Ambiente

Ambiente

MERANTI, SETTE MORTI NEL SUD-EST
DOPO IL PASSAGGIO DEL SUPER-TIFONE

MERANTI, SETTE MORTI NEL SUD-EST<br />DOPO IL PASSAGGIO DEL SUPER-TIFONE


Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 16 set. - E' di sette morti e nove dispersi il bilancio del passaggio del super-tifone Meranti, il più forte di quest'anno, secondo i meteorologi, nel sud-est della Cina, e giovedì declassato a categoria 2. Meranti era arrivato sulle coste cinesi nella notte tra mercoledì e giovedì: il passaggio del tifone ha provocato l'evacuazione di 331 mila persone nella provincia del Fujian, ha distrutto 1600 abitazioni e danneggiato più di 22mila ettari di coltivazioni, secondo i calcoli delle autorità locali, che hanno stanziato finora aiuti per 60 milioni di yuan (otto milioni di euro) alle popolazioni colpite dal tifone.

Nella giornata di ieri, oltre un milione e mezzo di abitazioni nel Fujian sono rimaste senza corrente elettrica a Xiamen, la località più colpita dal tifone, e in migliaia senza acqua corrente. A Taiwan, dove il tifone si abbattuto mercoledì scorso, il bilancio del passaggio di Meranti è di un morto e 51 feriti.

 

16 SETTEMBRE 2016

 

ALTRI ARTICOLI 

 

NORD COREA: CINA CONTRARIA A SANZIONI UNILATERALI 

 

TIFONE MERANTI NEL FUJIAN, A TAIWAN UN MORTO E 44 FERITI  

 

HINKLEY POUNT VA AVANTI, RIMANGONO INVESTIMENTI CINESI

 

LANCIATA LA TIANGONG-2, OSPITERA' LA PIU' LUNGA MISSIONE UMANA CINESE NELLO SPAZIO

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci