Economia

Economia

Al via vertice Asem, Mogherini:
Asia un'ancora per l'Ue

Al via vertice Asem, Mogherini:<br />Asia un ancora per l Ue


Asem: Barroso, Ue ha superato peggiore crisi da integrazione


Milano, 16 ott. - "Non sottostimate l'Europa. Siate sicuri della resistenza dei Paesi europei che dimostreranno il proprio impegno nei programmi di riforma": lo ha affermato il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, nel suo intervento all'Asia-Europe Business Forum a Milano. "L'Europa - ha detto Barroso - sta superando la più grande crisi dall'inizio dell'integrazione negli anni '50". La parte fondamentale della crisi, ha aggiunto "è alle nostre spalle e stiamo andando verso risanamento".

 

Al via vertice Asem, Mogherini: Asia un'ancora per l'Ue

 

Milano, 16 ott. - Si è aperto a Milano con l'Asia-Europe Business Forum il decimo vertice dell'Asem ospitato quest'anno dal premier Matteo Renzi, presidente di turno Ue. Al summit partecipano le delegazioni di 53 Paesi: i 29 componenti dell'Unione europea più la Norvegia e la Svizzera, e i 22 partner asiatici. Ieri sera l'arrivo del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che questa sera aprirà le porte del Palazzo Reale per una cena offerta dall'Italia a tutte le delegazioni.

Renzi è arrivato questa mattina e ha incontrato il premier cinese Li Keqiang nell'ambito del China Italy Innovation Forum, appuntamento annuale per la collaborazione scientifica economica tra i due Paesi. Intanto ha preso il via la sessione plenaria dell'Asia-Europe business forum (Aebf): previsti, tra gli altri, interventi di Renzi, del premier giapponese, Shinzo Abe, di Federica Mogherini, del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, della presidente di Eni e di Business Europe, Emma Marcegaglia, e l'ad di Finmeccanica, Mauro Moretti. Dopo una colazione informale si apriranno le sessioni dell'Asia-Europe parliamentary partnership (Asep) e dell'Asia-Europe people's Forum (Aepf). Le discussioni verteranno principalmente su questioni economiche e finanziarie e temi globali, tra cui sviluppo sostenibile, cambiamenti climatici, connettività Europa-Asia. Ma tutti gli occhi sono puntati sul mini vertice tra Vladimir Putin e Petro Poroshenko, in agenda domani mattina nella sede della prefettura, che vedrà la partecipazione di Francois Hollande, Angela Merkel e David Cameron (più Van Rompuy e José Barroso).

"Le sfide comuni rendono urgente lavorare insieme per ciò che è importante". E' l'esortazione di Federica Mogherini alla platea dell'Asia-Europe business forum. L'Alto rappresentante designato per la politica estera Ue ha auspicato che Asia e Europa, riunite nel vertice Asem che prenderà il via nel primo pomeriggio, possano rafforzare la cooperazione reciproca "al meglio" nei prossimi mesi, non solo nel campo economico ma anche a livello politico. "Noi europei vediamo nell'Asia un'ancora alla ripresa economica", ha affermato Mogherini.

Mogherini ha ricordato che il Vecchio continente è "di gran lunga il principale investitore" in Asia. "Non solo l'Asia conta per l'Europa, ma l'Europa conta per l'Asia", ha osservato la titolare della Farnesina. Il futuro Alto rappresentante della politica estera dell'Ue ha iniziato il suo intervento ricordando come l'apertura del summit Asem coincida con la Giornata mondiale dell'alimentazione. Trovo "molto significativo", ha aggiunto, che stiamo celebrando questa giornata qui a Milano, "riuniti rappresentanti delle imprese e delle istituzioni europee e asiatiche, nella città dove si terrà l'Esposizione universale dedicata a 'Nutrire il pianeta, energia per la vita'".

La pensa così anche il presidente del Consiglio europeo,  Herman Van Rompuy: "Le nazioni europee ed asiatiche hanno bisogno le une delle altre per raggiungere la crescita e conservare la stabilità. Noi andremo avanti solo se collaboriamo. "L'Europa ha bisogno dell'Asia", ha osservato Van Rompuy, "ma anche l'Asia ha bisogno dell'Europa. E' necessaria una economia mondiale aperta, resistere al protezionismo". "In Europa le Pmi sono parte essenziale per l'economia", ha ricordato tra l'altro Van Rompuy. "Bisogna - ha poi concluso - combattere il terrorismo che sta infestando l'Iraq e la Siria, sono fiducioso che Europa e Asia potranno dare un loro contributo enorme alla stabilità e alla pace".

 

ALTRI ARTICOLI:

 

HONG KONG: POLIZIA RIMUOVE AGENTI PIU' VIOLENTI

 

RENZI, IERI ACCORDI PER 8 MLD CON CINA. ITALIA RIPARTE

 

POVERTA': OLTRE 82 MLN DI CINESI CON MENO DI 1 DOLLARO AL GIORNO

 

PREMIER LI RICEVUTO DA RENZI A PALAZZO CHIGI
Alla firma 20 accordi per 8 miliardi

 

CINA SORPASSA USA PER PIL A PARTIA' POTERE D'ACQUISTO  

 

HK: POLIZIA SMANTELLA BARRICATE MA PROTESTA CONTINUA

 

AL VIA IL QUARTO ASIA SHALE GAS FORUM A SHANGHAI

 

RIVOLUZIONE SHALE SEMPRE PIU' IMPORTANTE PER RELAZIONI TRA EUROPA E ASIA

 

TAFFERUGLI A HONG KONG, ANONYMOUS ATTACCA SITI WEB CINESI

 

ATTACCO MC DOLANDS, CONDANNA A MORTE PER 2 ADEPTI SETTA

 

SURPLUS COMMERCIALE A SETTEMBRE DI 31 MLD DI DOLLARI 

 

PREMIER LI: VISITA UN'OPPORTUNITA' PER COLLABORAZIONI

 

PBoC, ALLO STUDIO PROPOSTA

SU INVESTIMENTI INDIVIDUALI ALL'ESTERO

 

LI KEQIANG IN GERMANIA, ACCORDI SU INNOVAZIONE

 

HONG KONG, STUDENTI CHIEDONO PARTECIPAZIONE DI MASSA

 

YIN HAOLIN A STUDENTI HK: "NON ABBIATE FRETTA"

 

PREMIER LI  PARTE PER TOUR IN GERMANIA, RUSSIA E ITALIA  

 

HK: GOVERNO CANCELLA COLLOQUI CON GLI STUDENTI

 

TORNA L'ALLARME SMOG A PECHINO

 

HONG KONG: MEDIA AUSTRALIA,
LEUNG ACCUSATO DI PAGAMENTI ILLECITI

 

AI CINESI L'OLIO ITALIANO SALOV

 

HONG KONG, AL VIA VENERDI' COLLOQUI CON GOVERNO

 

TERREMOTO NELLO YUNNAN, ALMENO 5 MORTI

 

IL FUTURO DELLE CONTESTAZIONI A HONG KONG Intervista a Joshua Wong, leader di Scholarism

 

HK: TUTTE LE RICHIESTE DEGLI STUDENTI DI OCCUPY

 

AI CINESI IL WALDORF-ASTORIA, UNO DEI SIMBOLI DI NEW YORK

 

BANCA MONDIALE TAGLIA STIME CRESCITA CINA

 

HONGKONG: 37 ARRESTI DOPO SCONTRI A MONG KOK
Contro inazione 275 lamentele

 

HK: STUDENTI APRONO A COLLOQUI CON GOVERNO

 

SCONTRI A HONG KONG, STUDENTI "NO DIALOGO"

 

INTERVISTA A JOSEPH CHENG, HK: STUDENTI E GOVERNO DOPO LE DECISIONI DI CY LEUNG

 

PREMIER CINESE IN ITALIA DAL 14 AL 17 OTTOBRE

 

 

 

@ Riproduzione riservata

 

 

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci