Quotidiani on line

GIORNALI NAZIONALI

 

Renmin ribao (People's Daily)

Fondato il 15 giugno 1948, il Renmin ribao (People's Daily) è l'organo ufficiale del Comitato Centrale del PCC, con una tiratura di 3-4 milioni di copie. Oltre all'edizione cinese, sono presenti quelle in inglese, giapponese, francese, spagnolo, russo e arabo. Gli editoriali sono considerati come dichiarazioni autorevoli della politica governativa. L'edizione on-line è disponibile dal 1997 e ne esiste anche una in inglese.

 

Guangming ribao (Guangming Daily)

Il Guangming ribao (Guangming Daily) è stato fondato nel 1949, come organo ufficiale della Conferenza politica consultiva cinese, un'organizzazione di tutti i partiti democratici cinese sotto l'egida del PCC. Enfatizzando temi relativi alla cultura e all'educazione, il Guangming ribao si rivolge soprattutto agli intellettuali.
Il gruppo del Guangming ribao comprende  7 giornali, tutti disponibili on line, che sono:


Guangming Ribao (Guangming Daily),
Shenghuo Shibao (Life Times),
Wenzhai Bao (Digest News),
Zhonghua dushu bao (Chinese Reader's Weekly),
Shuzhai (Books selection),
Chinese Book Review Monthly),
Kaoshi (test).

 

Zhongguo qingnian bao (China Youth Daily)

Il Zhongguo qingnian bao (China Youth Daily) è gestito dalla Lega della gioventù comunista dal 1951, anno della sua fondazione. Essendo legato al PCC, è condizionato dal dipartimento della propaganda del partito. Ha una tiratura giornaliera di circa 500.000 copie, ed, essendo il primo giornale a scopo di lucro, è incoraggiata la pubblicità.

 

Jiefang junbao (People's Liberation Army Daily)

Nato nel 1956, il Jiefang junbao (People's Liberation Army Daily) è una pubblicazione ufficiale dell'esercito cinese. Scopo principale della testata è la propaganda della politica del PCC e la diffusione delle decisioni prese dalla commissione militare. È anche disponibile una versione in inglese.

 

China Daily

Pubblicato dal giugno 1981, all'inizio della fase di apertura economica, il China Daily è il primo quotidiano in lingua inglese apparso in Cina. È portavoce dell'informazione ufficiale.

 

GIORNALI LOCALI

Pechino

 

Beijing ribao (Beijing Daily)

Il gruppo del Beijing ribao (Beijing Daily), fondato nel 1952 come giornale di partito della capitale, comprende 7 giornali, tutti on line, e sono:

Beijing ribao (Beijing Daily)

Beijng wanbao (Beijing Evening News), edizione serale del Beijing Ribao, 

Jingjiao Ribao (Beijing suburbs daily), 

Beijing chenbao (Beijing morning post), 

Beijing yule xinbao (Stardaily o Beijing Daily Messenger), che offre molte notizie d'intrattenimento, 

Beijing Shangbao (Beijing Business today),

Jingbao (The first), nato con la collaborazione tra Beijing Daily Group, Beijing Youth Daily e lo Shanghai media group, come giornale delle Olimpiadi, contiene un grande numero di notizie e foto sportive.

 

 

Jinghua shibao (Beijing Times)

Il Jinghua shibao (Beijing Times), fondato nel 2001, è il quotidiano del mattino di Pechino con la tiratura massima. Fa parte del gruppo del People's Daily, ma è gestito come i giornali commerciali. Si rivolge alla classe operaia.


 

Xin jing bao (Beijing News)

Il Xin jing bao (Beijing News) è una joint venture tra gli influenti gruppi del Guangming e del Nanfang. Aspira a fare giornalismo d'inchiesta.

 

Beijing qingnian bao (Beijing Youth Daily)

Il gruppo del Beijing qingnian bao (Beijing Youth Daily) comprende diverse testate, tra cui il Beijing Qingnian bao, il Fazhi wanbao (Legal mirror), che include sezioni di informazioni legali pratiche e sulle leggi (sito web), e il Jingbao.

  


Canton

 

Nanfang ribao (Nanfang Daily)

Il Nanfang ribao (Nanfang Daily), fondato nel 1949 e sostenuto dal comitato del PCC della provincia del Guangdong, fa parte insieme ad altri giornali come il Nanfang Zhoumo (Southern Weekend) e Nanfang Dushibao , del Nanfang Daily Group, famoso perché affronta temi scottanti, come la corruzione e la criminalità organizzata, e per le critiche che ha rivolto apertamente al partito.

 

Guangzhou ribao (Guangzhou Daily)

Il Guangzhou ribao (Guangzhou Daily) è il quotidiano principale del Guangzhou Daily Group, uno dei primi gruppi di giornali fondato nel 1996.

 

Yangcheng wanbao (Yangcheng Evening News)

Fondato nel 1957, lo Yangcheng wanbao (Yangcheng Evening News) è un giornale locale molto popolare, molto diffuso tra gli intellettuali per le sue inchieste e articoli di commento.

 

Shanghai

 

 

Xin min wanbao (Xin Min Evening News)

Il Xin min wanbao (Xin Min Evening News) ha una lunga storia che inizia nel 1929. E' sotto il controllo dell'Ufficio della propaganda del comitato del partito della municipalità di Shanghai ed il quotidiano più diffuso a a Shanghai. Recentemente si è unito al Wen Hui Bao, formando, insieme ad altre testate, il Wenhui- Xinmin United Press Group.

 

Wen hui bao (Wen Hui Daily) 

Il Wen hui bao (Wen Hui Daily) è un giornale locale a circolazione nazionale, con informazioni sulla città e notizie di rilevanza nazionale. Dal 1948 esiste anche l'edizione di Hong Kong

 

Shanghai Daily

Lo Shanghai Daily è stato fondato nel 1999 e fa anch'esso parte del Wenhui- Xinmin United Press Group. È un quotidiano in inglese che fa capo all' Ufficio di pubblicità estera del comitato del PCC e all' Ufficio Stampa della Municipalità di Shanghai.

 


 

Hong Kong

 

Da gong bao

Fondato a Tianjin nel 1902, il Da gong bao è il primo giornale cinese ancora attivo. Inizialmente molto vicino alle posizioni del Guomindang, è stato poi apprezzato per la sua imparzialità da una vasta gamma di lettori. Viene pubblicato ad Hong Kong dal 1938.

 

Sing Tao Newspaper Limited

The Standard è un giornale in inglese pubblicato dalla Sing Tao Newspaper Limited dal 1949 e nato dall'esigenza di rappresentare e difendere gli interessi cinesi contro la stampa pro- coloniale. Negli anni '90 era l'unico quotidiano in inglese di Hong Kong che potesse circolare in Cina. Nel 2000 ha cambiato nome (Hong Kong iMail) e formato per attrarre lettori più giovani ed è tornato ad essere The Standard nel 2002. Il South China Morning Post e lo International Herald Tribune sono i principali rivali di questa testata.

 

South China Morning Post

Il South China Morning Post è il più importante giornale pubblicato in inglese dal 1903. E' stato privatizzato dalla Rupert Murdoch's News Corporation nel 1987 e poi rimesso in vendita nel 1990.
Molto discusse le posizioni filo PCC dei precedenti direttori, in risposta alle quali è sorto nel 1997 il Not The South Morning Post, giornale satirico on-line.

 

Ming Bao (Ming Bao Daily News)  

Il Ming Bao (Ming Bao Daily News) è stato fondato nel 1959. Si presenta come una pubblicazione per intellettuali, un tempo molto critica nei confronti del governo cinese. Gli editoriali sono tradotti in inglese.

 

Xianggang shang bao (Hong Kong Commercial Press)

Fondato nel 1952, il Xianggang shang bao (Hong Kong Commercial Press) è stato il primo quotidiano di argomento economico pubblicato in cinese. Si rivolge soprattutto ad investitori e dirigenti cinesi, specialmente provenienti dalle Zone Economiche Speciali, ma è diffuso anche all'estero.

 

Xingdao ribao (Sing Tao Daily)

Il Xingdao ribao (Sing Tao Daily), di proprietà della Sing Tao Newspaper Limited, è un grande giornale fondato nel 1938. Vanta 16 edizioni estere che facilitano l'accesso all'informazione per i molti emigrati cinesi, soprattutto per le comunità stabilitesi in Canada, Australia e Stati Uniti. Gli editoriali hanno sempre espresso posizioni filo-governative, sia nel caso del governo britannico sia di quello attuale.