Cultura

Cultura

Inaugurato a Suzhou
il caffè Florian

Inaugurato a Suzhou<br /> il caffè Florian


Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 29 giu. - Il Caffè Florian sbarca in Cina. Anche Suzhou, città della Cina orientale da cinque milioni di abitanti gemellata con Venezia, ha un caffè nato sul modello del Caffè più antico del mondo, frequentato anche da Casanova e lord Byron, che sorge su piazza San Marco, a Venezia, dal 1720. L'attenzione per l'arte e per lo stile che contraddistinguono il caffè veneziano è confermata anche a Suzhou, con le video-installazioni realizzate dall'artista Fabrizio Plessi, mentre i candelabri dorati presenti nelle sale sono frutto della lavorazione artigianale degli artigiani di Murano.

"Con l'apertura del caffè Florian, il gemellaggio tra Venezia e Suzhou, città d'acqua, compie un altro passo importante - ha dichiarato il console generale d'Italia a Shanghai, Stefano Beltrame durante la cerimonia di inaugurazione - Quella di Suzhou è una rivisitazione del rinomato locale veneziano, situato nel prestigioso centro commerciale Shin Kong che riesce a ricostruire l'atmosfera veneziana anche qui in Oriente".

 

29 giugno 2015

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci