In evidenza

CINEMA EUROPEO DI SCENA ALL'ISTITUTO ITALIANO

CINEMA EUROPEO DI SCENA ALL ISTITUTO ITALIANO


Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest


Pechino, 28 ott. - Il cinema europeo dell'ottava edizione dello European Union Film Festival è di scena all'Istituto Italiano di Pechino. Comincia oggi la rassegna di film provenienti dal vecchio continente che verrano proiettati per tre serate consecutive. Ad aprire la rassegna ieri è stato il film del regista ceco Sasha Dlouhy, "Happy together" a cui ha fatto seguito "Borgman", una produzione belga, olandese e danese per la regia di Alex van Warmerdam.

Tre gli appuntamenti oggi. Si comincia con il film del regista bulgaro Rosen Androv "Tai Chi" al quale seguirà una serie di cortometraggi realizzati da vari registi ciprioti. A concludere la serata, "Kung Fury" dello svedese David Sandberg. La rassegna ospitata dall'Istituto Italiano di Cultura si concluderà giovedì con la proiezione del film "Hungry Hearts", tratto dal romanzo "il bambino indaco" del regista italiano Saverio Costanzo. Le proiezioni rientrano nel programma del festival che proseguirà ancora per alcuni giorni sotto la supervisione del direttore del festival, Peter Sallade, e del capo delle selezioni della rassegna, Gianluigi Perrone.

 

28 OTTOBRE 2015

 

@Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci