Cultura

Cultura

Pechino, al via settimana
lingua italiana nel mondo

Pechino, al via settimana <br />lingua italiana nel mondo


di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 14 ott. - E' cominciata oggi, con una presentazione all'Istituto Italiano di Cultura di Pechino, la settimana della lingua italiana nel mondo. L'evento, che si protrarrà fino al 30 ottobre prossimo si compone di conferenze, proiezioni di film italiani ed eventi culturali che hanno al centro la lingua italiana. La settimana della lingua italiana nel mondo è organizzata, sotto l'l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, dall'Istituto Italiano di Cultura a Pechino, dalle ambasciate italiana e svizzera in Cina, in collaborazione con il Ministero dell'Università e della Ricerca italiano e con l'Università per Stranieri di Perugia.

L'importanza della tutela delle lingue non diffuse o poco diffuse oltre i confini nazionali è stata sottolineata dall'intervento dell'Ambasciatore d'Italia in Cina, Alberto Bradanini. "Non si tratta di ingaggiare una concorrenza improponibile con la lingua inglese - ha spiegato Bradanini - si tratta, invece, di valorizzare tutte le lingue minori del mondo per il sostrato culturale di cui sono portatrici e di vincere questa pressione che spinge verso un tentativo di uniformare attraverso una lingua predominante anche il nostro modo di pensare". Tra gli eventi di maggiore richiamo della settimana della lingua italiana a Pechino, ci sarà la proiezione del film "Stanno tutti bene" di Giuseppe Tornatore, il 22 ottobre, e il concentro di Francesco Baccini, il 23 ottobre prossimo. Uno dei punti di maggiore attenzione dell'edizione di quest'anno sarà l'influsso storico dell'italiano nella scienza e nella tecnologia, che verrà introdotto da una conferenza su Leonardo da Vinci.

 

ALTRI ARTICOLI

 

UN QUARTIERE, UNA CITTA', UNA RAGAZZA  

 

TIBET, CORTE SPAGNOLA RIAPRE CAUSA GENOCIDIO 

 

FOXCONN AMMETTE: STUDENTI COSTRETTI A TURNI DI NOTTE  

 

CINA E BCE,ACCORDO CURRENCY SWAP DA 45 MLD DI EURO

 

IN MANETTE PER 'RUMORS' GIORNALISTA D'INCHIESTA LIU HU

 

CASS, BANCHE OMBRA 40% DEL PIL CINESE

 

I CINESI DEVONO IMPARARE L'ARTE DI RASSICURARE: INTERVISTA A EDWARD LUTTWAK   

 

LI KEQIANG: COOPERARE NEL MAR CINESE MERIDIONALE   

 

OBAMA, SAREI DOVUTO ESSERE IN ASIA E A CINA NON SPIACE

 

BO XILAI, ACCETTATO RICORDO IN APPELLO

 

TIBET, ALMENO SESSANTA FERITI NEGLI SCONTRI CON POLIZIA

 

UCCISO FONDATORE PRIMO MONASTERO TIBETANO IN OCCIDENTE

 

L'AMANTE DEL TIBET:RICORDO DI ROBERT FORD

 

TAIWAN TEME INVASIONE CINESE ENTRO IL 2020

 

AL VIA ASIATICA, 77 FILM PER CONOSCERE IL 'DIVERSO'

 

XI JINPING, PIENA FIDUCIA NELL'ECONOMIA CINESE


BANCA MONDIALE: CINA IN LINEA CON GLI OBIETTIVI

CINA E TAIWAN A COLLOQUIO DURANTE IL VERTICE APEC

BLCU:STUDENTESSA ITALIANA MUORE DOPO CADUTA DA OTTAVO PIANO


CINA: NO ALLEANZE INDIGESTE

 

XI JINPING IN MALAYSIA TRA ACCORDI E DIPLOMAZIA
Obama cancella tour asiatico

 

'EFFETTO NOBEL' A GAOMI, BOOM DI TURISTI NEL PAESE DI MO YAN

 

PMI UFFICIALE SERVIZI AI LIVELLI PIU' ALTI DA SEI MESI

 

ITALIA IN CRISI DI GOVERNO: LA VISIONE DEI MEDIA CINESI

 

TURISMO: NO ALLO SHOPPING FORZATO, SI AL GALATEO

 

L'AFFARE SINO-TURCO CHE FA ARRABBIARE GLI USA

 

SEGNALI INQUIETANTI

 

BATTAGLIE LEGALI PER IL PADRE DELLE SIGARETTE ELETTRONICHE

 

CHEN GUANGCHENG ENTRA IN THINK TANK AMERICANO

 

LE SETTE VITE DI ZHOU YONGKANG


@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci