Cultura

Cultura

Cannes: premio per la regia
al taiwanese Hou Hsiao-hsien

Cannes: premio per la regia<br />al taiwanese Hou Hsiao-hsien


di Giovanna Tescione
Twitter@GiTescione


Roma, 25 mag. – Se la palma d’oro è andata a ‘’Dheepan’, del cineasta  francese Audiard, la Cina non è rimasta a bocca asciutta, con il regista  taiwanese Hou Hsiao-hsien che ha ricevuto il premio per la migliore  regia per la pellicola ‘The Assassin’ presentato nella sezione in  concorso alla 68esima edizione del Festival di Cannes.

 Il film drammatico e minimalista, dai dialoghi essenziali, quasi  inesistenti, ma ben pensati, è ambientato nella Cina del nono secolo,  durante la dinastia Tang. Lì Nie Yinniang, figlia di un generale rapita da piccola da una monaca taoista per essere iniziata alle arti marziali  e trasformata in una killer professionista - nel film l’attrice  Shu  Qi - si troverà a dover fare i conti col passato, divisa tra la lealtà e  il proprio cuore. Il tutto in una serie di scene dove predominano i  colori giallo, rosso e nero, simboli del potere imperiale.

 Il film, ispirato a una leggenda dell’ottavo secolo, è costato la  bellezza di 90 milioni di yuan (circa 13 milioni di euro) tra fondi cinesi e taiwanesi e quasi dieci anni di lavoro, ha confermato in un’intervista lo stesso regista, che si è diviso tra lo Hubei e la Mongolia Interna.
 Una regia sofferta confermata dal breve commento di Hou Hsiao-hsien che ha ringraziato tutto il suo staff e ha ricordato la “difficoltà del  fare cinema e di trovare finanziamenti”.

 Il regista, classe 1947, scappato con la famiglia dalla Cina un anno  dopo la sua nascita a causa della guerra civile, è uno dei nomi più  conosciuti del cinema “New Wave” taiwanese, con un leone d’oro vinto al  Festival del cinema di Venezia nel 1989 con City of Sadness e il premio  della giuria aggiudicatosi a Cannes nel 1993 con The Puppetmaster.

 E sui progetti futuri il regista non ha dubbi: “Ho intenzione di girare  un altro film sulla dinastia Tang e sul genere delle arti marziali. È  un’epoca di una bellezza incredibile, con moltissimi dettagli della vita  quotidiana da poter raccontare”. Poi ha aggiunto: “Avevo questo progetto  nella testa da anni, da quando leggevo da piccolo i film sulla dinastia  Tang, ma girare un film del genere era difficile e volevo farlo da  adulto, adesso che ho una certa età era arrivato il momento”.

 Nessun commento da Jia Zhangke, che, anche lui a Cannes in corsa per la  palma d’oro, quest’anno è riuscito per lo meno a portarsi a casa il  premio “la Carrozza d’oro”, assegnato durante la cerimonia di apertura  del Festival dall’Associazione dei registi francesi per  qualità  innovativa, coraggio e mentalità indipendente dei lavori.



25 maggio 2015

 

ALTRI ARTICOLI

 

CINA: AIIB OPERATIVA ENTRO FINE 2015

 

HP CEDE 51% ALLA CINESE TSINGHUA, NASCE H3C

 

DOPO IKL BRASILE, LI IN COLOMBIA SUL TAVOLO LE INFRASTRUTTURE

 

ARTISTA ZHOU YI ALL'EXPO CON UN VIDEO

 

CINESI "MALE IN ITALIA", LINGUA,
RIMPIANTI E PREGIUDIZI TRA LE CAUSE

 

XI JINPING: "I NUOVI MEDIA AIUTINO IL RINGIOVANIMENTO NAZIONALE"

 

PREMIER LI IN BRASILE, CRESCITA AL 7% NEL 2015

ALLUVIONE NEL SUD DELLA CINA, ALMENO 16 I MORTI


CINA, LI KEQIANG IN BRASILE: ACCORDO PER INVESTIRE 53 MILIARDI DI DOLLARI

 

USA: 6 CINESI ACCUSATI DI FURTO INFORMATICO DI SEGRETI INDUSTRIALI

 

GREENPEACE, PESCA ILLEGALE AL LARGO DELLE COSTE AFRICANE

 

"MADE IN CHINA 2025", PECHINO SVELA PIANODECENNALE PER INNOVAZIONE MANIFATTURIERO

 

AIIB: MEMBRI FONDATORI DOMANI A SINGAPORE SU LINEE OPERATIVE

 

'BREAKING BAD': ARRESTATO PROFESSORE PER PRODUZIONE DROGHE

 

ASEAN: DAL GOVERNO MAGGIOR SOSTEGNO AL MADE IN ITALY

 

CINA-EMIRATI: RAGGIUNTO ACCORDO DA 330 MLN PER GIAGIMENTO MENDER

 

CINA-USA: XI "RAPPORTI "STABILI", KERRY "PESA TENSIONE NEI MARI"

 

PREMIER LI, AL VIA TOUR IN SUD AMERICA

 

XI POTENZIA MISSILI INTERCONTINENTALI, PIU' TESTATE NUCLEARI

 

WANG A KERRY,"IRREMOVIBILI" SU PROTEZIONE INTERESSE MARI

 

MODI IN CINA: INTESA SU DISPUTE TERRITORIALI

 

INTERNET ULTRAVELOCE IN 14 MILA PICCOLI CENTRI ENTRO FINE 2015

 

GOVERNI LOCALI: AL VIA PIANO SWAP DEBITO DA MILLE MLD DLR

 

CINA E INDIA, I RIVALI ASIATICI DELL'ENERGIA

 

EXPO: VINITALY A PECHINO PRESENTA PADIGLIONE VINO

 

GOVERNI LOCALI: AL VIA PIANO SWAP DEBITO OPERAZIONE DA MILLE MILIARDI DI DOLLARI

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci