In evidenza

FMI: RALLENTAMENTO CINA, IMPATTO PIU' AMPIO DEL PREVISTO

FMI: RALLENTAMENTO CINA, IMPATTO PIU  AMPIO DEL PREVISTO


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 3 set. - Il rallentamento della Cina potrebbe avere un impatto più ampio del previsto, soprattutto sulle economie emergenti. E' la previsione del Fondo Monetario Internazionale contenuta in un rapporto compilato in occasione della riunione dei ministri delle Finanze e dei banchieri centrali dei Paesi del G20 che si riunirà nei prossimi giorni ad Ankara. La transizione dell'economia cinese verso un modello focalizzato sui consumi interni, spiega l'istituto diretto da Christine Lagarde, "sembra avere ripercussioni all'estero più ampie di quanto precedentemente previsto, che si riflettono nell'indebolimento dei prezzi delle commodities e delle azioni", con il risultato che "i rischi per le economie emergenti sono aumentati".

Per i Paesi emergenti, i rischi maggiori correlati al rallentamento dell'economia di Pechino arrivano dall'impatto che avrà sulle singole valute la svalutazione del Renminbi, la valuta cinese, il dollaro forte e il prolungato deprezzamento del prezzo del greggio. Per i Paesi avanzati, invece, il Fondo Monetario Internazionale ha raccomandato di mantenere un allentamento delle politiche monetarie e di mantenere linee di politica che favoriscano la crescita.

Il rapporto del Fmi arriva a solo poche ore dalle dichiarazioni di Jakarta della stessa Lagarde sulla tenuta delle economie asiatiche. In generale, aveva dichiarato la managing director del Fmi, la performance delle economie asiatiche è "piuttosto buona" anche se lo scenario è in fase di cambiamento con il rischio di un prolungamento della volatilità sui mercati azionari che ha caratterizzato le ultime settimane, proprio a causa delle recenti turbolenze sulle piazze cinesi, in particolare la Borsa di Shanghai, che ha azzerato tutti i guadagni del 2015 perdendo oltre il 40% della propria capitalizzazione dall'inizio dei crolli a giugno scorso.

 

03 SETTEMBRE 2015

 

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci