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci