Economia

Economia

Cina rivede Pil 2013
in aumento del 3,4%

Cina rivede Pil 2013 <br />in aumento del 3,4%


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

 

Pechino, 19 dic. – La Cina ha rivisto al rialzo le stime del proprio prodotto interno lordo nel 2013 del 3,4%, a 58800 miliardi di yuan, pari a 9500 miliardi di dollari. Sono i calcoli presentati oggi dall’Ufficio Nazionale di Statistica cinese, dopo l’annuncio di martedì scorso di una possibile revisione al rialzo di circa il 3%. Il surplus nei calcoli equivale a 1900 miliardi di yuan, 305 miliardi di dollari, equivalenti secondo le stime della Banca Mondiale, a circa l’intero prodotto interno lordo della Malaysia.

 

Il rialzo è dovuto a un aumento della proporzione dei servizi nell’economia cinese, che nel 2013 hanno contato per il 46,9% del pil, contro il 46,1% del precedente calcolo. Il 2013 è stato il primo anno in cui servizi hanno superato il settore secondario, diventando la prima voce del prodotto interno lordo cinese, mentre il settore secondario è passato dal 43,9% al 43,7%, in lieve calo rispetto alle precedenti stime. Quello del 2013 è stato il terzo censimento economico cinese, dopo quelli del 2004 e del 2008, che avevano rivisto al rialzo le dimensioni dell’ economia nazionale, rispettivamente del 16,4% e del 4,4%.

 

“La revisione del prodotto interno lordo del 2013 può influenzare la misura dell’economia del 2014, ma di base non avrà effetti sulla crescita del 2014”, ha specificato in un comunicato di accompagnamento ai nuovi dati l’Ufficio Nazionale di Statistica. Le stime per il prossimo anno del prodotto interno lordo cinese vedono in calo il prodotto interno lordo al 7,1%, rispetto al 7,4% previsto per il 2014, il valore più basso dal 1990.

 

La revisione al rialzo del prodotto interno lordo cinese è dovuta a un nuovo sistema di calcolo delle voci che lo compongono con una maggiore accuratezza per i settori che tradizionalmente sfuggono ai calcoli ufficiali, come i servizi e le imprese private. Il censimento economico del 2013, secondo qaunto dicahirato nei giorni scorsi dal direttore dell’Ufficio Nazionale di Statistica, Ma Jiantang, serviranno per rispecchiare nel migliore modo possibile l’evoluzione delle trasformazioni in economia inaugurate lo scorso anno, che vedono al centro dell’azione del governo il sostegno ai consumi interni e alle piccole e micro-imprese.




ALTRI ARTICOLI


CINA SPERA IN FINE EMBARGO A CUBA
DOPO RIPRESA RELAZIONI BILATERALI
 

 

ECFR: FUTURO RIFORME SI GIOCA SU RIVALITA' TRA GRUPPI  

 

BIMBO CHIEDE A XI DI DIMAGRIRE, LETTERA CENSURATA

 

LI IN SERBIA, FONDO DA 3 MILIARDI PER INVESTIMENTI IN EUROPA DELL'EST

 

CORRUZIONE, 20 ANNI ALL'AMANTE DELL'EX MINISTRO FERROVIE

 

CINA, BAIDU INVESTIRA' IN UBER

 

TIBETANO SI IMMOLA PER PROTESTA CONTRO PECHINO, E' 134MO

 

SORPASSO CINA-USA, I TRANELLI DEL PIL CINESE

 

NE' MATRIMONI, NE' FUNERALI, DA PECHINO STRETTA SULL'INNO

 

PECHINO AMMETTE, NEL 1996 GIUSTIZIATO RAGAZZO INNOCENTE

 

DALAI LAMA, CAPISCO CHE IL PAPA NON MI ABBIA RICEVUTO

 

BANCHE CINESI PUNTANO A EUROPA, MPS FRA I TARGET


AL VIA NUOVE FZT A TIANJIN, NEL GUANGDONG E NEL FUJIAN

 

DALAI LAMA, CAPISCO CHE IL PAPA NON MI ABBIA RICEVUTO


LA NUOVA NORMALITA' DI XI JINPING


INVESTIGATORI ANTI-CORRUZIONE ANCHE NEL PCC E IN PARLAMENTO


VEZZOLI PER LA PRIMA VOLTA A SHANGHAI CON VIDEO ANTICHITA'

 

HONG KONG TORNA ALLA NORMALITA' DOPO 74 GIORNI DI OCCUPY

 

LI: IN FUTURO ECONOMI A VELOCITA' MEDIO-ALTA

 

LIMA, PECHINO VUOLE LOTTA A CAMBIAMENTO CLIMATICO

 

INTERNET: MEDIA IN CRISI, STAMPA PUNTA AL MULTIMEDIALE

 

HK: OCCUPY, POLIZIA SMANTELLA ULTIMO SITO, 10 GLI ARRESTI

 

HONG KONG: POLIZIA SMANTELLA ULTIMO SITO OCCUPY, 6 ARRESTI

 

DALAI LAMA A ROMA DAL 12 AL 14 DICEMBRE,
SEGUACI CULTO SHUGDEN LO CONTESTERANNO

 

CORRUZIONE: ERGASTOLO ALL'EX NUMERO DUE DI NDRC

 

EMISSIONI RECORD PER OLTRE 1000 IMPRESE

 

DAGONG EUROPE: MANDARIN CEDE 40% A DAGONG GLOBAL

 

IL PCC SERRA I RANGHI SUL CASO ZHOU YONGKANG

 

DIRITTI UMANI: CINA A UE "FELICE L'85% DEI CINESI"

 

CROLLA BORSA SHANGHAI, IN CHIUSURA PERDE IL 5,43%

 

LEADER RIUNITI PER TRACCIARE LE LINEE ECONOMICHE 2015

 

XI: MODERNIZZARE ARMAMENTI PER RINNOVARE LA CINA

 

CINA-GIAPPONE: DOPO 3 ANNI LI INCONTRA COMITATO AMICIZIA

 

LIMA: PECHINO CONTRO FONDO CLIMA, BACCHETTA AUSTRALIA

 

ZUMA A PECHINO: FIRMATI ACCORDI SU ENERGIA E COMMERCIO

 

OBAMA SU XI: ASCESA RAPIDA, MA PREOCCUPANTE

 

OLTRE CENTRO MILIONI DI TURISTI CINESI ALL'ESTERO

 

CINA RIBADISCE OPPOSIZIONE A INTERFERENZE STRANIERE

 

PRIMA GIORNATA DELLA COSTITUZIONE, XI JINPING PROMUOVE SPIRITO COSTITUZIONALE

 

19 dicembre 2014

 

@ Riproduzione riservata

 

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci