Economia

Economia

Banca Mondiale: Cina
in linea con obiettivi

Banca Mondiale: Cina <br />in linea con obiettivi


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest


Pechino, 7 ott. – La Cina raggiungerà l’obiettivo di crescita del 7,5% nel 2013, e nel 2014 dovrebbe crescere del 7,7%, ma Pechino dovrà affrontare “rischi collegati alla ristrutturazione dell’economia”. E’ quanto emerge dall’East Asia Economic Update, il rapporto semestrale della Banca Mondiale pubblicato oggi che prevede per il biennio 2013-2014 un taglio nella crescita dei Paesi della regione dell’Asia orientale, soprattutto di Malaysia, Indonesia e Thailandia. La crescita delle economie dell'area est-asiatica sarà del 7,1% per il 2013 e del 7,2% per il 2014, una stima di poco inferiore a quella effettuata ad aprile scorso dall'istituto. Se si esclude la Cina, le percentuali di crescita per l'area si riducono molto: le stime della Banca Mondiale parlano di 5,2% per il 2013 e di 5,3% per il 2014. Il pericolo principale evidenziato dall’istituto è quello di un calo degli investimenti “più grande del previsto” e che potrebbe avere conseguenze “soprattutto sui fornitori della Cina di beni capitali e di materie prime per l’industria” a livello regionale. 

 

“L’area dell’Asia orientale e del Pacifico continuerà a essere il motore della crescita globale - ha dichiarato a commento del rapporto in una nota comparsa sul sito internet della dell'istituto, Axel Van Trotsenburg, vice presidente per l'area East-Asia Pacific di World Bank - contribuendo, con il 40% del prodotto mondiale lordo, più di qualsiasi altra regione" alla crescita globale. Van Trotsenburg si augura poi che le economie emergenti della regione possano affrontare le riforme necessarie a mantenere stabile il ritmo di crescita e migliorare la qualità di vita dei cittadini. I Paesi oggetto del rapporto pubblicato oggi, spiega la Banca Mondiale in un comunicato "hanno bisogno di migliorare il loro clima di investimenti, di investire di più in infrastrutture, e al contempo di rendere gli investimenti pubblici più efficienti".


ARTICOLI CORRELATI


PMI UFFICIALE SERVIZI AI LIVELLI PIU' ALTI DA SEI MESI

 

MANIFATTURIERO, PMI UFFICIALE AI MASSIMI DA 17 MESI

 

L'ECONOMIA DEL DRAGO


 

ALTRI ARTICOLI

 

XI JINPING IN MALAYSIA TRA ACCORDI E DIPLOMAZIA
Obama cancella tour asiatico

 

'EFFETTO NOBEL' A GAOMI, BOOM DI TURISTI NEL PAESE DI MO YAN 

 

PMI UFFICIALE SERVIZI AI LIVELLI PIU' ALTI DA SEI MESI

 

TURISMO: STOP ALLO SHOPPING FORZATO, SI' AL GALATEO 

 

ITALIA IN CRISI DI GOVERNO: LA VISIONE DEI MEDIA CINESI

 

TURISMO: NO ALLO SHOPPING FORZATO, SI AL GALATEO

 

L'AFFARE SINO-TURCO CHE FA ARRABBIARE GLI USA

 

SEGNALI INQUIETANTI

 

BATTAGLIE LEGALI PER IL PADRE DELLE SIGARETTE ELETTRONICHE

 

CHEN GUANGCHENG ENTRA IN THINK TANK AMERICANO

 

LE SETTE VITE DI ZHOU YONGKANG

 

ATTIVISTA CAO SHUNLI FORMALMENTE ARRESTATA

 

ATTACCO AD AMBASCIATA CINESE IN SIRIA, L'APPELLO DI PECHINO

 

INAUGURATA LA ZONA DI LIBERO SCAMBIO DI SHANGHAI

 

TRE ANNI A GONG AIAI, MILIONARIA CON RESIDENZA MULTIPLA

 

MORALITA' ALLA XI JINPING

 

LA CAMPAGNA DI CRITICA PARTE DA CHONGQING

 

XI JINPING, I BUONI E I CATTIVI DELLA LINEA DI MASSA

 

SCAMBI CINA-RUSSIA QUADRUPLICHERANNO

 

ANTI-TECTONICS: L'ITALIA ALLA DESIGN WEEK DI PECHINO

 

INTERNET LIBERO NELLA ZONA ECONOMICA DI QIANHAI

 

XIAOMI, IL MARCHIO CINESE CHE SBARAGLIA L’APPLE

 

FMI CONFERMA CRESCITA CINESE A 7,75% PER IL 2013

 

CONDANNATO A 10 ANNI PER STUPRO FIGLIO DI GENERALE

 

LEGGE ANTI-PETTEGOLEZZI, UN'ARMA A DOPPIO TAGLIO

 

SHANGHAI: PEOPLE'S DAILY SMENTISCE APERTURA A INTERNET

 

MILITARI, NUOVA STRETTA CONTRO LA CORRUZIONE

 

ASI: STRUMENTAZIONE ITALIANA A BORDI DI SATELLITE CINESE

 

DONNA VICINA A LIU ZHIJUN AMMETTE TANGENTI

 

LOTTA ALLA CORRUZIONE: PECHINO SFODERA LE ARMI

 

CINA VIETA EXPORT DI PRODOTTI DUAL-USE IN NORDCOREA

 

BO XILAI RICORRE IN APPELLO

 

AL VIA MISSIONE “GREEN TECH CHINA”

 

SÌ A FB, TWITTER E NYT NELLA FREE TRADE ZONE DI SHANGHAI

 

IL BOOM DEI TRENI IN CINA

 

HSBC: MANIFATTURIERO AI MASSIMI DA SEI MESI

 

ASSAD ALLA CCTV: SIRIA NEMICO IMMAGINARIO

 

18 MESI DI PROGETTO CULTURAL HERITAGE: UN BILANCIO

 

CONTESTUALIZZARE LA CRISI SIRIANA E ANDARE OLTRE LA NATO

 

BO XILAI CONDANNATO ALL'ERGASTOLO

 

KERRY INCONTRA WANG YI, MA E' DISACCORDO SU SIRIA

 

LEGGE CONTRO PETTEGOLEZZI ONLINE, PRIMO ARRESTO

 

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci