Economia

Economia

CINA: DIGITAL BROS APRE NUOVA SEDE A SHENZHEN

CINA: DIGITAL BROS APRE NUOVA SEDE A SHENZHEN


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 17 lug. - Digital Bros, gruppo del digital entertainment quotato in Borsa Italiana, apre una nuova sede a Shenzhen, metropoli del sud-est della Cina, alle porte di Hong Kong. Il mercato asiatico, spiega l'azienda, rappresenta "un'esigenza strategica di espansione per le attività del gruppo e fa parte di una più ampia strategia di internazionalizzazione volta a penetrare i principali mercati emergenti", e soprattutto la Cina, dove il settore dei videogiochi vale 18 miliardi di dollari, il 21,6% del totale mondiale, secondo le statistiche aggiornate a fine 2014 di Newzoo, società globale di ricerche di mercato sul mondo dei videogiochi.

Secondo le stime di Analysis International, attualmente sono 514 milioni gli utenti di videogiochi in Cina, con una crescita prevista di circa il 20% annuo. "La presenza di Digital Bros in Cina - spiega l'amministratore delegato del gruppo, Raphael Galante - sarà un'occasione importante per esportare il Made in Italy per portare l'eccellenza italiana in un mercato florido e in piena crescita". Shenzhen è una delle aree più tecnologicamente avanzate della Cina, dove ha la sede principale Huawei, colosso cinese delle telecomunicazioni, e dove si trovano diverse multinazionali straniere e start-up locali del mondo dell'informatica.



17 luglio 2015

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci