In evidenza

NUOVO PIANO DI URBANIZZAZIONE PARTIRÀ NEL 2014

NUOVO PIANO DI URBANIZZAZIONE PARTIRÀ NEL 2014


di Giovanna Tescione

Twitter@GiTescione


Pechino, 4 dic. – Il nuovo piano nazionale per l’urbanizzazione sarà rilasciato e attuato nel 2014. A darne conferma una dichiarazione dell’Ufficio Politico del Partito comunista cinese, i cui membri si sono riuniti martedì a Pechino in un incontro presieduto dal presidente Xi Jinping. Durante l'incontro i membri hanno analizzato il lavoro economico per i prossimi anni e i rapporti sulla seconda indagine sui terreni nazionali, un sondaggio che era stato lanciato il primo luglio 2007 e che, si legge sul Quotidiano del popolo, organo ufficiale del Partito comunista cinese, "è destinato ad essere strumentale nella ottimizzazione delle risorse terrene, aumentando l’efficienza nell’utilizzo delle terre e risolvendo piani e politiche chiave in conformità con lo sviluppo socio-economico".

Il piano, che sarebbe dovuto emergere a novembre 2012 dopo che il 18° Congresso Nazionale del PCC aveva definito la nuova urbanizzazione un punto di crescita per l’economia, aveva tuttavia incontrato l’ostilità dei governi locali durante la fase di stesura della bozza, dal momento che tocca la ridistribuzione dei ricavi derivanti dai terreni tra i governi e i contadini.  L’Ufficio politico, riferisce il Quotidiano del popolo, ha però fatto sapere che la Cina deve intraprendere il cammino dell’urbanizzazione, indicando il 2014 come data di inizio del piano di urbanizzazione.


04 dicembre 2013

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci